Recensione Plus500

Recensione del broker CFD Plus500 di Osservatoriofinanza.it
12 febbraio 2016
|
0 Comments
|

‘Your capital is at risk’

Plus500 è uno dei piu famosi broker di CFD al mondo, la cui popolarità si deve all’obbiettivo ambizioso di offrire il più grande ventaglio di titoli al mondo. Al momento, infatti, questo broker offre più di 2.000 titoli su cui negoziare, che includono titoli azionari, valutari, fondi, indici, materie prime, opzioni su indici. Qui di seguito forniamo una recensione di Plus500 quanto più oggettiva possibile, tenendo in considerazione tutti i fattori che si possono facilmente riscontrare provando la sua piattaforma in modalità demo o reale.

La società

Qualche breve cenno sulla società, poiché le presentazioni sono fondamentali quando si deve iniziare a “frequentare” una piattaforma di trading offerta da un broker che non si conosce. Ebbene, così come tanti altri broker, Plus500 Cy Ltd ha sede a Limassol (Cipro) ed è autorizzata e regolamentata dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission), in quanto società d’investimento cipriota. Plus500 Ltd è listata AIM, sezione London Stock Exchange

Sicurezza dei fondi

Plus500 garantisce le seguenti misure di sicurezza a garanzia dei fondi dei clienti:

  • Tutti i fondi del cliente sono tenuti in un conto bancario separato del cliente, in conformità alle normative relative ai fondi dei clienti come stabilito dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC)
  • Utilizza solo i fondi propri ai fini di copertura
  • Non passa i fondi dei clienti retail alle controparti della copertura
  • Non apre posizioni speculative sul mercato
  • Non ha alcuna esposizione a debito corporate o al debito sovrano
  • Non investe i fondi dei clienti retail

Questi sono elementi tecnici, che non influiscono sull’operatività, ma che è bene conoscere per apprezzare meglio questo particolare broker CFD.

Piattaforma di negoziazione

Per quanto riguarda l’operatività, Plus500 offre tre tipologie di piattaforma di negoziazione:

  • Software: da scaricare gratuitamente e installare sul proprio computer
  • App per mobile: da scaricare gratuitamente e installare sul proprio dispositivo mobile
  • Web Trader: a cui si può accedere online dal browser senza necessità di scaricare il software

Qui di seguito, vediamo uno screenshot del Web Trader di Plus500, al quale si può accedere senza scaricare, visitando la sua pagina e quindi cliccando su “web trader” sotto il pulsante blu centrale.

Screenshot della piattaforma di negoziazione Plus500 versione Web Trader

 

Strumenti negoziabili

Avviando la piattaforma è facilmente consultabile la lista degli strumenti negoziabili su cui fare trading con Plus500. Questi sono divisi in categorie:

  • I più popolari: i più quotati, migliori e peggiori, i favoriti (personalizzabile)
  • Cambi: principali, secondari, virtuali
  • Materie prime: petrolio, oro, gas naturale, argento, brent oil, cacao, caffè, grano, palladio, olio combustibile, mais, rame, platino, cotone, soia, zucchero
  • Indici: tutti i principali indici di borsa internazionali, FTSE MIB incluso
  • Opzioni: opzioni sugli indici di borsa per negoziare CALL o PUT
  • ETF: fondi d’investimento di tipo Exchange Traded Fund su materie prime, azionari, su indici ecc.
  • Azioni: centinaia di titoli azionari di tutto il mondo, incluse più di 40 azioni italiane

Cliccando sulla “i” sulla stessa riga di uno strumento si può accedere alla pagina dei dettagli riguardanti lo stesso, così come possiamo vedere nell’esempio della figura sottostante (cambio principale EUR/USD). Nella pagina dei dettagli troverete sempre un link che rimanda alla pagina ufficiale dello strumento sottostante, ovvero lo strumento dal quale il CFD selezionato deriva il suo valore.

dettagli del CFD e relativo link alla pagina ufficiale dello strumento sottostante

Modalità di pagamento e supporto clienti

Le modalità di pagamento che consentono di effettuare depositi e prelievi sul conto trading di Plus500 comprendono carte di credito, Paypal, Skrill di Moneybookers

Per quanto riguarda il supporto clienti, Plus500 ha da poco implementato la sua piattaforma in modo tale da poter chattare live con il supporto online. Lo si può vedere anche nella piattaforma demo gratuita. Il supporto di tipo live chat è presente anche sul sito ufficiale, oltre ad un servizio di messaggistica. Il supporto è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Valutazione complessiva

Il primo giudizio positivo va sicuramente dato alla piattaforma, decisamente user frendly. Consigliamo di partire con la modalità demo, al fine di prendervi confidenza, cosa che comunque richiederà poco tempo soprattutto per quanto riguarda le funzioni base. Ad ogni operazione si può applicare facilmente gli stop (loss, limit, order e alcune volte anche il garantito), e modificare la quantità di titoli da negoziare.

Un giudizio positivo va dato anche alle funzioni avanzate, ovvero agli indicatori grafici attivabili con il pulsante f(x) appena sopra il grafico in tempo reale. Da un punto di vista estetico e operativo, la piattaforma Plus500 è praticamente impeccabile. Ad ogni modo, il vostro giudizio sarà quello che conterà maggiormente. Consigliamo una valutazione personale.

La grande quantità di titoli disponibili può apparire abbastanza dispersiva, perciò consigliamo di decidere innanzitutto la categoria di strumento finanziario su cui si vuole negoziare e quindi selezionarlo scegliendo prima la categoria (colonna a sinistra) e quindi il prodotto specifico (riquadro grande sulla destra).

Prova della demo gratuita e prime operazioni

Qui di seguito ci mettiamo nei panni dei nostri lettori, scaricando gratuitamente la demo di Plus500, navigando sulla piattaforma e quindi effettuare qualche operazione. Volendo potete scaricarla qui e procedere passo per passo con noi.

Per prima cosa, quindi, scarichiamo la piattaforma da questa pagina cliccando sul grande tasto blu con la scritta “inizia a negoziare”.  In questo modo, avvierete la piattaforma di negoziazione direttamente dal browser, senza scaricare. Se invece volete scaricare la piattaforma gratuitamente sul vostro computer, allora cliccate in basso destra su “scarica il nostro Windows Trader” e quindi nella pagina successiva cliccate sul pulsante “Scarica ora!”.

webtrader-plus500

Bene. A questo punto potrete scegliere tra modalità demo e reale

modalità conto plus500

e successivamente inserire i dati per il login. Se non siete ancora registrati, cliccate su “Modalità demo” e quindi fornite qualche dato, quali una e-mail e una password a vostra scelta per avviare la piattaforma. Se avrete bisogno di aiuto c’è anche una chat dal vivo di supporto.

chat dal vivo plus500

Ad ogni modo, crediamo nelle vostre capacità e quindi sappiamo bene che ci riuscirete senza alcun problema. Una volta compilato il modulo, cliccate su “Crea Conto” e il vostro conto demo sarà stato creato.

A questo punto, et voilà, la piattaforma si avvia e al centro appare una finestrella che ci dice che 20.000€ sono stati aggiunti al nostro conto. Si tratta di soldi fittizi che possiamo utilizzare per fare trading sulla piattaforma per tutto il tempo che vogliamo.

conto demo 20 mila euro

Una volta cliccato su Ok, ecco cosa ci troviamo davanti:

test della demo di Plus500

Non si può certo dire che l’occhio non abbia la sua parte. Ottima grafica, colori rilassanti, una panoramica completa degli strumenti negoziabili, suddivisi in categorie (selezionabili dalla colonna sinistra) e quindi i prodotti finanziari specifici di quella categoria (sulla destra). Il grafico, nella parte inferiore, è in tempo reale quindi sia aggiorna secondo dopo secondo ed è personalizzabile. In alto, bene in vista, la situazione del nostro conto.

Su ogni riga si possono ottenere informazioni sul singolo CFD (cliccando sui tasti “i” a destra).

Qui di seguito vediamo qualche esempio su come si possa personalizzare il grafico. Per prima cosa, abbiamo visto che la piattaforma si adatta alla finestra della pagina, perciò se vogliamo rimpicciolirla, tutta la piattaforma si adatterà. Si tratta di un’ultima chicca offerta dai grafici di Plus500. Per prima cosa, proviamo a cambiare tipologia di grafico da linee a candele. Basta cliccare sul tasto situato a destra sulla linea blu centrale e il gioco è fatto.

Come impostare il grafico a candele giapponesi su Plus500

Come si può vedere, abbiamo anche impostato i frame temporali a 15 minuti, vuol dire che ogni candela giapponese tiene in considerazione le variazioni avvenute in archi temporali pari a 15 minuti. Possiamo cambiare time frame cliccando sugli altri tasti che vanno da “Spunta” (ogni secondo) a 1W (1 settimana) a seconda del periodo di cui vogliamo visualizzare le variazioni grafiche dei prezzi.

Qui di seguito invece proviamo a selezionare le azioni di Poste Italiane. Per farlo, troviamo la categoria “azioni” sulla colonna di sinistra, clicchiamo e quindi selezioniamo le azioni di Poste Italiane dai prodotti specifici (a destra).

come selezionare le azioni di Poste Italiane sulla piattaforma di Plus500

Infine, proviamo a fare trading su azioni Poste Italiane, cliccando su “Short” per giocare al ribasso. Se volessimo giocare al rialzo, potremmo cliccare su “Acquista”.

Cliccando su “Short” appare la seguente finestra:

Come aprire una posizione con Plus500

Come potete vedere, si notano subito delle cifre abnormi, che molto probabilmente non si desidera utilizzare. Per diminuire la quantità di azioni, clicchiamo sul tastino “-” sulla destra. Proviamo a portarla al minimo.

diminuzione quantità azioni plus500

Visto? Siamo passati a poter negoziare con 30,35€ un ammontare di azioni dal valore di 303,50€. Ora, non ci resta che impostare lo stop loss, per impostare un massimale di perdita che intendiamo mettere in conto, nel caso ci vada male. Impostiamo un tetto massimo di perdita cliccando sul tasto + o -.  Se il titolo arriverà a 6,68 la posizione si chiuderà automaticamente.

impostare stop loss su plus500

Fatto ciò, potremmo impostare anche lo Stop Limit per impostare un massimale di profitto da incassare automaticamente una volta raggiunto un ammontare di profitto desiderato.

Cliccando su “short” vediamo che successivamente la nostra situazione economica cambia immediatamente:

plus500p1

Viene infatti messo al netto dello spread e del margine iniziale (ciò che mettiamo “in gioco”).

Importante: il capitale disponibile (sulla sinistra) varierà in base alle variazioni di profitto o perdita (sulla destra) che interverranno in base alle variazioni dei prezzi.

Per chiudere la posizione, basterà cliccare su “chiudi posizione” situato su più punti della piattaforma Plus500.