Juventus Profit: Ecco come riconoscere questa truffa.

Juventus profit
20 Dicembre 2019
|
0 Comments
|

Cos’è Juventus Profit? Come funziona? Sono in tanti a chiederselo, soprattutto dopo la grande campagna pubblicitaria messa in atto dai suoi ideatori.

Inondando il web di spot e disclaimer promozionali, molto Italiani hanno avuto la curiosità di saperne di più su questo sistema che promette guadagni (tanti) in cambio di sforzi quasi nulli. Il sogno di molta gente.

Ebbene, proprio facendo leva sui sogni della gente, questo sistema ha messo le sue radici nel crimine finanziario. Ma andiamo con ordine.

Affermiamo subito, ad esempio, che nel Web ci sono altrettante piattaforme serie e composte da veri professionisti del settore. Sicuramente la scelta migliore quando si tratta di investire i nostri soldi. Il caso di eToro ne è l’esempio lampante. Lo scopriremo meglio nelle prossime righe.

Vediamo dunque di seguito cos’è e come funziona Juventus Profit.

Juventus Profit: Cos’è.

Secondo un copione consolidato, gli utenti ricevono una telefonata in cui si sentono dire di essere stati selezionati per un’innovativa opportunità di lavoro per conto della Juventus FC. In seguito, si rimanda l’utente a dei siti dove reperire maggiori informazioni. Tutti siti spazzatura, con il logo della Juventus ma con domini esteri e scarsa protezione per i dati personali.

In ogni caso, proseguendo la navigazione, i malcapitati vengono illusi con promesse mirabolanti come il guadagnare oltre $10.000 al mese, il tutto da casa. In cambio di cosa? un non meglio specificato tele-lavoro di massimo due ore al giorno. Ovviamente, non si specifica di quale lavoro si tratta. Tutto resta nel vago.

Il sito web è anche pieno di finte storie di successo, con nomi fittizi e recensioni positive così bella da……essere false come una banconota da tre euro!

Juventus Profit: Come funziona.

Dopo aver illuso gli ingenui utenti con sogni di una vita lussuosa e guadagni per sistemare più generazioni, si passa all’atto pratico. Infatti, una volta completata la registrazione, viene chiesto di effettuare un versamento di $250. Le cause? Davvero svariate. Costi amministrativi, software da acquistare, tessera del Club e mille altre cose che vengono propinate di volta in volta ai clienti.

Tuttavia, ormai pieni di sogni, i più ingenui ci cascano in pieno ed effettuano il versamento. Superfluo dire che questi soldi spariscono immediatamente. Non si sta acquistando nulla, non c’è una vera transazione in essere. In questo caso, si tratta solo di “regalare” soldi a questi criminali.

Ci vuole ben poco per accorgersene. Infatti, a versamento effettuato, gli operatori iniziano a prendere tempo adducendo problemi tecnici e altre scuse fittizie. Passano le ore, passano i giorni e l’utente si rende quindi conto di essere stato truffato. Ormai è troppo tardi ed i suoi soldi saranno giù presso il conto di qualche banca con sede ai Caraibi, lontano da magistratura e controlli incrociati.

Juventus Profit: La truffa.

Un ulteriore segnale di truffa si ha quando i gestori di questo programma fittizio affermano di avere solo 100 posti a disposizione. Non è assolutamente vero. E’ solo una subdola strategia di marketing per invogliare i clienti ad iscriversi al più presto.

In tal modo, dovendo far sparire le traccie il più presto possibile, prima riescono a racimolare i soldi e meglio sarà per loro. Ovviamente, non c’è mai un limite per questo genere di programmi, dal momento che sono tutti soldi che vanno ad ingrossare le tasche di questi delinquenti.

Parliamo di truffa anche perché tutte le persone inserite nei loro siti web sono false. Non trovano riscontro nella vita reale, semplicemente non esistono. Inoltre, non c’è la minima indicazione sui vertici societari. Ovvio, visto che queste persone non possono che nascondersi.

Juventus profit: Recensioni.

Tutte le recensioni su questo sistema sono altamente negative. C’è solo speranza all’inizio, ma basta poco a far capire alle persone sventurate che hanno buttato i soldi. Ecco che iniziano i commenti carichi di rabbia, ma ormai è tardi. Nonostante regolare denuncia alle autorità, quei soldi difficilmente torneranno indietro.

Una volta che il denaro prende il largo, direzione paradisi fiscali, è difficile recuperarlo. Anzi, quasi impossibile. Ovviamente, anche la banda criminale dietro Juventus Profit si è organizzata in questo modo atto a far sparire rapidamente il denaro.

Quello che ci dispiace, è leggere recensioni di gente truffata che magari versava già in difficoltà economiche. Oppure da giovani che si sono lasciati incuriosire ed hanno buttato via quei pochi soldi dei quali disponevano. insomma, tutte situazioni di persone che anziché risolvere i loro problemi li hanno aggravati ulteriormente.

Juventus Profit: Una vera alternativa.

Passiamo adesso ad analizzare le vere alternative per guadagnare sui mercati, senza ricorrere a truffe come Juventus Profit.

