Opzioni binarie

Nel corso di questa nostra guida dettagliata vogliamo accompagnarti alla scoperta del mondo delle opzioni binarie. Vogliamo affrontare ogni singolo aspetto di questo tema, oggi così dibattuto dalla rete e dai suoi utenti, in modo tale da fugare ogni tuo dubbio e chiarire nella tua mente, una volta per tutte, quale strumento di trading potresti presto ritrovarti tra le mani.

Migliori piattaforme di trading per opzioni binarie

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Piattaforma intuitiva
  • Conto demo gratis
10€ Inizia
*Your capital might be at risk
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia

Caratteristiche principali delle migliori piattaforme per fare trading di opzioni binarie

Cosa sono le opzioni binarie?

cosa sono le opzioni binarieLe opzioni binarie sono uno strumento finanziario, ovvero un mezzo che permette di investire sui mercati finanziari. Si usano le opzioni binarie al fine di fare investimenti di stampo speculativo sui mercati, ovvero senza alcun interesse per l’andamento reale dei mercati, ma soltanto per trarre un profitto personale. Questo non significa che speculando si faccia del male a qualcuno o che si rendano poveri gli altri, ma solo che si agisce nel proprio interesse sfruttando situazioni favorevoli a proprio vantaggio!

Come si investe in opzioni binarie

investire opzioni binarie
Possiamo illustrarti il concetto di opzioni binarie senza ricorrere ad alcun termine tecnico tipico del gergo finanziario proprio perché non se ne ha alcun bisogno. Investire con le opzioni binarie significa fare una stima sull’andamento futuro dei valori di un bene o titolo sul mercato.

Come saprai oggi esistono i mercati globali dove ogni giorno viene scambiato di tutto, grazie a questi scambi ed a fattori interni ed esterni ai mercati il valore degli asset e dei beni cambia continuamente. Con le opzioni binarie puoi ottenere profitti sui cambiamenti dei prezzi al rialzo o al ribasso, cercando di intuire quale potrebbe essere la futura direzione del mercato specifico che stai osservando: sia esso quello del petrolio, dell’oro, delle azioni Facebook o Microsoft e così via.

Il primo passo per iniziare a investire con le opzioni binarie è scegliere una piattaforma di trading. Una buona piattaforma di trading per opzioni binarie deve essere rigorosamente autorizzata e regolamentata. Solo le piattaforme autorizzate e regolamentate sono sicure e affidabili, delle altre meglio non fidarsi. Facciamo un paio di esempi di piattaforme autorizzate e regolamentate. Iq Option è una delle piattaforme di trading per opzioni binarie con interfaccia più user frendly. Chi si iscrive a Iq Option può usare la piattaforma in modalità demo per un tempo illimitato, in modo da acquisire esperienza prima di passare a operare con i soldi veri. Iq Option offre anche l’immenso vantaggio del deposito minimo più basso: si può cominciare a investire con un deposito di appena 10 euro. Per iniziare a investire con Iq Option, clicca qui.. Il trading può comportare il rischio di perdite sul capitale investito

24option è una delle piattaforme più famose e degne di fiducia: offre un servizio gratuito di notifiche di trading. Questo serivizo gratuito consente di ricevere notifiche di trading elaborate dalla Faunus Analytics, prestigioso centro di analisi finanziaria. Le notifiche non devono essere considerate come consigli di investimento. La responsabilità di ciascuna operazione è sempre del trader. Per iniziare a investire con 24option, clicca qui. Il trading può comportare il rischio di perdite sul capitale investito.

Opzioni binarie Alto – Basso

opzioni binarie alto bassoSe non hai idea di come funzioni ora con un semplice esempio vogliamo farti capire come puoi investire con il trading online con le opzioni binarie. Pensa quindi ad un bene sul quale potresti trovarti ad investire come le azioni della Apple. Beh in effetti l’idea stessa di poter investire nelle azioni Apple ha un grandissimo fascino, ma con le opzioni binarie hai il vantaggio di non dover diventare realmente un azionista della Apple con capitali enormi. Puoi solo agire dall’esterno e, studiando l’azienda, ottenere profitti in base alle sue performance nel mondo della tecnologia.

