Sp500 oggi è il grande giorno

Sp 500

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Oggi di default l’analisi del giorno, spetta ad Sp500 più importante indice americano nonché uno dei più osservati indici a livello mondiale.

Oggi finalmente è arrivata una delle date più importanti dell’anno, ossia la riunione della Federal Reserve. Si tratta di una data fondamentale perché in questa seduta dopo 9 anni sembra molto probabile che la Yellen possa alzare i tassi d’interesse procedendo verso una politica monetaria di normalizzazione.

Il mercato oggi si attende un rialzo di 0.25 basi point e poi una politica di tassi futura certamente in salita, ma che segua uno schema blando e graduale, non aggressivo. Se il board rispetterà questa idea, sembra probabile che dal punto di vista delle quotazioni il peggio sia stato già quotato e che quindi nel breve, ossia da qui alla fine dell’anno sia probabile vedere dei momenti di positività, che potrebbero essere di una certa entità se il tono del presidente sarà particolarmente benevolo.

Vendiamo ora a vedere nel dettaglio i prezzi, con l’ausilio dell’analisi tecnica, per capire quali possono essere gli aspetti e i prezzi da osservare:

-Il livello di 1995 rappresenta con certezza il minimo importante di ripartenza del ciclo per la borsa americana. Come ogni partenza ciclo, ci posiamo attendere grande forza e violenza, indipendentemente dal futuro del ciclo.

-Ora i prezzi stanno andando a cercare un primo massimo di periodo. I valori importanti da monitorare si trovano in area 2080-2100. Noi crediamo che sino in quella zona non ci siano particolari ostacoli. Inoltre se la Fed sarà positiva stasera, è possibile che tali livelli vengano raggiunti già di oggi.

Quindi la nostra impostazione sull’indice americano, dovrebbe essere nota, ossia qui cerchiamo dei punti d’ingresso ribassisti perché crediamo che nel medio termine il listino americano abbia più probabilità di discesa, piuttosto che di salita vista la politica restrittiva che deve adottare la Fed da qui in futuro. Quindi a quei livelli indicati, se vederemo le giuste condizioni potremo valutare di fare degli acquisti ribassisti. Se non ci saranno news particolarmente sconvolgenti non crediamo che l’indice americano, possa trovare la forza per superare i recenti massimi quindi, che da qui in avanti ci saranno solo degli swing di distribuzione.

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Serietà del brand
  • Piattaforma potente e flessibile
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia