Previsioni Bitcoin: Ecco come realizzarle

Previsioni Bitcoin
27 Agosto 2019
|
0 Comments
|

E’ possibile fare previsioni Bitcoin accurate? Dove arriverà la criptovaluta nel 2020? Fare previsioni corrette sull’andamento del Bitcoin è fondamentale se si vuole investire con successo. Il Bitcoin è la criptovaluta più famosa in assoluto: ormai è conosciuta anche dal grande pubblico anche se pochi sono in grado di utilizzarla correttamente.

Infatti, abbiamo sentito parlare diverse volte della possibilità di investire in criptovalute. Tutti noi abbiamo avuto la curiosità di provare. Proprio per soddisfare questa curiosità abbiamo scritto questa guida, che contiene non solo i consigli tecnici migliori per fare accurate previsioni Bitcoin, ma anche le specifiche su piattaforme come 24option ed eToro.

Questi broker sono ideali per fare trading in maniera sicura e senza il rischio di truffe.

Cos’è il Bitcoin?

Definiamo con il termine Bitcoin (Btc), quella moneta virtuale o digitale creata qualche hanno fa da un certo Satoshi Nakamoto, che altro non era se non un informatico giapponese. Egli si pose come scopo quello di creare una moneta che non avesse delle influenze esterne dettate dall’andamento dei vari mercati mondiali.

Si deve anche prendere in considerazione il fatto stesso che il mercato dei Bitcoin si basa su transazioni criptate che sono completamente anonime e che come tali non sono gestite da banche. Questo vuol dire anche che il suo valore dipende soltanto dalla fiducia dei suoi investitori. Inoltre, si deve considerare che dal giorno in cui venne creato, nel 2009, il suo valore è cresciuto vertiginosamente.

Ecco che il Bitcoin è la criptovaluta sta vivendo ha visto un percorso davvero impressionante dalla sua nascita nel 2009 fino ad oggi. Tutto questo lo si può notare dai grafici di analisi tecnica ma anche dal cambio e dalla quotazione che essi hanno nei confronti del cambio Bitcoin/Dollaro.

Previsioni Bitcoin: Lo strumento finanziario più adatto

Il prezzo del Bitcoin aumenta e diminuisce in modo continuo: a fasi di grande crescita, come quella che è culminata alla fine del 2017, seguono fasi di discesa del prezzo. E’ fisiologico che il Bitcoin si comporti in questo modo. Chi vuole investire sul Bitcoin deve puntare ad ottenere profitti in qualunque momento, sia quando il prezzo sale sia quando scende. E proprio per questo le migliori piattaforme per investire in Bitcoin mettono a disposizione due tipi di operazione:

  • L’acquisto di Bitcoin
  • La vendita allo scoperto di Bitcoin

 

In pratica, si comprano Bitcoin quando il prezzo sta per salire, si vendono allo scoperto quando sta per scendere. La vendita allo scoperto è un’operazione speculativa che genera profitto quando il prezzo scende.

Come è possibile fare ciò? Grazie alle piattaforme trading che mettono a disposizione i CFD, ovvero i “Contratti per differenza”. Questi particolari strumenti finanziari che consentono di fare trading di asset sottostanti (come valute, azioni, materie prime) senza doverli acquistare direttamente.

Il trading di Contratti di Differenza ha dei vantaggi considerevoli come:

  • E’ possibile guadagnare sia quando il prezzo scende che quando sale
  • Non si pagano commissioni.
  • Non si pagano imposte di bollo o di registro.
  • E’ possibile operare con effetto leva.

 

In conclusione, al fine di guadagnare con il Bitcoin sarà fondamentale operare su piattaforme certificate che offrono contratti CFD.

Previsioni Bitcoin: Ecco perché si prevede un aumento del prezzo

Analizziamo adesso il parere di alcuni esperti del settore in merito il prossimo andamento del Bitcoin. A livello generale, la maggior parte degli analisti si mostra ottimista circa una crescita ulteriore della criptovaluta. Le motivazioni generali sono essenzialmente due:

  • Le tensioni commerciali tra USA-Cina , conseguente corsa verso il Bitcoin visto come bene rifugio.
  • L’imminente riduzione delle emissioni di Bitcoin, ovvero il suo Halving.

Abbiamo anche raccolto le opinioni di due addetti ai lavori che ci spiegano come mai si prevede un aumento del prezzo.

Sarah Bergstrand, Chief Operating Officer di BitBull Capital, ha dichiarato:

Negli ultimi tre anni abbiamo assistito all’aumento dei prezzi e della capitalizzazione complessiva del mercato, soprattutto durante la conferenza Consensus, durata tre giorni”.

Il Chief Investment Officer di Arca, Jeff Dorman, ha detto che ci sono una serie di ragioni alla base del rally dei prezzi:

Bitcoin si è mobilitato per una serie di motivi, non per una ragione specifica. È la teoria del mosaico. La domanda attualizzata è rialzista per via della nuova piattaforma di Fidelity, delle guerre commerciali cinesi o delle liquidazioni delle posizioni corte da parte degli investitori”.

Previsioni Bitcoin: Conviene acquistare?

Secondo un recente sondaggio organizzato da una società di ricerca Statunitense, il 50% degli intervistati dichiara di voler acquistare il Bitcoin, il 30% di mantenerli in portafoglio e solo il 20% di voler vendere.

Chief Operating Officer presso Digital Capital Management, Ben Ritchie, che era un membro del gruppo che ha suggerito che potrebbe essere un buon momento per comprare, ha detto:

I fondamentali di Bitcoin sono migliorati significativamente durante il mercato ribassista, nonostante il sentimento negativo che ha soppresso il prezzo. L’utilità e l’adozione di Bitcoin è aumentata durante questo periodo e ora che il sentimento è tornato, lo è anche la sua prospettiva da medio a lungo termine”.

Alisa Gus, CEO di WishKnish Corp, ha pensato che potrebbe essere un buon momento per tenerli in portafoglio:

“Mi sento come se BTC fosse tornato al suo posto, nella gamma da 6k a 10k, e mentre alla fine lo vedo crescere oltre i 10k per un guadagno a lungo termine, non dovrebbe essere in qualunque momento presto. Se lo fa, è improbabile per rimanere a quel livello a lungo”.

Le opinioni di questi esperti ci aiuteranno a formulare delle previsioni maggiormente accurate sul Bitcoin. In generale, quando si vuole fare un’analisi completa di un Asset, è sempre un bene ascoltare e leggere i pareri dei professionisti del settore.

Previsioni Bitcoin: L’analogia con il 2017

La fortuna del Bitcoin ha avuto inizio intorno al mese di marzo 2017, quando la criptovaluta aveva un valore di 1.095 dollari. La quotazione ha registrato una spinta al rialzo di oltre il 320% in 153 giorni, superando quota 4.602 dollari.

Per un mese la moneta è rimasta su tale valore per poi tornare a salire, con una spinta del 213,14% nei tre mesi successivi. Il tutto, contrariamente a quanto ritenuto dalla maggior parte degli esperti. Questo periodo si sarebbe poi tradotto come l’età dell’oro per il Bitcoin. Ha raggiunto il suo massimo storico a 20.089,00 dollari il 17 dicembre 2017.

Dall’inizio del 2019 fino ad oggi, il Bitcoin è aumentato di circa il 245%. Una crescita molto simile a quella registrata tra il 1° settembre 2017 e il 17 dicembre 2017. Nel 2017 il BTC è aumentato del 213% in 90 giorni. Nel 2019 è salito del 246% in 151 giorni. Alcuni si sono spinti così oltre da tracciare un parallelo tra la crescita del 2019 non solo con quella del 2017, ma anche con quella del 2011.

Sebbene il modello di crescita iniziale sul Bitcoin corrisponda allo schema del 2017, è troppo presto per formulare delle previsioni radicali sul Bitcoin in questo momento. Tuttavia, i segnali rialzisti ci sono tutti.

Le due migliori strategie per effettuare previsioni sul Bitcoin

Spesso molti trader pensano che effettuare delle corrette previsioni sia complicato. Oppure, ritengono sia una prerogativa di esperti del settore. Ebbene, questa teoria in parte è vera. Non è semplice effettuare previsioni sui mercati finanziari.

Tuttavia, due Broker ci vengono in aiuto con due strategie consolidate nel corso degli anni che hanno permesso a centinaia di trader di avere successo sui mercati. Facciamo riferimento al Copy Trading di eToro ed ai Segnali di Trading di 24option.

Stiamo parlando di due strategie rivoluzionarie, presenti nel mercato già da diversi anni con la garanzia della Consob. Scopriamole meglio.

Il Copy Trading di eToro

ll Copy Trading è un punto di riferimento molto importante per chi vuole ottenere previsioni Bitcoin. Si tratta di un meccanismo che ha rivoluzionato il mondo della finanza. Il Copy Trading è il frutto dell’unione tra quest’ultimo e il mondo dei social network.

Questi due ambiti assieme danno vita al social trading, ossia la possibilità, da parte di vuole investire, di aprire un profilo sua una piattaforma e di seguirne altri, replicando automaticamente le strategie adottate da chi ha ottenuto risultati.

Il quadro appena descritto è il cuore pulsante di eToro, broker regolamentato a livello internazionale che consente agli iscritti di copiare quanto fatto dai trader più abili, ossia i guru. Grazie a questo approccio, detto Copy Trading, è possibile iniziare a investire in Bitcon anche partendo da zero.

Trovare gli investitori da seguire e replicare è molto semplice. eToro, infatti, mette a disposizione numerose alternative per affinare la ricerca. I guru si possono infatti selezionare sulla base dell’asset di interesse, Bitcoin e le altre criptovalute, ma anche a seconda del Paese di provenienza, del profilo di rischio, del numero di copiatori, un indicatore importantissimo per il successo del singolo guru.

I guru, infatti, hanno tutto il vantaggio nel condividere strategie efficaci con il resto della community di eToro. Più persone li seguono, più riescono a guadagnare. Prima di provare concretamente tutto questo, se non senti di avere sufficiente praticità, puoi sempre aprire un conto demo.

Grazie a questo strumento, è possibile esercitarsi e affinare le proprie tecniche. Il conto demo è gratuito e illimitato. Puoi richiederlo in questo Link. Tuttavia, dopo qualche ora è però opportuno fare il salto a quello con denaro reale. Il motivo è molto semplice: finché si opera con il conto demo, si possono chiamare in causa le migliori previsioni Bitcoin, ma non si vincerà né perderà nulla.

Con il conto con denaro reale è possibile invece trarre profitto dagli investimenti in Bitcoin. Per iniziare a operare con denaro reale, è sufficiente effettuare un deposito di 200 euro. In ogni caso, ricordiamo che l’iscrizione è gratuita al 100%, non ci sono costi e si può operare con il conto demo (senza versare nulla) per tutto il tempo che si vuole.

Clicca qui per iscriverti gratis su eToro

I Segnali di Trading di 24option

Sul web si trovano tantissimi sedicenti esperti che affermano di essere in possesso di previsioni Bitcoin efficaci. Da questi “guru”, soprattutto se promuovono le proprie super previsioni tramite i forum, è il caso di diffidare. Sui forum, infatti, chiunque può definirsi esperto di trading online.

Diverso è il caso di servizi come i Segnali di Trading, consigli su come investire rilasciati da trader di fama internazionale e aventi alle spalle società come Trading Central. In questo caso, il servizio è estremamente affidabile. Non a caso, tantissimi portali mettono a disposizione i segnali di trading solo a pagamento.

Il broker 24option si differenzia in quanto permette di utilizzarli gratis. Per sfruttarli, è necessario essere utenti del broker che, per iniziare a investire, richiede un deposito di 100 euro minimo. Specifichiamo che non si tratta di un pagamento, bensì di una somma di proprietà del trader che può essere gestita a piacere sui mercati.

Anche nel caso di 24option, è possibile esercitarsi con il conto demo gratuito richiedibile qui. Quando ci si sente pronti, arriva il momento di aprire quello con denaro reale che, come già ricordato, richiede una somma molto accessibile.

Clicca qui per provare i segnali di trading di 24option

Previsioni Bitcoin: Occhio alle truffe

Come abbiamo intuito con Bitcoin si può guadagnare, anche molto, ma non si tratta di soldi facili. I profitti sono il frutto di lavoro, studio, impegno. Senza una piattaforma autorizzata e regolamentata non è possibile ottenere alcun risultato positivo. Possiamo quindi affermare che il Bitcoin non è un metodo per guadagnare soldi facili, anzi. In ogni caso, esiste un modo semplice per evitare di cadere nelle loro trappole: chiunque promette soldi facili è un truffatore, sempre.

Tra le truffe più diffuse, ricordiamo:

Sistemi fasulli per guadagnare in automatico con Bitcoin: tipicamente promettono guadagni stellari grazie a software miracolosi. Tutti i soldi investiti si perdono immediatamente. Facciamo riferimento a truffe come Bitcoin Rush oppure Bitcoin Era

Schemi Ponzi mascherati da sistemi di trading: questi truffatori promettono guadagni elevatissimi a tutti coloro che affidano i loro soldi. Purtroppo queste fantomatiche società spariscono con tutti i soldi dei clienti. Un esempio? Bitcoin Future oppure Bitcoin Revolution.

Previsioni Bitcoin: Conclusioni

Effettuare corrette previsioni sul Bitcoin è alla base di guadagni futuri. Spesso, non tutti hanno conoscenze e strumenti adatti per effettuare analisi corrette. Per questo motivo, i Broker mettono a disposizione i loro esperti per guidare il trader nell’investimento.

Inoltre, i contratti CFD rappresentano quindi la strada migliore da seguire per concretizzare profitti. Non bisogna ovviamente trascurare l’importanza di broker come 24option ed eToro, due piattaforme che permettono di investire in maniera efficace sulla più famosa tra le valute digitali. Trattasi di piattaforme davvero sicure, che non fanno promesse impossibili da mantenere ma che forniscono ottimi strumenti per guadagnare anche se si è alle prime armi.

Arrivati alla fine di questa guida, ti invitiamo a condividerla con i tuoi contatti social su Facebook e non solo. Aiuterai altre persone interessate a come fare previsioni corrette sul Bitcoin, al riparo da truffe e fregature.