Guadagnare con il Forex

guadagnare-con-il-forex-tradingGuadagnare investendo sul mercato Forex è possibile ed anche molto più semplice di quello che si possa pensare. A guadagnare sul Forex ci provano moltissime persone, ma alla fine ci riescono davvero in pochi; ma qual è il segreto di questi pochi eletti in grado di fare soldi online, magari con il proprio portatile appoggiato sulle gambe nelle calde giornate estive di una spiaggia tropicale? I fattori critici di successo in una simile attività possono essere numerosi, ma ci sono dei punti nevralgici che ogni storia vincente ha in comune con tutte le altre. Il primo passo per guadagnare con il Forex è quindi seguire le orme di coloro che l’hanno già fatto!

Leggi quanto seguirà in questa guida che parla di come guadagnare con il Forex. Non puoi pentirtene se ci dedichi 5 minuti, perché stai per scoprire che probabilmente si tratta del tempo meglio investito della tua vita! Qui puoi scoprire quali sono le orme da seguire ed i passi da fare per diventare un investitore brillante, in grado di andare tutti i giorni sui mercati finanziari a prendersi quello che vuole ed uscirne soddisfatto. Non hai mai provato e sei senza esperienza? Meglio così! Liberati dalle preoccupazioni e lasciati rapire dal fascino del forex; prova finalmente a realizzare i tuoi sogni di libertà finanziaria partendo proprio da qui.

Prima di iniziare però vorremmo che tu ci promettessi di fare una cosa: rilassati e fai con calma. Non avere la fretta di dover realizzare entro domani i tuoi obiettivi. Non diventare avido e non lasciarti trasportare dalle emozioni. La scalata verso il gradino più alto di ogni attività nella quale vuoi impegnarti nella vita è sempre piuttosto lunga e faticosa. Diffida da chi ti dice il contrario perché ti vende sogni e non solide realtà. Se pensi che non hai alcuna voglia di impegnarti in qualcosa, lascia questa pagina e vai a grattare un biglietto del “gratta e vinci” e poi… ritenta! Sarai più fortunato. Qui si fa sul serio, rimboccati le maniche e scopri con noi come guadagnare con il Forex!

Come si guadagna con il Forex?

Si può guadagnare davvero con il Forex, anche senza essere dei professionisti affermati? Si può arrivare realmente a vivere di trading, senza dover fare affidamento ad altre attività più classiche per guadagnare? È possibile crearsi una rendita mensile con poco sforzo? Bene, se sei qui per fare sul serio la prima cosa che devi fare è smetterla di porti queste domande, è smetterla di pensare ai soldi. Focalizzarti troppo sui soldi non fa altro che allontanarti dal vero obiettivo: quello di diventare bravo in qualcosa, ovvero nel trading sul Forex. La prima meta è questa, i soldi non saranno altro che una conseguenza della tua abilità acquisita.

Perchè vale la pena imparare?

Nella vita si possono imparare innumerevoli mestieri. Da bambini c’è chi sogna di fare l’astronauta, chi il pompiere e chi il poliziotto, ma nessuno vuole diventare un trader! Beh, peccato, perché nessun lavoro come quelli che abbiamo appena nominato permette di fare soldi e farli con poco sforzo come il trading sul Forex! Questo è il punto, vale la pena “perdere” del tempo ad imparare a fare trading perché questa sarà la chiave per guadagnare tanto senza enormi sacrifici. Il Forex a volte può essere noioso, può essere visto come una attività meccanica e poco stimolante, ma quando poi dai uno sguardo al tuo saldo del conto in banca e lo vedi crescere l’entusiasmo schizza subito alle stelle!

Tutti i lavori che potresti fare devi imparare a farli! Anche per fare il fornaio devi imparare come si impasta il pane, quanto tempo deve lievitare e come si svolge un processo di cottura ottimale. Ma dopo avere impiegato il tuo tempo ad imparare come si fa il fornaio quanto guadagni da una pagnotta di pane? 1 – 2 euro forse? Ecco, con il trading da una sola operazione potresti fare anche 100 – 200 € e questo senza essere un professore di economia di Harvard. Forse ora ti è chiaro perché vale la pena imparare come guadagnare con il Forex e perché questa possa essere una attività tanto conveniente.

Che tipo di operazioni si fanno per guadagnare?

Le operazioni che devi svolgere sui mercati per ottenere i tuoi profitti sono delle semplici compravendite di coppie di valute. Spieghiamo in modo semplice questo concetto. Sul Forex come su qualsiasi altro mercato, anche quello rionale che magari ti ritrovi sotto casa, si effettuano scambi. Al mercato della frutta si scambiano arance, in quello delle materie prime petrolio, sul mercato Forex invece si scambiano, valute, moneta, in formato di coppie. Le contrattazioni non avvengono mai su una sola valuta alla volta ma sempre in coppie altrimenti il mercato non avrebbe motivo di esistere per ragioni tecniche che non staremo qui a spiegare.

Le coppie di valute sono dette anche cross e comprendono “contrapposte” le valute di due nazioni o “unioni” come nel caso dell’Unione Europea. Ad esempio la coppia di valute EUR/USD è composta dall’ euro (€) e dal dollaro americano ($) ovvero USD: United States Dollar. La quotazione di una valuta non può essere autoreferenziale in un libero mercato mondiale così come è strutturato oggi. Quello che conta è sempre il valore dell’euro rispetto al dollaro o del dollaro rispetto allo Yen, questo per stabilire i tassi di cambio delle valute che a sua volta influenza i prezzi, stabilisce la convenienza delle importazioni e delle esportazioni di ogni nazione e molto altro ancora.

Ma a prescindere da tutto questo che ti interessa relativamente, il tuo ruolo sul Forex sarà un altro. Una volta individuate le coppie di valute che ti interessano per tradare, in base ad una tua previsione devi scegliere come investire perché puoi:

  • Acquistare valute
  • Vendere valute

Nel primo caso se pensi alla coppia di valute EUR/USD, acquisti euro e vendi dollaro, nel secondo caso vendi euro ed acquisti dollari. Ma a cosa ti serve comprare e vendere valute, come fai a guadagnare? In pratica si tratta di una attività speculativa dove tu non stai realmente facendo compravendita di moneta perché altrimenti cosa potresti farci con la pura e semplice moneta? Il punto è speculare sull’andamento delle quotazioni di mercato delle coppie di valute per ottenere plusvalenze, ovvero per fare profitti. Ogni trader ha un suo capitale da investire, in base a questo decide se acquistare o vendere e se ci ha visto giusto può ottenere grandi guadagni in breve tempo… ma corre anche il rischio di perdere, questo non bisogna mai dimenticarlo.

Quanto si guadagna da una operazione nel Forex?

Abbiamo spiegato brevemente tu se operi sul Forex puoi guadagnare basandoti semplicemente sui movimenti dei prezzi sul mercato: se acquisti valuta ed il suo prezzo aumenta ottieni una rendita, se vendi valuta ed il suo prezzo diminuisce tu fai una plusvalenza. Ma quanto si può guadagnare da una singola operazione di trading sul mercato Forex? Ci sono alcune variabili da considerare, nel prospetto seguente abbiamo raggruppato le più importanti di cui tenere conto per farti un’idea più precisa dei profitti che potresti ottenere anche da una sola posizione che si chiude in positivo:

  • Quantità di denaro a disposizione: il primo fattore che determina la dimensione degli introiti di una operazione di trading sul Forex è la quantità di denaro che di cui disponi per fare investimenti, ossia il tuo capitale di trading. I traders che fanno investimenti online impiegano sempre per intero tutto il loro potenziale economico, non per scelta, ma semplicemente perché funziona così. In ogni caso questo è un bene perché sul Forex più grande è il tuo capitale e più grandi sono anche i tuoi profitti, si tratta di un rapporto direttamente proporzionale. In compenso, se ti stai chiedendo cosa succede in caso di perdite non preoccuparti perché il tuo capitale in quel caso non è interamente a rischio, sei tu che poni il freno alle perdite che preferisci con il meccanismo dello stop loss di cui parleremo in seguito.
  • Leva finanziaria: ora parliamo della leva, ovvero dello strumento che solleva i tuoi profitti ed alza l’asticella in maniera incredibile. A parità di capitale in caso di operazione di trading positiva sul Forex, guadagna di più in trader che sta utilizzando la leva finanziaria più elevata. Il leverage infatti è un moltiplicatore del tuo capitale, uno strumento offerto dai broker in via gratuita per aumentare il tuo peso e la portata del tuo capitale sui mercati. La leva può aumentare virtualmente fino a 400 volte il tuo capitale con denaro prestato dal broker senza interessi e senza che tu debba fare procedure particolari. Immagina quindi a quale grande potere di investimenti avresti con un capitale di 400 volte più grande! L’unico risvolto negativo è che anche quando subisci perdite queste sono ingigantite dalla leva, ricordati dunque di frenarle sempre con lo stop loss!
  • Longevità dell’operazione: sui mercati per operare si attende sempre che venga a crearsi una nuova tendenza dei prezzi. Quando una nuova tendenza si forma, che sia rialzista o ribassista non cambia, tu devi trovarti a mercato e comprare in un caso e vendere nell’altro. Più una tendenza sarà duratura sui mercati e maggiori saranno i guadagni che puoi ottenere. Ci sono trend che durano per giorni, settimane o anche mesi, se pensiamo ai grandi cicli di mercato! Ora molto dipende anche dal tuo stile di investimento perché c’è anche chi si accontenta del “mordi e fuggi”, ovvero operazioni veloci con guadagni più piccoli. La tendenza generale però è quella di fare trading sui trend più importanti e guadagnare lungo tutto l’arco del loro svolgimento per uscire dal mercato non appena ci sono segnali di inversione.

Quindi, quanto può guadagnare un principiante?

trading-online-forexFatte queste considerazioni di massima forse ti stai chiedendo quanto TU puoi guadagnare facendo trading. Bene, cerchiamo di fare luce subito su questo aspetto fondamentale facendo un esempio basato su dei casi documentati e molto probabili. Cercheremo di riassumere brevemente come devi organizzarti ed in base a questo piano che ti proponiamo puoi farti un’idea piuttosto realistica di quello che potrebbe essere il tuo percorso nell’ambito del Forex.

Mettiamo il caso che tu abbia un capitale di 100 € da investire e che stai operando con una leva finanziaria di 1 : 100, questo significa che in realtà il tuo potere economico sul mercato è di 10.000 euro. Lo ribadiamo, il broker ti offre la leva finanziaria senza impegno, gratis e a costo zero. Non bisogna firmare nulla, non bisogna inviare documenti particolari. Si sceglie il livello della leva e si comincia ad operare, punto! Se sei un principiante però ricordati di non andare mai oltre la leva 1:100 perché potrebbe essere troppo rischioso. In ogni caso ora stai operando con un capitale di 10.000 euro e diciamo che hai individuato una tendenza rialzista sulla coppia di valute EUR/USD e ti prepari ad entrare a mercato.

I guadagni ed i movimenti di prezzo sul Forex si calcolano in pips, che è la minima variazione possibile del valore dei tassi di cambio sui mercati. Diciamo quindi che il prezzo della coppia di valute EUR/USD si sia mosso verso l’alto di 30 pips. Con una escursione di prezzo simile i guadagni cominciano già a farsi interessanti perché quando il mercato si muove così con un capitale di 100 € tu puoi ottenere un profitto di 30 € in un solo trade e questo può accadere nello spazio di pochi minuti o qualche ora! Già così i profitti sono abbastanza soddisfacenti se pensi che si tratta di una singola operazione e tu al giorno potresti farne anche più di una. Ma la cosa interessante è il fatto che i prezzi delle coppie di valute possono spostarsi mediamente ogni giorno anche di 150 PIPS! Puoi ben capire dunque che i margini di guadagno così strutturati sono molto interessanti.

Come fare per ottenere il massimo ed evitare le perdite?

C’è una tecnica molto semplice da utilizzare e molto razionale allo stesso tempo. La preoccupazione principale deve essere sempre quella di prevenire le perdite e di recuperarle quando si verificano quindi diciamo che tu ogni giorno puoi fare anche 10 trades. Alcuni di questi andranno bene altri andranno male, quindi cosa devi fare per assicurarti i profitti ogni giorno e recuperare le inevitabili perdite? Devi assicurarti di rischiare al massimo il 5% del tuo capitale in ogni operazione. Su 100€ quindi vedresti impiegati in un giorno 50 € totali in 10 operazioni differenti. Ora poniamo lo scenario in cui in 6 operazioni su 10 purtroppo perdi… Il massimo che hai perso sarebbero 30 €, perché il 5% di 100 € sono 5 €!

Ma invece mettiamo il caso che dopo 6 operazioni perdenti, ne fai 1 in positivo con 30 pips di profitto… Ecco che hai guadagnato 30 € ed hai appena recuperato tutte le tue perdite in un sol colpo. Questo sempre tenendo presente il peggiore degli scenari in cui di colpo hai perso 6 operazioni di fila, cosa che non succede nemmeno al più sfortunato dei traders. Ora invece poni il caso che anche l’ottava e la nona operazione vadano a buon fine… Caro amico hai appena guadagnato circa 60 € in un solo giorno, senza correre grandi rischi e gestendo al meglio il tuo capitale e le tue perdite potenziali.

Con questa strategia molto prudente puoi arrivare a guadagnare anche intorno ai 1000 € al mese e questo anche se sei un principiante. E’ semplicemente fantastico, perché ti abbiamo appena dimostrato una tecnica che ti permette di guadagnare nel Forex e senza enormi rischi. Ci dispiace perché se hai sentito pubblicità ingannevole che parlava di guadagni di 1000 euro al giorno nel Forex, ora ti sentirai deluso a sapere che puoi raggiungere la stessa cifra ma mensilmente, ma devi pensare al fatto che è solo l’inizio. Con 1000 euro al mese se non spendi tutto in cose futili, il tuo capitale aumenterà ed aumentando i tuoi capitali, come ti abbiamo dimostrato in precedenza, aumenteranno anche i profitti!

Su quali coppie di valute conviene investire?

Quali sono le migliori valute su cui fare scambio nel Forex? Ecco un’altra domanda interessante alla quale vogliamo cercare di rispondere per fare in modo che tu possa incrementare i tuoi guadagni investendo sul Forex. Scopri subito come orientarti al meglio nella selezione delle coppie sulle quali piazzare i tuoi investimenti., ti suggeriamo su un piatto d’argento quelle più convenienti che abbiamo scoperto nel corso della nostra carriera di investitori.

Nell’ambito del Forex le valute come abbiamo detto, vengono scambiare in coppie, se non lo fossero non ci sarebbe alcun mercato. La moneta più importante a livello mondiale resta come sempre il Dollaro Americano, questa “currency” è la più potente a livello mondiale quindi per darti un primo suggerimento, bisogna dire che se ti stai chiedendo quali solo le coppie Forex da scegliere la risposta dell’esperto sarà sempre di optare per coppie dette “Major”, ovvero coppie che comprendono il Dollaro Americano ed un’altra valuta molto forte ed economicamente potente come l’euro, lo Yen o il pound.

Per te 3 esempi di cross molto potenti che possono garantirti escursioni giornaliere di prezzo importanti, sulle quali puoi trovare proficue occasioni di trading:

  1. EUR/USD
  2. GBP/USD
  3. USD/JPY

Si tratta di valute tra le più scambiate al mondo, quindi i mercati basati su queste currencies sono estremamente liquidi, ovvero sono ricchissimi di denaro, caratteristica che favorisce il compito di investimento dei traders, garantendo la possibilità di trarre interessanti profitti speculando sulle consistenti variazioni dei prezzi. La moneta americana è sempre presente, quindi, al fine di assicurarsi che la liquidità del mercato sia al massimo bisogna scegliere di piazzare trade quando la borsa di New York è aperta in concomitanza con la borsa della valuta a denominatore della Major che hai selezionato, perchè la volatilità dei mercati in questi casi arriva alle stelle, questo accade in tutti i momenti in cui borse importanti sono aperte in contemporanea.

Le regole per guadagnare con il Forex

regole-guadagnare-con-il-forexNel prospetto che segue vogliamo includere una serie di regole che devi seguire fin dai tuoi esordi per migliorare le tue performance sui mercati finanziari. Si tratta di suggerimenti semplici, ma che sono la bibbia di un principiante e che hanno reso grandi anche gli investitori più esperti.

  • Risparmia e crea un capitale: fare trading non vuol dire rischiare di andare in bancarotta economicamente. Se operi nel trading devi farlo per guadagnare seriamente e ci sono molte possibilità che tu ci riesca, ma se il tuo capitale è costituito da denaro che sai ti servirà per pagare altri conti, nel caso in cui lo perdessi sarebbero guai seri. Come abbiamo detto puoi fare trading anche solo con 100 €, se adesso non li possiedi mettili da parte ed inizia la tua nuova carriera nel momento in cui li avrai. Se ora devi pagare una bolletta fallo e non usare quei soldi per investire per tutta una serie di ragioni anche psicologiche e non solo pratiche!
  • Organizzati al massimo: per diventare un trader affermato devi darti una meta ben precisa e cercare di perseguirla. Per questo è importante che ti organizzi: valuta la situazione e datti un obiettivo. La prima cosa che puoi fare è darti un obiettivo realistico di guadagno che sia facile da raggiungere nel primo anno di attività, la cosa non dovrebbe riuscirti troppo difficile, ma ricordati di calibrare l’obiettivo in base al tuo capitale iniziale, non puoi pensare di guadagnare un milione di euro nel tuo primo anno se il tuo capitale iniziale è di 100€. Devi essere umile e devi mettere da parte l’avidità.
  • Frena le perdite: abbiamo più volte ribadito che guadagnare con il Forex è fattibile e potresti trovarlo anche piuttosto semplice, ma non devi mai e poi mai dimenticarti del rischio di perdere. Ogni volta che si verifica una perdita il tuo capitale e quindi il tuo potenziale di investimento ne vanno a soffrire. Più sarai bravo a non perdere maggiori sono i guadagni che farai in questo business. Ricorda quindi di non indugiare e chiudere con la massima freddezza quelle posizioni di mercato che si trovano in perdita, per rendere automatico questo processo puoi usare lo stop loss, che si imposta davvero in modo molto semplice. Non lasciarti guidare dalle emozioni e non credere di poter recuperare una posizione già andata: una volta per il 5% c’è ben poco che tu possa fare per recuperare devi uscire e provare altrove!

Conclusioni

Nella certezza che la nostra guida ricca di consigli molto utili per i principianti potrà tornarti decisamente utile noi ti auguriamo buon trading, specialmente con i broker che abbiamo recensito e di cui parliamo sul nostro sito. Essi ti aiuteranno a mettere in pratica i consigli che ti abbiamo fornito ed a fare quindi una carriera da trader brillante e di successo come desideri che accada!