Crypto Trader System: truffa o non truffa?

crypto trader system
28 luglio 2018
|
0 Comments
|

Di Crypto Trader System si sente spesso parlare. Fare chiarezza in merito è davvero molto importante. Sono infatti tante le persone che pensano di riuscire, con questo sistema, a dare una svolta ai propri problemi economici. Bene: non c’è nulla di vero in quello che i promotori del sistema promettono. Le alternative serie sono altre, ossia broker come eToro (apri qui il conto demo).

Per aiutarti a capire meglio la situazione, abbiamo preparato una guida completa, che puoi leggere nelle prossime righe. Per rendere il contenuto più fruibile, abbiamo messo a punto anche un indice, grazie al quale potrai scegliere e appofondire gli argomenti che ti interessano di più.

Cos’è Crypto Trader System

Per comprendere il tutto più a fondo, iniziamo a dire cos’è Cypto Trader System. Gli autori del sito affermano che si tratta di un sistema di informal banking. Già qui, ci si dovrebbe fermare un attimo a riflettere. Parlare di informal banking, infatti, significa dire con candore che si sta commettendo un reato.

I sistemi bancari, infatti, sono per definizioni regolamentati e questo rappresenta una tutela molto importante per gli utenti. Chi vuole fare trading online – con le criptovalute ma anche con altri asset – deve partire da questo aspetto: senza regolamentazione, non si va da nessuna parte! Se mancano riferimenti in merito, è davvero il caso di cliccare in alto a destra e di chiudere la pagina!

Un altro segnale di allarme di Crypto Trader System riguarda l’utilizzo di parole come “guadagnare” o “vincere”. I broker seri come eToro (apri qui il conto demo) e 24Option (inizia ora la tua esperienza di trading gratis) non utilizzano termini del genere e per un motivo molto semplice. Quale di preciso? Il fatto che il trading online è rischioso. I broker lo specificano subito e non promettono mai guadagni immediati e facili!

Riassumendo: Crypto Trader System non tiene conto delle norme internazionali che regolamentano il trading online (fondamentale perché un broker sia conforme è per esempio la licenza Cysec) e utilzza un linguaggio inadeguato al settore. Si tratta di una soluzione non sicura per fare trading.

Come funziona

Come funziona di preciso Crypto Trader System? Sulla base di quanto specificato sul sito, si parla di tre passaggi. Il primo consiste nel registrarsi sul sito. Il passo successivo prevede il deposito di 250 euro. Una volta concretizzato il suddetto deposito, a detta dei promotori del sistema, è possibile entrare in contatto con un trader senior. In poche parole, l’obiettivo è quello di far iscrivere gli utenti a un broker che non ha neanche l’ombra di regolarità!

Crypto Trader System è infatti collegato a broker assolutamente illegali. Chi non ha conoscenze nell’ambito del trading criptovalute può lasciarsi ingannare facilmente da sistemi di questo genere. Come evitare tale situazione? Ricordando prima di tutto l’importanza della formazione.

Trading criptovalute: alternative a Crypto Trader System

Prima di entrare nel vivo dei broker migliori per il trading criptovalute, cerchiamo di capire quali sono gli strumenti che consentono di non cadere nelle trappole di sistemi come Crypto Trader System. Abbiamo già citato la formazione. Il trading online non si può improvvisare e, oggi come oggi, su internet si possono trovare tantissimi sussidi gratuiti che si focalizzano sull’aspetto pratico, ma anche su alcuni fondamenti teorici.

Uno dei più importanti riguarda i CFD, la soluzione più sicura per fare trading online. Questi strumenti derivati, il cui nome completo è Contracts for Difference, consentono di replicare l’andamento di un asset senza bisogno di acquistarlo. Il vantaggio è notevole, soprattutto per le criptovalute. Questo asset, come ben si sa, si contraddistingue per un alto livello di volatilità. Acquistare non rappresenta più la scelta più sicura, come dimostra il caso di Bitcoin e della perdita di quota successiva ai successi del 2017.

Grazie ai CFD è possibile guadagnare anche quando le criptovalute perdono quota. Basta infatti aprire la posizione giusta tra long e short, azzeccando l’andamento dell’asset. Caratterizzati da un unico onere economico, ossia lo spread, i CFD sono prodotti a leva, indi con un rischio non indifferente.

Detto questo, possiamo approfondire assieme le caratteristiche di due broker che possono essere considerati delle valide alternative a Crypto Trader System.

eToro

Da diversi anni a questa parte, sempre più persone si informano su come fare trading con eToro. Il motivo è molto semplice: questo broker ha rivoluzionato il modo di investire online. Nell’ormai lontano 2007, ha infatti portato alla ribalta il social trading. Questo approccio si basa sulla possibilità, tramite un profilo gratuito, di condividere contenuti con gli altri utenti. I suddetti contenuti sono relativi alle strategie e ai risultati. Chi concretizza i migliori, può essere annoverato tra i guru.

I guru sono trader particolarmente abili, che possono essere seguiti automaticamente. Qui entra in gioco il CopyTrading, un altro dei capisaldi di eToro (apri qui il tuo conto demo).

Approfondirne le caratteristiche è importante e vuol dire ricordare che:

  1. Grazie ai criteri di ricerca del broker, è possibile selezionare i guru non solo sulla base dell’asset, ma tenendo conto pure di criteri come il profilo di rischio, il Paese, il tempo di azione.
  2. La capacità discrezionale umana non viene messa da parte. Quando si opera su eToro, bisogna infatti saper scegliere bene i guru. Ciò significa anche coprirsi le spalle iniziando a seguire 6/7 trader, così da evitare problemi qualora le prestazioni di un singolo non dovessero rivelarsi soddisfacenti.

Ricordiamo anche che cliccando su “Iscriviti subito” è possibile aprire un conto demo illimitato. (clicca qui per ottenerlo). eToro, inoltre, consente di operare tramite app e di aprire un conto con denaro reale effettuando un deposito di soli 200 euro.

crypto trader system

eToro, con il suo social trading, è un’ottima alternativa a Crypto Trader System

24Option

Il trading 24Option è un altro consiglio molto utile che si può dare a chi cerca un’alternativa a Crypto Trader System. Dotato di regolare licenza Cysec, ha diverse caratteristiche interessanti. La prima è la possibilità di usufruire di segnali di trading gratuiti, ossia indicazioni sulle migliori scelte di trading fornite da esperti investitori.

Degne di citazione sono anche le consulenze telefoniche personalizzate e gratuite. Pure in questo caso, è possibile iniziare esercitandosi con il conto demo (aprilo qui).

Conclusioni

Purtroppo sono molti gli utenti inesperti caduti nella trappola di Crypto Trader System. Queste persone non solo non hanno guadagnato nulla, ma hanno anche perso quanto investito. Ovviamente si sono sfogate online, con le numerose recensioni Crypto Trader System all’insegna della negatività e del livore. I promotori hanno provato ad arginare tutto questo con recensioni fake che parlano di guadagni mirabolanti da un giorno all’altro.

Per fortuna, però, il meccanismo truffaldino è venuto a galla. Recuperare i soldi è difficile se non impossibile (probabilmente sono già finiti in qualche paradiso fiscale), ma si può sempre continuare a puntare i riflettori su queste truffe, consigliando il trading sicuro su eToro (apri qui il conto demo) e 24Option (inizia oggi la tua esperienza di trading).