Ftse Mib, la festa è finita?

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Oggi analizziamo il Ftse Mib nel dettaglio, perché il suo andamento di Venerdì desta delle preoccupazioni che meritano un approfondimento.

La settimana in corso e la prossima, saranno per i mercati azionari, davvero fondamentali. Infatti in queste lasso di tempo, si deciderà l’andamento degli indici mondiali per il prossimo trimestre ossia sino a Giugno ecco quigli eventi da monitorare con la massima attenzione:
-Riunione Bce, dove sapremo che cosa accadrà dal punto di vista operativo in area Euro.
-Riunione Fed, vedremo se verranno alzati i tassi d’interesse.
-Scadenze dei futures.

Questi dati crediamo che terranno con il fiato sospeso gli indici questa settimana almeno sino a Giovedì. Intanto sul listino italiano Venerdì abbiamo visto la prima candela che segnala debolezza sul listino e che se verrà confermata darà inizio a un nuovo movimento short di una certa entità. Il Problema di Piazza Affari, che poi sembra essere il problema globale si riferisce sempre al settore bancario, che sembra essere nuovamente in grande difficoltà. Se a esso ci andiamo a sommare la paura per i tassi in negativo vien da se che la situazione si fa esplosiva. Il listino italiano per sua conformazione è fortemente costituito da banche quindi in caso di andamento negativo di queste ultime risulta tra i più sfavoriti.

Veniamo ora alla situazione specifica per il listino italiano e capiamo in numeri questo che cosa significa:
-Ftse mib arriva da una discesa del 30% da inizio anno, andando a fare un minimo a 16000 mila punti, da li la discesa si è fermata ed è iniziato un movimento di rimbalzo che ha portato le quotazioni sino a un livello di 18500. Ora sembra che questo possa essere un livello di sbarramento difficile da superare a patto che Draghi Giovedì, non inventi qualche cosa di davvero strabiliante di cui dubitiamo fortemente.Quindi ecco la nostra strategia dal punto di vista operativo:
-Flat al momento, in attesa che ci siano le parole di Draghi, infatti agire prima di un evento esogeno cosi importante non avrebbe molto senso, o meglio ci esplorerebbe a un rischio elevato per nulla, più simile a una scommessa al casinò che a un investimento. Dopodiché se il grafico confermerà la nostra visiona anche dopo le sue parole la ns impostazione non potrà che essere short.

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia