Studiare la borsa: Ecco dove iniziare al meglio

Studiare la borsa
20 Dicembre 2019
|
0 Comments
|

Perché studiare la Borsa? Le motivazioni sono molteplici, dal momento che i mercati finanziari sono sempre stati fonte di ottimi guadagni per coloro che hanno saputo operare al meglio.

Come per tutte le discipline, è importante studiare il settore nel quale si vuole operare. Di conseguenza, studiare la Borsa trova la sua importanza considerevole soprattutto per coloro che vogliono diventare dei professionisti in questo settore.

Ancora, persone che vedono nei mercati un buon modo per incrementare i loro profitti mensili dovranno necessariamente conoscere almeno le basi di questo affascinante mondo.

Da dove partire? Senza dubbio da una piattaforma regolamentata. Ad oggi è impensabile operare con successo su broker di dubbia provenienza. In italia abbiamo delle vere e proprie eccellenze al riguardo, come eToro e Trade.com.

Avvalersi dei servizi di questi colossi del trading è il primo punto per iniziare a studiare con successo la Borsa.

Cos’è la Borsa.

La Borsa è il luogo fisico (o telematico) dove avvengono le contrattazioni dei titoli azionari. Da anni, investitori di tutto il mondo si riunivano nei centri finanziari del loro Stato, come ad esempio Wall Street per gli States, e davano il via alle contrattazioni.

I soggetti di questo settore sono essenzialmente:

Aziende quotate: Desiderose di ampliare il loro Business grazie alla quotazione in Borsa ed all’apertura verso nuovi capitali.

Azionisti: Coloro che investono materialmente su una società, scommettendo sul suo rialzo

Speculatori: Categoria salita alla ribalta con il trading online, rappresenta tutti coloro che effettuano previsioni di mercato ed operano di conseguenza, puntando al rialzo ma anche al ribasso. Insomma, guadagnano in entrambi i casi.

Ovviamente, leggendo queste righe, probabilmente ti riconoscerei propria nell’ultima categoria. Ebbene, scopriamo subito il primo segreto di cui uno speculatore deve dotarsi.

Come operare in borsa.

Strumento finanziario regolamentato e presenti da anni sui mercati, il contratto CFD è l’arma migliore a disposizione di uno speculatore di Borsa.

La motivazione? Come anticipato risiede nella possibilità di speculare sia in casi di rialzo che di ribasso. Tuttavia, procediamo con ordine.

Una delle prime cose che studiando la borsa ci saranno subito chiare consiste nel fatto che l’acquisto materiale del titolo azionario non è più una pratica conveniente. Questo processo richiede tempo, commissioni anche esose e ci garantisce profitto solo in caso di rialzo del titolo. Insomma, acquistare materialmente il titolo era un obbligo fino a qualche anno fa ma adesso le cose sono cambiate.

Torniamo proprio ai CFD. Questi strumenti permettono di replicare in pieno l’andamento di un titolo sottostante. Insomma, acquistando il CFD non si diventa azionisti della società acquistata. Semplicemente, si sta speculando e lo si può fare, come anticipato, in due modalità:

  • Rialzo (Long): il nostro profitto ci sarà se il titolo azionario prende quota.
  • Ribasso (Short): al contrario, il nostro profitto speculare ci sarà quando il titolo perderà quota

In questo modo, si guadagna semplicemente sulle variazioni di prezzo. Un ulteriore vantaggio? Scopriamolo nel prossimo paragrafo.

I vantaggi dei Cfd.

Questi contratti sono gratuiti e non applicano nessuna commissione fissa al cliente. Insomma, un primo vantaggio niente male!

Ulteriori caratteristiche? Sicuramente quella di sfruttare l’effetto leva. Premettiamo subito che questo aspetto è riservato a Trader più navigati, tuttavia anche in seguito alla recente normativa Mifid l’utilizzo di questo aspetto è stato limitato. In passato i Broker potevano offrire anche una leva pari a 1:1000 ad oggi il massimo è 1:30.

