Telecom Italia, esplodono le quotazioni

TELECOM ITALIA

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Telecom Italia, ieri è stato e sarà nelle prossime settimane uno dei temi forti a Piazza affari, vediamo insieme il perché.

Partiamo dalla nostra precedente analisi sul titolo Telecom:

https://www.osservatoriofinanza.it/analisi-tecnica/telecom-italia-il-titolo-sta-caricando

Come vi abbiamo anticipato in questo articolo, era evidente che qualche cosa di forte si stava scatenando sul titolo Telecom Italia e ieri abbiamo avuto una salita dei prezzi di quasi il 9% in una unica seduta non male.Ma ora vediamo di capire meglio quali sono le ragioni che hanno portato a questa forte salita e quali sono i livelli di prezzo da monitorare con attenzione.

L’epicentro della questione ha sede in Francia a Parigi dove abbiamo due contendenti che vogliono il controllo di telecom Italia. Vavier Niel che si è già assicurato l’11% di Telecom Italia investendo 1.7 Miliardi di euro in opzioni e derivati.L’altro francese fortemente presente nel capitale di Telecom Italia è Bollore che ha una quota del 20% in Telecom Italia.Questo scontro finanziario, sul controllo della principale società di telecomunicazioni italiana sta facendo eccitare non poco le quotazioni. Ora vediamo insieme dei livelli interessanti da monitorare per il nostro trading.

Come indicato nel nostro precedente articolo noi eravamo entrati sul titolo al livello di 1.1 vedendo una forte volontà di prezzi di salire, ora vediamo come gestire la posizione.

-Ieri sui massimi di seduta abbiamo liquidato metà della posizione e messo uno stop profit in pari alla rimanete parte presente in portafoglio.

-Ora ci attendiamo possibili rintracciamento, ma pensiamo che il trend di medio possa continuare ancora al rialzo con delle fermate intermedie.

*1.3 primo livello di possibile pausa

*1.4* secondo livello dove liquidare altra metà posizione di quella rimanente in portafoglio

*1.6 chiusura di tutta l’operazione.

Questo è il nostro piano di trading, che prevede alla salita dei prezzi una riduzione graduale, ma per quale motivo?

Prima regola in borsa è sempre quella di salvaguardare il capitale, quindi sul primo livello raggiunto tendiamo a liquidare metà posione e prendere un grosso profitto.Negli step successivi con minore esposizione ci possiamo permettere di andare su target più ambiziosi.Il nostro coniglio è sempre quello di prendersi rischi maggiori, con capitale basso questo rapporto deve procedere in maniera proporzionale sempre.

 

 

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia