Opzioni binarie alto – basso

Il prezzo dell’oro salirà o scenderà? Le quotazioni della coppia di valute EUR / USD subiranno un aumento o una diminuzione di valore? Il prezzo del petrolio vedrà un ulteriore aumento oppure comincerà una fase di diminuzione? Ecco, gentile lettore, sono queste le domande con cui hanno a che fare i traders di opzioni binarie tutti i giorni. Domande, mai troppo complicate, ma che esigono una risposta netta e definitiva se poi si vuole ottenere un rendimento nella propria attività di trading binario. Questo è il genere di domande che caratterizzano la tipologia base di opzioni binarie, quella più conosciuta ed utilizzata in assoluto, vale a dire le opzioni binarie alto – basso, allo stesso tempo le più versatili e lucrative opzioni digitali che un principiante possa mai sperare di utilizzare.

Alto o basso, come le uniche due direzioni, le sole che può prendere il prezzo di un bene o di un titolo sui mercati finanziari che senza posa proseguono incessantemente il loro percorso spinti dalle forze, ben conosciute, che regolano i mercati finanziari. La bravura di un trader risiede tutta nella capacità di prevedere, almeno per un breve arco di tempo, quale sarà la direzione del prezzo e quindi di qui devono scattare delle interpretazioni sull’asset che vadano bel oltre la semplice rappresentazione grafica che vedi: lineare, candlesticks o a barre che sia. Le opzioni binarie alto – basso sono infatti molto più di quanto il neofita inizialmente possa pensare, ma proprio per questo restano un mondo intrigante ed eccitante in cui immergersi per investire i propri risparmi e capitali.

Se intendi fare trading con le opzioni binarie ti conviene partire proprio da qui, dal grande potenziale delle opzioni binarie alto – basso. Si è vero ci sono anche altre possibilità da testare, ma all’inizio potrebbero distrarti dal punto focale: capire come investire e come leggere i grafici per interpretarli al meglio e puntare a grandiosi profitti con questo strumento finanziario. Con le opzioni binarie alto – basso vai dritto al punto, sono il tipo di opzioni più semplici da usare e da gestire, si caratterizzano per scadenze brevi e come è ovvio non potranno deluderti nemmeno per quanto riguarda i rendimenti, molto alti ed appetibili.

Prima di cominciare a fare trading di opzioni binarie alto – basso è veramente opportuno selezionare accuratamente il broker. In fondo è il broker scelto che fa veramente la differenza. La tabella qui sotto riassume brevemente le caratteristiche salienti dei migliori broker di opzioni binarie:

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Intuitiva, conto demo
  • Solo 10€ come deposito minimo
10€ Inizia
*Your capital might be at risk
24option
  • Forex, CFD, Opzioni
  • Conto demo
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia

Il broker Iq Option è il preferito dei trader visto che la piattaforma è molto intuitiva. Iq Option, sempre per venire incontro a chi non ha mai fatto trading on line, offre anche una demo assolutamente gratuita e che si può utilizzare senza fare alcun deposito e soprattutto senza vincoli o limiti. Inoltre chi decide di operare con soldi veri può iniziare con appena 10 euro. Puoi iscriverti a Iq Option cliccando qui. Il trading può causare delle perdite sul capitale investito.

24option è uno dei broker di opzioni binarie più utilizzati e apprezzati in Europa. Il numero delle recensioni positive di 24option è enorme e dimostra come questo broker abbia veramente fatto la differenza per un gran numero di trader. Tra le tantissime caratteristiche di 24option, ricordiamo che chi apre un conto può richiedere gratuitamente notifiche di trading. Le notifiche di trading non devono essere considerate come consigli di investimento. La responsabilità delle singole operazioni è sempre del trader. Le notifiche sono elaborate da terze parti, in particolare dalla Faunus Analytcis, prestigioso centro di analisi finanziaria. Puoi iscriverti a 24option cliccando qui. Il trading può causare delle perdite sul capitale investito

Una guida per le opzioni binarie alto – basso

guida opzioni binarie alto bassoNel prosieguo di questa breve guida vogliamo fornirti una serie di indicazioni su come si usano e quali sono i pilastri fondamentali dell’ utilizzo delle opzioni binarie di base alto – basso. Vogliamo spiegarti brevemente e con parole comprensibili il loro funzionamento perché tu possa farti trovare già pronto all’ appuntamento con il tuo broker di opzioni binarie, che sulla sua piattaforma non può non offrire questa che è la più classica delle tipologie di opzioni binarie. Noi ci auguriamo quindi che tu prosegua nella lettura per ricevere i consigli e le dritte giuste che ti portino fin da subito a fare profitti con le opzioni binarie alto – basso.

Se come ci piace spesso ribadire: la semplicità si è fatta trading con le opzioni binarie, diciamo che le opzioni binarie alto – basso sono l’emblema di questa compenetrazione. Il procedimento nudo e crudo per investire è talmente semplice che siamo certi che anche un bambino delle elementari potrebbe capirlo, il problema semmai è fare per bene l’ analisi di mercato che deve portare a prendere le decisioni di investimento, ma a parte quello, se ti preoccupa non riuscire a capire come funziona la tipologia base di opzioni binarie, noi siamo qui proprio per tranquillizzarti al massimo sotto questo punto di vista.

Acquistare opzioni binarie

Con queste opzioni binarie in pratica ci si impegna a comprare o vendere una certa quantità di uno strumento sottostante entro una certa scadenza predeterminata e scelta direttamente da parte del trader. Quando si acquista una opzione Call significa che si è quasi certi che il prezzo del sottostante sta per salire, almeno di un minimo, prima della scadenza dell’opzione binaria. Allo stesso modo quando si acquista una opzione Put significa che si punta al ribasso del sottostante stesso e quindi in base alle valutazioni effettuate si hanno motivi per credere che il valore del bene sta per subire un deprezzamento di qualche entità.

Cacquistare opzioni binarie alto bassoome si evince dalla spiegazione appena fornita, il primo enorme vantaggio sul quale può contare qualsiasi trader di opzioni binarie è il fatto che non importa quale direzione prenda il mercato e quindi il prezzo del bene prescelto: sia che esso si muova al rialzo o al ribasso il trader può ottenere un profitto investendo, la difficoltà quindi sta proprio nel fare la previsione giusta rialzista o ribassista che sia. I sottostanti, come si dice in gergo tecnico, non sono altro che i beni a tua disposizione per fare investimenti ed i mercati delle opzioni binarie ne comprendono davvero una grande varietà come ad esempio:

  • Mercato Forex: il mercato valutario che è conosciuto anche con il nome di Forex è senza dubbio il preferito da tutti i traders di opzioni binarie e dagli speculatori finanziari di ogni sorta. Non tutti sanno che si tratta del principale mercato a livello mondiale al quale partecipano un grande numero di avventori di qualsiasi estrazione sociale ed ovviamente banche e aziende. Alcuni studi hanno dimostrato che scegliere di investire sul mercato Forex conviene soprattutto con le opzioni binarie perché i profitti derivanti sono mediamente più elevati ed anche perché esso offre le migliori opportunità di investimento anche per i principianti, questo perché in esso i segnali di trading sono più mente percepibili.
  • Mercato delle materie prime: un altro mercato interessante per investire con le opzioni binarie è quello delle commodity, conosciute anche come materie prime, e qui i traders possono dire di avere avuto alcune delle esperienze di trading più emozionanti e coinvolgenti perché il mercato delle materie prime comprende dei beni tra i più apprezzati ed influenti dell’economia mondiale come l’oro ed il petrolio e quindi va da se che sia conveniente e lucrativo. Mentre per le principali commodity il mercato è liquido e efficiente e sono disponibili report di analisi estremamente affidabili e accurati, per le commodity meno diffuse potrebbero esserci problemi. In questo caso si può investire ma conviene farlo se e solo se si ha una conoscenza approfondita del mercato.
  • Mercato azionario: ecco un altro esempio di luogo proficuo dove poter investire in tutta tranquillità e bene informati. Forse l’azionario non sempre è movimentato come il mercato Forex ma offre molte garanzie soprattutto per i traders più conservatori con uno stile di trading moderato e pacato. Il vantaggio di operare con le opzioni binarie nell’azionario è che non si devono acquistare realmente le azioni dei beni e quindi non si diventa azionisti, questo comporta il vantaggio di poter ottenere profitti anche se il titolo che si segue sta andando giù in borsa, ovviamente se la previsione associata all’operazione è corretta. Con le opzioni binarie puoi fare trading su molti tipi di azioni differenti come quelle delle aziende della tecnologia (Apple o Samsung) ma anche i colossi come Facebook o Coca cola.
  • Mercato degli indici: da ultimo trattiamo brevemente anche del mercato degli indici. In pratica quando pensi agli indici devi sapere che si tratta di panieri azionari che comprendono il valore di molte aziende tutte insieme e quindi sono un termometro della situazione economica di una nazione o di uno dei suoi settori. Gli indici sono sconsigliati per i traders poco esperti perché non sempre sono facili da gestire.