Per investire in azioni Apple non devi recarti in borsa o negli Stati Uniti per chiedere a Tim Cook ( ceo di Apple ) di venderti delle azioni. Puoi fare tutto da casa tua davanti al computer, dove, grazie ad una piattaforma per il trading online puoi osservare l’andamento delle azioni Apple sul mercato e facendo delle analisi devi cercare di capire se il loro valore crescerà o diminuirà in un dato arco di tempo. Tutto qui. Non ti viene richiesto di fare complicate previsioni sugli andamento economici da qui a 10 anni, nemmeno di capire quali potrebbero essere gli utili Apple nel prossimo semestre, ma solo di capire se il valore delle azioni Apple: SALIRA’ o SCENDERA’ anche di pochissimo nel prossimo arco di tempo (da pochi secondi, a qualche minuto).

Come puoi ben immaginare il valore delle azioni della Apple varia di molto nell’arco di una giornata e può subire parecchie oscillazioni in base a fattori esterni ed interni all’azienda che causano spostamenti nel prezzo. Le motivazioni per cui i prezzi si muovono a te non interessano e potrebbero essere fin troppo complicate da comprendere, quindi devi solo concentrarti sull’andamento del prezzo stesso per fare la previsione giusta. In pratica devi farti solo una domanda: il prezzo sta per salire o sta per scendere? Una volta che ti sei dato una risposta, devi premere sul pulsante di acquisto della tua piattaforma se pensi che il prezzo salirà. Se invece sei convinto che il prezzo scenderà ecco che devi vendere!

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie intervallo

La scadenza dell’investimento

Una volta avviata la tua operazione di trading non devi fare altro che attendere la scadenza della tua opzione binaria, che tu stesso hai impostato, e quindi riscuotere un rendimento sul denaro che hai scelto di investire in partenza. Le operazioni di trading binario hanno una durata prestabilita dal trader stesso. In pratica devi decidere tu la scadenza dell’opzione binaria in base a quando pensi che la tua previsione possa rivelarsi esatta. Se sei certo che il prezzo crescerà, ma non potrà mai farlo prima di un minuto, allora devi investire in opzioni binarie 120 secondi. Se invece hai fatto una previsione di breve – medio termine probabilmente devi scegliere una scadenza oraria e così via. La scadenza delle opzioni binarie è anche detta “Expiry” e segna il momento in cui la tua opzione si chiude e conosci il risultato del tuo trade con relativi introiti.

Attenzione: i guadagni delle opzioni binarie non sono automatici nè garantiti. E’ consigliabile scegliere sempre una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata. Qui sotto presentiamo una tabella che riassume le caratteristiche riassuntive di alcune delle migliori piattaforme di trading per opzioni binarie autorizzate e regolamentate CySEC:

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Piattaforma intuitiva
  • Conto demo gratis
10€ Inizia
*Your capital might be at risk
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia

Gli elementi costitutivi di una opzione binaria

Ricapitolando quindi, quali sono gli elementi costitutivi di una opzione binaria? Nel prospetto successivo vogliamo riassumere quelli che sono gli elementi che compongono una opzione binaria, ovvero tutto quello che devi considerare per piazzare un investimento sul mercato.

  • L’asset o strumento sottostante: il primo elemento da considerare è di certo l’asset di investimento, ovvero il bene o titolo che tu stesso puoi scegliere per fare un trade con le opzioni binarie. Come abbiamo già accennato in precedenza c’è ampissima scelta in questo senso e puoi spaziare dalle materie prime fino a finire alle famose coppie di valuta che vengono scambiate direttamente sul Forex, uno dei mercati più affascinanti di cui avrai sentito parlare.
  • Capitale di investimento: una volta scelto l’asset assicurati di avere ben chiaro in mente quanto vuoi investire, o meglio quanto puoi permetterti di investire nell’operazione che stai per intraprendere. Sulla piattaforma di trading esiste un apposito campo dove indicare la cifra che intendi impiegare e devi sempre cercare di fare una scelta sensata in base al tuo capitale totale.
  • Scelta della scadenza: il passo successivo è la scelta della scadenza della tua opzione binaria e come abbiamo detto in precedenza la scelta non deve essere casuale ma deve essere guidata dalle tue valutazioni sulle tempistiche necessarie per portare in profitto la tua operazione di trading. Esistono scadenze di ogni tipo si parte da quelle brevissime come quelle a 30 secondi ed un minuto per finire a quelle settimanali di alcune tipologie di opzioni binarie particolari.
  • Analisi di mercato ed acquisto: una volta impostati tutti questi parametri bisogna fare una precisa analisi di mercato ed eventualmente rivedere in base ad essa anche la scadenza predefinita. Sulle piattaforma di trading offerte dai broker puoi trovare degli ottimi grafici per fare trading binario che sono corredati da strumenti di analisi grafica semplici e chiari da utilizzare per ottenere maggiori indizi sulle intenzioni dei compratori e venditori sui mercati: una volta fatte le dovute valutazioni sei pronto per il momento decisivo ovvero quello dell’entrata a mercato acquistando una opzione binaria rialzista o ribassista a seconda dei casi.
  • Chiusura e rendimenti: non appena giunge la scadenza che hai prefissato puoi conoscere il risultato della tua operazione. Se l’operazione si chiude “in the money” ciò significa che hai ottenuto il rendimento previsto. Il broker ti comunica i potenziali guadagni del tuo trade fin dal primo momento, quindi da principio sai già quali saranno gli utili ricavabili dall’operazione, il che è comodo ed è un vantaggio. Se invece l’operazione dovesse chiudersi “out of the money” purtroppo subirai una perdita e con essa dovrai rinunciare al capitale che avevi investito!

Tipi di opzioni binarie

tipologie opzioni binarieQuali tipi di opzioni binarie esistono oltre a quelle Alto Basso? Nel prosieguo della nostra guida vogliamo illustrarti brevemente i vari tipi di opzioni binarie e far un accenno anche alle tipologie di opzioni binarie Breve termine. Per ciascuno di questi tipi di opzioni ti offriamo poi degli approfondimenti con i consigli per gli investimenti e le indicazioni sui vantaggi e svantaggi di ciascuna metodologia di investimento.

Opzioni binarie One Touch

Tra le tipologie di opzioni binarie le One Touch rientrano sicuramente tra le più interessanti. Esse richiedono infatti un controllo da parte del trader poco impegnativo, ma in compenso offrono dei rendimenti al di sopra della media (in caso di operazioni che chiudano in the money), molto al di sopra della media, perché a parte le opzioni binarie “ladder” che rappresentano un caso a parte, sono le uniche operazioni che in un’unica soluzione possono portare a profitti che arrivano a toccare anche il 600% del capitale investito. Inutile dire che con rendimenti di questo tipo, moltissimi traders si sono subito sentiti attratti da una soluzione di investimento quasi senza precedenti.

Opzioni binarie Coppia

Queste opzioni a loro volta rappresentano una soluzione di trading interessante ed innovativa allo stesso tempo. C Qui devi focalizzarti soltanto sulle performance di due asset in particolare riuscendo a fare profitti importanti a prescindere dalla direzione intrapresa dai mercati.

Con le classiche Call / Put devi fare soltanto una scelta su di un singolo asset, sempre “binaria” perché il prezzo può andare verso l’alto o verso il basso soltanto. Con le opzioni binarie coppia invece devi focalizzare la tua analisi per cercare di capire quale dei due asset farà registrare la prestazione migliore o peggiore rispetto all’altro. In pratica è come se venisse a crearsi una gara tra due beni particolari e sarai tu a dover capire quale dei due asset potrebbe uscirne vincitore. Proprio per questo motivo siamo convinti che puoi trovare grandi stimoli con le opzioni binarie coppie, una bella variazione sullo schema classico delle opzioni binarie.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie coppia

Opzioni binarie Ladder

Si tratta di opzioni alquanto complicate da gestire e che richiedono delle ottime capacità di previsione da parte del trader.In pratica si tratta di un sistema a “scala” ecco perché si parla di Ladder, questo termine in inglese significa proprio scala. Imparare ad usare le opzioni binarie ladder è complesso.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie ladder

Opzioni binarie intervallo

Le opzioni binarie intervallo hanno un funzionamento più complicato a dirsi che a farsi. In pratica anche qui interviene il tuo broker di fiducia che ti richiede una valutazione precisa sul futuro andamento del prezzo di mercato di un bene. Accade che sul tuo grafico di trading ti viene indicato un intervallo di prezzo sull’asset al quale sei interessato ad investire ed il broker quindi ti chiede se ritieni che il prezzo sia destinato a mantenersi nella zona indicata oppure si muoverà al di fuori di essa per qualche ragione. Tu una volta fatte le tue valutazioni devi poi investire una certa somma decidendo se il valore crescerà o diminuirà abbastanza per uscire dal range, oppure se rimarrà all’interno dell’intervallo.

Una volta fatto qualche test puoi renderti conto che usare le opzioni intervallo di per se non è molto complicato, ma comunque riuscire a portare a casa il rendimento previsto non è un gioco da ragazzi e richiede una analisi fatta bene e precisa del mercato che stai osservando.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie intervallo

Opzioni binarie 60 secondi

Anche qui parliamo di una scadenza particolare ovvero quella a 60 secondi dove basta un solo minuto per sapere se l’operazione si chiude in profitto oppure in perdita. Non è un caso se queste opzioni siano entrate da tempo nelle grazie degli investitori di tutto il mondo, infatti sono state le prime con scadenza ristretta ad essere inventate e ad essere adottate dai broker di opzioni binarie.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie 60 secondi 

Opzioni binarie 120 secondi

Nella stessa famiglia delle opzioni binarie precedentemente descritte rientrano anche le opzioni binarie con scadenza a 120 secondi, quindi due minuti. Questa tipologia diciamo che si può ritenere più equilibrata rispetto ai ritmi frenetici richiesti dall’operatività delle sue “cugine” e per questo qui cambiano leggermente le strategie di trading, come pure il Time Frame che comincia a dilatarsi leggermente richiedendo attenzioni diverse. Nel nostro approfondimento scopri tutto quello che c’è da sapere sui 120 secondi come scadenza delle opzioni binarie.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie 120 secondi 

Opzioni binarie opinioni

opzioni binarie opinioniSe vuoi fare trading binario probabilmente non ti piacerà fermarti soltanto alla nostra opinione riguardo al trading. Magari penserai che sia di parte o forse che addirittura che si tratti di una presa in giro, allora, al fine di fugare ogni dubbio abbiamo scelto di offrirti in un successivo articolo delle notizie importanti ed interessanti circa le opinioni sulle opzioni binarie.

Opzioni binarie Falla

opzioni binarie fallaOra, se ti stai chiedendo se esista o meno una falla nelle opzioni binarie, ti diciamo fermati, perché stai partendo dal presupposto sbagliato. Sono molti coloro che vogliono sapere se esiste una falla nelle opzioni binarie, ovvero un metodo poco onesto ed in parte truffaldino per ottenere introiti da questo sistema di investimento. Innumerevoli persone si sono ingegniate per cercare di capire dove fosse questa falla, ma purtroppo dobbiamo avvertirti che tutti gli sforzi fatti in tal senso non hanno portato ad alcun risultato concreto!

Se tu sei uno di quelli che desidera cercare falle nel sistema invece di prenderlo per quello che è: ovvero un sistema di investimento pratico, probabilmente questo business non fa per te e ti invitiamo a lasciarlo subito. In caso contrario sappi che qualche “sacrificio” dovrai pur farlo e nel tempo sarai chiamato a conseguire delle competenze specifiche che ti aiutino ad investire. Il cammino non è molto lungo, ma ti terrà impegnato soprattutto inizialmente. La ricerca delle falle nel sistema lasciala ai perditempo che alla fine non avranno mai realmente successo.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie falla

Opzioni binarie truffa

opzioni binarie truffaOltre agli sciocchi che si chiedano se esista o meno una falla nel mondo delle opzioni binarie, ve ne sono altro che si chiedono se invece non si tratti di una truffa.In reltà, possiamo escludere che si tratta di una truffa nei casi in cui il broker è autorizzato e regolamentato.

Lascia quindi che ti dimostriamo perché questo strumento finanziario non possa essere considerato una truffa, ma vogliamo spiegarti anche perché c’è ancora gente pronta a dire baggianate sulle opzioni binarie e seminare discredito in rete.

>>> Per approfondimenti clicca su: Opzioni binarie truffa

Migliori broker opzioni binarie

Concludiamo la nostra guida introduttiva con l’elenco dei migliori broker per opzioni binarie. Ricorda: l’unico modo per avere successo con le opzioni binarie è operare esclusivamente con i migliori broker.

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Piattaforma intuitiva
  • Conto demo gratis
10€ Inizia
*Your capital might be at risk
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia