Guadagnare con Amazon: I metodi più redditizi

29 Gennaio 2020
|
0 Comments
|

Se sei interessato a guadagnare con Amazon, la nostra guida che stai per leggere potrebbe darti consiglio molto utili. Forse non lo sai, ma il colosso dell’e-commerce ha iniziato la sua ascesa vendendo libri, per poi espandersi e diventare uno dei siti web più visitato al mondo. Attualmente milioni di consumatori si rivolgono ad Amazon per i loro acquisti online. Tuttavia, oltre ad acquistare su Amazon, potrai anche guadagnarci e le modalità per farlo sono davvero tantissime.

Anticipiamo già alcune alternative a tua disposizione: il trading e Amazon FBA.

Amazon, attraverso la sua crescita senza fine, nel 2015 ha superato Walmart in termini di vendite e fatturato. Nel 2017, con il Cyber Monday, ha infranto il suo personale record di vendite.

Chiunque può guadagnare con Amazon, anche senza usufruire direttamente delle stesse occasioni di fare soldi offerte dall’azienda. Una di queste si basa sull’investire in azioni Amazon attraverso una piattaforma di trading online come eToro. Per farlo, è sufficiente completare la procedura di registra e attendere almeno 24 ore affinché il tuo profilo venga verificato.

Con eToro, inoltre, potrai sfruttare alcuni vantaggi che renderanno il trading online una vera e propria formalità. Leggi la nostra guida per conoscere tutti i metodi per guadagnare con Amazon.

Guadagnare con Amazon trading 

Hai mai pensato di guadagnare con Amazon con il trading online? Forse è la prima volta che senti questa parola, o forse no, comunque sia il trading online riguarda gli investimenti che ogni utente del web può fare. Infatti, attraverso eToro, potrai investire su una moltitudine di asset come criptovalute, azioni, indici, materie prime, ETF e CFD (contratti per differenza). Pertanto, qualora tu stessi cercando di capire come comprare azioni Amazon, potresti rivolgerti ad eToro per farlo fin da subito.

Nonostante per Amazon il 2019 non sia stato un anno particolarmente positivo, i ricavi e le prestazioni del colosso dell’e-commerce non accennano a diminuire. Nel 2020 si prevede, infatti, che il valore delle azioni di Amazon infranga il limite dei 2000 $ per titolo. Potrebbe essere un’opportunità interessante acquistare oggi il titolo per poi poterlo rivendere a fine anno.

Ma guadagnare con Amazon con il trading è possibile solo se ci si registra ad un broker online come eToro. Dopo aver terminato la procedura di registrazione, inserito i tuoi dati personali e risposto ad alcune domande personali, non dovrai far altro che cercare nella barra di ricerca il titolo Amazon e comprarlo.

Oppure, puoi cercare tra gli “Investitori Popolari” un trader che abbia già investito in Amazon e copiare letteralmente tutte, o solo in parte, le negoziazioni da lui effettuate. Alcuni di questi operatori presentano un profitto superiore all’80%.

Accedi gratis a eToro e fai trading di azioni Amazon

Trading di Azioni Amazon con eToro 

Adesso che hai una chiara panoramica di alcuni aspetti fondamentali del trading, è il momento di approfondire le opportunità che eToro offre ai propri utenti. Sappiamo bene che potresti avere più di qualche dubbio nell’affidarti ad un broker, tuttavia possiamo rassicurarti con il dirti che eToro è regolamentato dal CySEC e presente oltre 6 milioni di utenti attivi.

Come primo vantaggio parliamo del Copy Trading di eToro che consente ad ogni utente di copiare il portafoglio investimento degli altri operatori. Sebbene tu possa pensare che questa è una pratica scorretta, dovrai cambiare la tua idea. Innanzitutto, i trader che copi guadagneranno una commissione e tu potrai sfruttare i loro investimenti profittevoli per poter guadagnare.

Prima di copiare un trader, ti consigliamo di valutare alcuni aspetti fondamentali come la percentuale di guadagno, il punteggio di rischio, la tipologia di portafoglio, etc.

eToro ha, per primo, introdotto una piattaforma che favorisse l’interazione tra i suoi utenti. Stiamo parlando del Social Trading, una funzione che consente agli utenti di comunicare tra di loro, con l’opportunità di scambiarsi informazioni fondamentali per i loro investimenti. Comunicando con gli altri utenti potrai scoprire, ad esempio, se comprare il titolo di Amazon possa rivelarsi una scelta azzeccata o meno.

Scegli il Copy Trading di eToro per guadagnare con Amazon.