Cosa vuol dire? Significa che operando con i CFD a leva è possibile muovere un capitale più grande rispetto a quello che si ha a disposizione. In questo caso, fino ad un massimo di 30 volte superiore. In poche parole il Broker ci concede una sopra di “prestito” per operare in questa modalità e starà a noi essere bravi a massimizzare i profitti.

Ovviamente, come già detto, si tratta di una modalità operatività riservata a professionisti, dal momento che con la leva si possono amplificare i profitti ma la stessa cosa può capitare con le perdite.

In generale, non c’è soluzione migliore rispetto all’operare in Borsa con i CFD offerti dai migliori broker regolamentati.

Studiare la Borsa: Ecco le migliori soluzioni

Dopo questa generale introduzione, possiamo adesso elencare le varie soluzioni da utilizzare (anche tutte insieme!) per studiare la Borsa in modo pratico ed efficace. Nostra premura è stata quella di selezionare servizi di alta qualità e completamente gratuiti.

Scopriamo quali sono.

La Community di eToro

Uno dei primi passi che i Trader compiono quando si avvicinano al mondo del Trading è quello di spulciare Forum dedicati. In realtà è un grave errore. I Forum sono pieni di ciarlatani e di Trader professionisti, spesso, neanche l’ombra.

Tuttavia, i vantaggi derivanti del confrontarsi o dall’essere guidati nel mondo degli investimenti da professionisti del settore è sicuramente un vantaggio enorme per un principiante. Quale soluzione? Sicuramente iscriversi su eToro e far parte di una Community che conta già oltre 5 milioni di utenti nel mondo.

Anche in Italia questa Community è molto folta, sono centinaia di migliaia gli iscritti dal Belpaese. Il vantaggio principale consiste nel fatto che tutti gli utenti di eToro sono verificati e con le performance certificate. Per iscriversi non basta inserire una semplice email come accade per i Forum!

Su eToro occorre fornire i documenti di identità e dal momento che parliamo di un Broker regolamentato le performance di ognuno sono assolutamente certificate sena nessun rischio di alterazione.

Insomma, una volta registrati su eToro sarà possibile interagire con veri Trader professionisti, magari ricercare quelli più profittevoli e scambiare con loro opinioni e suggerimenti per migliorare l’operatività.

Non esiste soluzione migliore di eToro per interagire all’interno di una vera Community degli investimenti.

Iscriviti senza costi su eToro ed entra a far parte della Community

Copy Trading

Parlando di eToro e della sua Community non possiamo non far riferimento al suo brevetto denominato Copy Trading. Come dice la parola stessa, grazie a questo meccanismo è possibile copiare in automatico le operazioni messe in atto dai Trader professionisti.

Perché è utile per imparare? Molto semplice, poiché osservando l’operatività dei Trader migliori sarà molto più facile apprendere segreti e funzionamenti dell’investire in Borsa.

Insomma, con questo sistema possiamo selezionare i Trader migliori della Community e copiare la loro operatività. Per farlo è molto semplice, basterà un Click del nostro mouse!

Il vantaggio del Copy Trading è quindi duplice: da un lato si apprende osservando i migliori e dall’altro…..si guadagna davvero! Dal momento che ci sono Trader professionisti ad investire per noi.

Per testare la portata rivoluzionaria di questo sistema (già utilizzato da oltre 7 milioni di persone nel mondo) sarà possibile anche scaricare un semplice conto Demo, completamente gratuito, ed iniziare a scegliere i Top Trader investendo capitale virtuale su di essi. Un modo perfetto per coloro che sono agli esordi!

Clicca qui e scarica la Demo gratuita di eToro valida per il Copy Trading

Il corso di Trade.com

Ok, abbiamo deciso di iniziare a studiare la Borsa in tutti i suoi segreti. Da dove iniziare? La soluzione migliore, senza troppi giri di parole, è rappresentata da Trade.com

Nella realtà, Trade è una piattaforma regolamentata e qualificata che ha il grande vantaggio di disporre di una sezione dedicata alla formazione molto ampia a ricca di materiale.