Ora, per scegliere un mercato su cui investire non è necessario perdere troppo tempo ed andare letteralmente nel panico come purtroppo accade a molti neofiti del trading binario, scegliere non è molto semplice, ma almeno all’inizio è importante farlo con consapevolezza, nel senso che è necessario approfondire la conoscenza di un solo bene o titolo alla volta e poi passare ad altri che si ritengono interessanti a piacimento. In fondo, una volta appresi i principi dell’investimento generali questi possono essere applicati allo stesso modo dappertutto, ma sapere quello che può accadere ed aspettarsi degli scatti repentini da parte del mercato di riferimento si può fare soltanto se hai ben presenti le caratteristiche del sottostante che hai selezionato.

Come procedere per investire con le opzioni binarie Call Put (sinonimo di alto – basso).

Abbiamo detto che per procedere con un investimento bisogna principalmente fare una previsione sul futuro andamento del prezzo, ma attenzione sarà anche necessario seguire alcuni passi che servono per inviare l’ordine completo tramite la piattaforma di trading:

  • La prima cosa da fare è recarti sulla piattaforma del tuo broker e selezionare le opzioni binarie Alto Basso tra tutte le tipologie disponibili, in genere questa tipologia è però quella di default altrimenti puoi trovarle in un pratico menù a tendina posto da qualche parte in bella vista.
  • Il secondo passo è proprio la scelta dell’asset di investimento come dicevamo in precedenza hai 4 mercati principali a disposizione e cerca di scegliere bene tenendo sempre conto del consiglio generale che ti abbiamo offerto in precedenza ovvero cerca solo di non tradare alla cieca su qualche bene che non conosci.
  • Il terzo passo consiste nella selezione di una scadenza per il tuo investimento. Dopo aver selezionato un certo time frame del grafico che ti interessa di più per tradare allora puoi anche scegliere il tipo di scadenza delle tue opzioni binarie, ma cerca di farlo in maniera oculata perché devi sempre dare il tempo dal bene che acquisti di venire “in the money” ossia in profitto.
  • Il quarto passo è quello fondamentale ovvero è il momento della scelta. Devi decidere se intendi acquistare una opzione binaria Call o Put in base a questo se il prezzo aumenta rispetto a quello del momento dell’entrata a mercato devi procedere con una opzione Call, in caso contrario devi acquistare una opzione binaria Put.
  • Il quinto passo consiste nel decidere la quantità di denaro che intendi investire nella tua operazione di trading, calcola sempre con attenzione questa cifra perché se il trade chiude “out of the money” tu perdi tutto quello che hai investito, quindi è importante evitare di investire troppo nel singolo trade. Il broker spesso impone un trade minimo da rispettare e per iniziare potresti attenerti a quello.
  • Il sesto passo è la conferma dell’operazione, non sottovalutare mai la possibilità di consultare un riepilogo del tuo investimento perché è qui che potresti scegliere di cambiare idea su qualche decisione presa o potresti anche decidere di evitare di entrare a mercato e cercarti una operazione che sembri più favorevole. Quindi prendila con calma e ricontrolla tutto quello che avevi impostato in precedenza.

Ecco, ora tutto è compiuto e devi solo attendere la scadenza della tua opzione binaria per conoscerne l’esito ed incassare il denaro previsto dall’operazione. Se hai scelto un broker autorizzato, serio ed ufficiale tra quelli che noi ti proponiamo che sono legali e garantiti al 100 % puoi prelevare in meno di 48 ore sul tuo conto, con bonifico bancario, operazioni di e – wallet o direttamente sulle tue carte di credito, quindi praticamente puoi creare un cash flow continuo tra il tuo conto di trading ed i tuoi conti personali dove sei solito stipare il denaro.

Non dimenticare però che anche investire in opzioni binarie comporta i suoi rischi e per evitare di correrli devi solo prestare attenzione al denaro che investi di volta in volta, se hai un capitale di 100 euro non puoi rischiarlo tutto in una sola operazione di trading. Troppi traders si bruciano le loro carriere in modo stupido e frettoloso, se tu vuoi evitare problemi di questo tipo ed avere una carriera in questo business proficua e duratura ricorda di essere moderato e bilanciare sempre la tua avidità con una sapiente gestione del denaro. Le opzioni binarie alto – basso sono uno strumento che funziona a meraviglia ed ha già reso felici molti traders, provale anche tu ed approfondiscine le incredibili potenzialità.

Migliori broker per opzioni binarie alto – basso

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Intuitiva, conto demo
  • Solo 10€ come deposito minimo
10€ Inizia
*Your capital might be at risk
24option
  • Forex, CFD, Opzioni
  • Conto demo
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia

La tabella qui sopra elenca i migliori broker di opzioni binarie per fare trading con opzioni alto – basso. Ad ognuno dei broker sono associate caratteristiche principali e vantaggi.