Qualora non fossi pronto a investire e guadagnare con Amazon trading, eToro fornisce la soluzione adatta: il conto demo. L’account di prova è uno strumento interessante che permette di fare trading senza rischio e simulare l’andamento dei tuoi investimenti. In questo modo, qualora tu volessi guadagnare con Amazon, potresti capire se il titolo dell’azienda avrà un andamento interessante.

Puoi simulare il trading attraverso 100.000 $ virtuali che eToro mette a disposizione di ogni utente. Il conto demo, inoltre, consente allo stesso tempo di sfruttare i vantaggi del Copy Trading. Solo una volta aver fatto esperienza con il conto demo potrai finalmente investire realmente il tuo denaro.

Accedi al conto demo di eToro e fai trading di azioni Amazon.

Guadagnare con Amazon FBA 

La seconda opportunità a tua disposizione è guadagnare con Amazon FBA, un approccio molto comodo al business, soprattutto se il tuo volume di vendita è considerevole. Ma quali sono i vantaggi di Amazon FBA?

Affidandoti ad Amazon FBA avrai l’opportunità di far gestire il tuo magazzino direttamente ad Amazon, tu dovrai preoccuparti solamente di vendere e cercare clienti. Sì, perché con Amazon FBA il colosso dell’e-commerce si occuperà di impacchettare e spedire i tuoi prodotti per conto tuo. Amazon tratterrà una commissione dal lavoro che hai svolto.

Se hai intenzione di vendere con Amazon dobbiamo avvisarti di alcuni aspetti che sono fondamentali affinché il tuo business non fallisca miseramente. Prima di impostare il modello di business della tua azienda su Amazon è opportuno che tu faccia qualche ricerca approfondita per capire quali sono i prodotti più appetibili e che gli utenti ricercano. Difatti, per vendere su Amazon dovrai prima acquistare uno stock di merce e poi farlo gestire direttamente dall’e-commerce.

Tuttavia, è importante che tu sappia, con una certa precisione, che il prodotto che hai acquistato sia effettivamente richiesto dal mercato. In caso contrario, avrai comprato merce che non riuscirai a vendere in un secondo momento.

Guadagnare con Amazon FBA ha alcuni vantaggi che altre piattaforme non sono in grado di garantire. In primo luogo, Amazon è uno dei siti web più visitati al mondo. Quotidianamente milioni di persone perfezionano i propri acquisti su Amazon. È quasi certo trovare qualcuno interessato ai tuoi prodotti.

Di contro, però, dovrai farti largo tra competitor sempre più agguerriti. Per questo motivo, alcuni hanno scelto di usare la “Private Label” ovvero la propria etichetta per poter vendere su Amazon. In questo modo, sarai in grado di differenziarti rispetto alla concorrenza e avere pieno controllo sul tuo prodotto.

Guadagnare con Amazon da casa 

Lo sapevi che puoi guadagnare con Amazon da casa? Non tutti sanno, infatti, che il colosso dell’e-commerce ha numerose posizioni aperti che possono essere eseguite comodamente dal tuo domicilio. Quali sono? Alcune delle offerte più diffuse di Amazon riguardano l’assistenza clienti, il personale di vendita, web designer, etc.

Amazon è una delle aziende con più dipendenti al mondo e questi “lavori domestici” potrebbero fare al caso tuo se hai intenzione di lavorare esclusivamente da casa.

L’occasione di lavoro al momento più diffuso è quella relativa alla posizione di assistente virtuale, il customer care. Prova a cercare all’interno della piattaforma la voce “Lavora con noi” e verifica, in base alla tua area, quali sono le offerte di lavoro attualmente disponibili. La retribuzione è buona, si parla di circa 10 $ all’ora e potresti trovare opportunità part-time oppure a tempo pieno. Nonostante possa essere reputato un lavoro stagionale, potresti avere la fortuna di farlo diventare un lavoro a tempo pieno e prolungato.

Ma per guadagnare con Amazon da casa non dovrai solamente occuparti dei clienti. Qualora tu avessi delle qualifiche e fossi una persona con esperienza alle spalle, potrai candidarti per posizioni più remunerative e interessanti. Stiamo parlando dei gestori di account di tecnologia cloud e trainer tecnici.

Inoltre, ma in questo caso non potrai lavorare da casa, potrai candidarti per alcune posizioni aperte nei centri logistici di Amazon. Consulta l’elenco di posizioni aperte di Amazon e valuta qual è più adatta alle tue esigenze.

Guadagnare con Amazon opinioni

Le nostre opinioni sul guadagnare con Amazon sono molto positive e soprattutto sono tantissime. Nel nostro articolo hai già potuto vedere tre metodi per guadagnare con Amazon: trading, FBA e con i lavori da casa. Di seguito ne troverai altri, altrettanto interessanti.