Per iniziare a muovere i primi passi sui mercati finanziari, l’opzione migliore è proprio quella rappresentata dal suo Ebook. Scopriamo meglio.

Si tratta di un libro scaricabile in Pdf che spiega chiaramente, dalla A alla Z, come iniziare ad investire al meglio sui mercati. Guida molto orientata alla pratica, permette di comprendere con chiarezza come operare sulla piattaforma di trading a disposizione. Ben presto, si raggiungerà un livello di preparazione tale che operare su Demo sarà un passaggio scontato.

Questa guida ha già avuto migliaia di Download in tutta Italia. Tra i motivi del successo di questo Ebook anche un aspetto niente male: è completamente gratuito. Tutti, clienti e non, possono usufruire di questa utilissima guida.

Insomma, la soluzione migliore per chi vuole studiare la Borsa.

Scarica adesso l'ebook offerto da Trade.com

L’importanza del conto demo.

Non esiste teoria senza pratica. Nei mercati finanziari funziona così. A seguito di una formazione ben fatta e di qualità, occorre poi mettere in pratica tutte le nozioni apprese.

Tuttavia, operare subito con denaro reale potrebbe essere rischioso e noi per primi sconsigliamo i nostri lettori dal farlo. Infatti, anche in questo caso è possibile sfruttare i vantaggi delle piattaforme regolamentate.

Ci riferiamo alla possibilità di fare trading su un conto demo, senza pagare nulla e senza vincoli temporali.

Questo aspetto ha un’importanza strategica fondamentale per determinare i futuri successi del trader. Infatti i vantaggi del conto demo sono molteplici. Tra i principali:

  • Prendere dimestichezza con la piattaforma
  • Verificare in tempo reale tutte le nozioni teoriche apprese
  • effettuare il backtesting di strategie operative
  • Allenare la psicologia

Ovvio, per quest ultimo aspetto occorrerà poi passare su conto reale, per esercitarsi al meglio nel tenere il sangue freddo durante le nostre operazioni. Tuttavia, già dalla Demo sarà possibile trarre utili indicazioni per sviluppare una mentalità vincente!

Coloro che sono ormai ben pratici ma sono ancora titubanti dinanzi la possibilità di operare su reale, ricordiamo che Trade.com prevede un deposito minimo di soli €100. Insomma, un modo perfetto per operare senza rischiare troppo.

Iscriviti su Trade.com e fai trading a partire da €100

Studiare la borsa: Conclusioni.

Studiare la Borsa è un percorso affascinante che permette al Trader alle prime armi di scoprire cosa regola l’andamento dei titoli azionari ed i segreti di un’operatività profittevole.

Certo, non esistono segreti o trucchi magici, esiste solo la costanza e l’impegno quotidiano. In questo percorso la soluzione ideale è affidarsi a piattaforme qualificate in grado di offrire un servizio a 360 gradi, che va dalla formazione fino all’investimento reale, passando per la pratica su Demo.

Scegliere un operatore del genere è un grande aiuto per la nostra capacità di generare profitti già nel breve periodo. Nella nostra recensione abbiamo selezionato eToro e Trade.com in quanto ai vertici del settore.

Grazie a queste piattaforme sarà possibile formarsi con l’ausilio di servizi ad alta qualità, ecco quali:

  • Interagire con la Community
  • Scoprire il Copy Trading
  • Studiare un Ebook di ottima qualità
  • Esercitarsi su un conto Demo gratuito

In definitiva, ne risulterà che seguire le quattro indicazioni sopra elencate permetterà ad ognuno di avere delle solide basi per iniziare ad investire davvero sui mercati con professionalità e successo!

Ecco i Link per iniziare il tuo percorso nel mondo della Borsa partendo da conti Demo gratuiti: