ETF Indici

In questa sezione forniamo informazioni generali e articoli specifici sugli ETF Indici. Trattasi di particolari fondi di tipo Exchange Traded Fund che consentono investire o fare trading su indici di varia natura. Per indici, lo ricordiamo, si intendono dei panieri di titoli, raggruppati in base ad una determinata logica. Ad esempio, un indice può racchiudere le azioni delle società a maggiore capitalizzazione di un determinato mercato azionario (come nel caso del FTSE MIB di Borsa Italiana), oppure fare riferimento ad un insieme di titoli di un determinato settore (ad esempio quello petrolifero).

Per ulteriori informazioni sugli ETF vi invitiamo alla consultazione della pagina di introduzione agli ETF.

Qui di seguito elenchiamo e descriviamo le tipologie di ETF indici più importanti. Successivamente all’articolo, troverete il collegamento a pagine relative a singoli ETF su indici.

Prima di proseguire, segnaliamo che la migliore piattaforma per investire su ETF è Plus500: gratuita, senza commissioni, con effetto leva e conto demo illimitato.

Clicca qui per iscriverti gratis a Plus500

ETF indici di borsa

Gli ETF indici di borsa fanno riferimento ad indici azionari come ad esempio il FTSE MIB italiano, il Dow Jones e l’S&P 500 americani, l’Euro Stoxx 50 europeo. Questa tipologia di ETF solitamente include una selezione di azioni appartenenti ad un determinato indice, in modo tale da offrire risultati quanto più vicini alle loro performance, oppure al loro doppio o triplo (diretto o inverso).

ETF indici europei

Quando si parla di indici Europei si può fare riferimento a indici di vario genere, anche se solitamente ci si riferisce a quelli azionari. Tra gli ETF su indici europei si possono trovare quindi quelli relativi alle principali piazze azionarie come Londra, Francoforte, Parigi, Milano, Madrid.

ETF indici mondiali

Sovente si fa riferimento agli “ETF su indici mondiali” anche se tale descrizione risulta troppo generica e in taluni casi può risultare persino fuorviante. Ad ogni modo, in questa categoria potremmo includere tutti quegli indici che includono titoli (azionari o di altra natura) provenienti da paesi diversi o continenti diversi.

ETFs Borsa Italiana

Gli ETFs (si noti l’aggiunta non casuale della “s”) sono degli ETF Strutturati. I Fondi ETFS sono gestiti ed aggiornati dagli amministratori in modo tale da garantire le performance poste come obbiettivo dello stesso fondo. Tra gli ETFs relativi a Borsa Italiana possiamo menzionare l’ETF indice MIB (che fa riferimento all’omonimo indice) e l’ETF indice STAR (che fa riferimento al segmento STAR di Borsa Italiana, ovvero quello dedicato alle medie imprese con capitalizzazione tra 40 milioni e 1 miliardo di euro).

Migliori ETF

Tra i migliori ETF indici possiamo sicuramente includere quelli proposti dalla iShares (gestita dalla Blackrock, la più importante società d’investimento del mondo) e dalla ProShares.

Tra i vari, ne abbiamo selezionati alcuni le cui descrizioni complete sono consultabili negli articoli specifici da noi redatti:

  • ProShares UltraPro Short S&P500 (SPXU): si tratta di un ETF che ricerca risultati d’investimento giornalieri che corrispondono a 3 volte l’inverso (-3x) della performance giornaliera dell’S&P 500.
  • iShares R2000 (IWN): si tratta di un ETF che ha come obbiettivo l’ottenimento di rendimenti d’investimento che corrispondano generalmente al prezzo e alla performance dell’indice Russell 2000.
  • iShares Dow Jones Select Dividend (DVY): si tratta di un fondo che ha come obbiettivo la replica de i rendimenti d’investimento dell’indice Dow Jones Select Dividend Index.
  • ProShares Ultra S&P500 (SSO): ha come obbiettivo la replica delle performance d’investimento che corrispondano al doppio (200%) della performance giornaliera dell’indice S&P 500

Per fare trading con CFD su indici consigliamo vivamente di testare gratuitamente la piattaforma Plus500.

Plus500 è famosa perché è completamente gratuita e senza commissioni. E’ possibile utilizzare la piattaforma in modalità demo senza vincoli.

SPDR Dow Jones Industrial Average

19 dicembre 2015
|
0 Comments
|

Il fondo SPDR Dow Jones Industrial Average (DIA) è un ETF che cerca di replicare il più possibile l’indice Dow Jones Industrial Average, ovvero un indice che si compone di 30 blue chip americane.  L’ETF SPDR DIA fa riferimento al SPDR Dow Jones Industrial Average […]

Continua

ProShares UltraPro Short S&P500

19 dicembre 2015
|
0 Comments
|

L’ETF ProShares UltraPro Short S&P500 (SPXU) è fondo di tipo leveraged che cerca di replicare i rendimenti giornalieri dell’indice S&P 500 con una leva -3x, ovvero pari al 300% dell’inverso.  Poiché ha carattere daily (giornaliero), questo ETF cerca di replicare […]

Continua

iShares Russell 2000 Value Index

19 dicembre 2015
|
0 Comments
|

iShares Russell 2000 Value Index (IWN) è un ETF della iShares che ha come obbiettivo quello di replicare il prezzo e i rendimenti d’investimento dell’indice Russell 2000 Value Index, un indice che misura le performance di titoli azionari contenuti nell’indice Russell 2000.

Continua

iShares Dow Jones Select Dividend

19 dicembre 2015
|
0 Comments
|

Il fondo iShares Dow Jones Select Dividend (DVY), noto anche come  iShares Dow Jones Select Dividend Index Fund, è un ETF i cui obbiettivo vedono la replica dei rendimenti dell’indice Dow Jones Select Dividend Index, che misura la performance di un gruppo seleionato di […]

Continua