Amazon è una società seria, quotata in Borsa, i cui profitti sono in continua espansione anno dopo anno. Qualunque sia il tuo rapporto di lavoro con Amazon, non dovrai preoccuparti di ricevere pagamenti in ritardo oppure non riceverli proprio. Ovviamente, qualora tu ti stessi affidando ad Amazon per guadagnare, sappi che il colosso dell’e-commerce prenderà percentuali o commissioni.

Le opinioni sono positive perché con Amazon puoi sfruttare l’immenso traffico di utenti del web che giornalmente visitano la piattaforma per i propri acquisti. Fidandosi di Amazon, le persone sono più propense ad acquistare e non avrai difficoltà nel vendere i tuoi prodotti.

Guadagnare con Amazon senza affiliazioni 

Abbiamo già abbondantemente discusso di come guadagnare con Amazon senza affiliazioni, forse il tuo intento di ricerca riguardava come farlo senza sito web. L’affiliate marketing, o marketing di affiliazione, è un modo molto diffuso per guadagnare da casa con una semplice connessione ad internet.

La maggior parte delle volte è possibile farlo attraverso un sito web, ma spesso puoi guadagnare anche senza possederne uno. Per guadagnare con Amazon e le sue affiliazioni è necessario registrarti come affiliato sulla piattaforma.

Dopodiché, Amazon stesso fornirà link diversi per ogni prodotto a cui hai deciso di “affiliarti”. Generalmente le commissioni su ogni vendita oscillano tra il 4% e l’8,5%, quindi il nostro consiglio è quello di scegliere prodotti con un prezzo più alto (di solito quelli del settore tech) per poter guadagnare cifre interessanti.

Se hai un sito web, invece, è necessario che tu abbia un volume di traffico importante affinché sia possibile guadagnare con Amazon. Infatti, ogni volta che un utente farà click sul tuo link e perfezionerà in giornata un acquisto, tu guadagnerai una commissione.

Guadagnare con Amazon senza sito web è di certo più complesso che farlo quando ne hai uno a disposizione. In caso contrario, potrai farlo attraverso il trading online e comprare azioni Amazon.

Fai trading di Azioni Amazon con eToro cliccando qui.

Guadagnare vendendo su Amazon 

Guadagnare vendendo su Amazon si può ed è anche remunerativo se si sa come farlo. Abbiamo ampiamente discusso di alcune modalità per farlo: tra queste ricordiamo il trading online, Amazon FBA, le affiliazioni, etc. Ma le alternative a tua disposizione non terminano qui.

Forse non lo sai, ma su Amazon è possibile auto-pubblicare i propri ebook in maniera completamente gratuito. Sebbene scrivere un libro possa sembrarti qualcosa di irrealizzabile, puoi star tranquillo. Innanzitutto, qualora non avessi tempo potresti decidere di delegare questa attività a qualche freelance e dare delle indicazioni. Oppure, scegliere di metterti di impegno per poter scrivere il tuo primo ebook.

Amazon offre un servizio di auto-pubblicazione, pertanto chiunque è in grado di realizzare un piccolo ebook e decidere di pubblicarlo all’interno della piattaforma. Prima di scriverne uno, potresti fare qualche ricerca per capire qual è l’argomento attualmente di tendenza per avere maggiori probabilità di successo. Oppure, tieni conto delle tue passioni: probabilmente sarà anche più semplice scrivere un ebook.

Tuttavia, non pensare che le persone faranno la fila per acquistare il tuo libro. Ti consigliamo all’inizio di vendere l’ebook ad un prezzo molto accessibile per fargli scalare la classifica. Successivamente, prova ad aumentare leggermente il prezzo e vedere qual è l’andamento.

Conclusioni 

Siamo arrivati alla fine della nostra guida su come guadagnare con Amazon. Come avrai potuto notare, fare soldi con Amazon è possibile in tantissimi modi: trading online, lavori da casa, Amazon FBA, pubblicazioni di ebook, affiliazioni, etc. Quale sarà la modalità più adeguata alle tue esigenze?

Siamo certi che il trading online è il metodo più semplice e più immediato per guadagnare con Amazon. Infatti, investendo sulle azioni del colosso dell’e-commerce potrai godere delle loro variazioni dei prezzi oppure dei dividendi dell’azienda.

Come fare per investire in Amazon? Nel nostro articolo hai potuto conoscere eToro, il broker che attualmente è leader nel settore del trading online con oltre 6 milioni di utenti. I vantaggi come il Copy Trading oppure il conto demo saranno in grado di garantirti un percorso lineare e senza troppe difficoltà nel mondo degli investimenti online.

Investi in Amazon con eToro cliccando qui.