In primo luogo, ricordiamo sempre che alla base dei successi dei grandi investitori ci sono tre parole magiche:

  • Impegno
  • Studio
  • Determinazione

Da solo, un buon Trader non può fare nulla. Per ottenere risultati, deve necessariamente affidarsi ad un intermediario per le sue operazioni di investimento. Sarà quindi determinante scegliere una piattaforma professionale e sicura.

Un ulteriore vantaggio? La possibilità di negoziare contratti CFD.

I vantaggi dei Cfd.

Per investire nei mercati finanziari, la prima cosa giusta da fare è quella di affidarsi a Broker regolamentati che operano con i Cfd (Contracts for Difference). Cosa sono di preciso? Facciamo riferimento a contratti derivati, molto facili da utilizzare e presenti da anni sui mercati.

La caratteristica principale risiede nella possibilità di speculare su un titolo senza acquistarlo. Questo esenta il trader da numerosi costi, quali l’apertura conto titoli o l’imposta di Bollo.

Inoltre, sempre grazie a questi strumenti, si può speculare in entrambi gli scenari di mercato. Ciò vuol dire che se un titolo perde valore, ci basterà aprire un CFD “Short” e guadagnare dal suo ribasso. Nel caso tradizionale che il titolo acquisti valore, un CFD “Long” sarà l’opzione migliore per il nostro investimento.

Infine, i contratti CFD sono strumenti gratuiti che non prevedono l’addebito di nessuna commissione. Tutto il contrario rispetto a quanto avviene con piattaforma bancarie come BancoPosta. L’unica forma di retribuzione per il Broker è generata dallo Spread, con vantaggi notevoli per il cliente.

Scopriamo adesso il miglior Broker di CFD presente sul mercato.

Il miglior broker: eToro.

Sicuramente la migliore piattaforma ad oggi che consente di investire sui mercati finanziari è quella di eToro . Si tratta della soluzione ideale per chi vuole iniziare nel mondo del Forex o delle Azioni investendo in sicurezza.

A differenza di operatori truffaldini, eToro è regolamentato dalla CySec ed autorizzato ad operare dalla nostra Consob. Insomma, il massimo della sicurezza.

eToro nasce nel 2007 e ad oggi i clienti iscritti sono oltre 7 milioni, una cifra record per un Broker di CFD. A cosa è dovuto questo incredibile successo?

In primis, dal fatto che la piattaforma rappresenta un punto d’incontro tra i trader in erba ed i professionisti del settore. Il tutto attraverso la sua Community numerosa e variegato e soprattutto grazie al brevetto del Copy Trading.

Scopriamo nel dettaglio il suo funzionamento.

I vantaggi del Copy Trading.

Il Copy Trading permette di ricercare e selezionare i migliori Trader della Community attraverso un filtro di ricerca chiaro e User friendly. Scelti i migliori Trader, o comunque quelli più adatti al nostro profilo di rischio, si sceglie quanto allocare su ognuno di essi.

A questo punto, con un Click, il gioco sarà fatto. Ogni operazioni effettuata dai Top Trader verrà replicata nel nostro conto su eToro.

Ed i Top Trader cosa guadagnano? Ovvio hanno anche loro un tornaconto. Infatti, per ogni “copiatore” ottenuto, la piattaforma eToro elargisce bonus generosi. In questo modo si incentiva il Trader a fare sempre meglio, anche con bonus legati ad un’operatività positiva nel lungo periodo.

Un meccanismo virtuoso che permette a tutti di guadagnare!

Alcuni suggerimenti utili? Il primo è sicuramente quello di diversificare il portafoglio. Scegliere in solo trader sarebbe troppo rischioso. In generale, il principio della diversificazione è un concetto cardine della finanza. Applicarlo anche nel Copy trading è una scelta vincente.

In secondo luogo, l’importanza di testare il tutto anche su un conto Demo. Magari all’inizio avremo qualche difficoltà nel settare il nostro portafoglio oppure nella scelta dei Top Trader. Ebbene, grazie al conto Demo la fase di Test potrà essere fatta con capitale virtuale. Solo in seguito, quando il nostro portafoglio inizierà a generare performance interessanti, sarà il momento di passare su conto reale.

Per farlo, un deposito di €200 sarà sufficiente.

Registrati su eToro ed inizia a fare trading online.

Conclusioni

Con questa guida speriamo di averti aiutato a capire che Juventus Profit non funziona. Si tratta solo di un sistema fittizio che sfrutta il nome della nota squadra di calcio per attirare gente, con false promesse e meccanismi illegali di raccolto capitale.

Per investire davvero nella squadra capitanata da Buffon, abbiamo realizzato una guida completa per fare trading con profitto sulle azioni della Juventus!

Ovviamente, per farlo sarà necessario affidarsi solo ed esclusivamente a professionisti dei mercati finanziari come eToro. Piattaforma pluri-premiata, rappresenta il massimo della sicurezza e della qualità per ogni investitore.

Ora che sei arrivato alla fine della lettura, ti chiediamo un piccolo favore, ossia quello di condividere questo articolo con i tuoi contatti su Facebook o su altri social. Con un gesto che ti porterà via un secondo, aiuterai tantissime persone a evitare la trappola di Juventus Profit!

Clicca qua per aprire il tuo conto gratuito con eToro.

 

Ti potrebbero interessare anche le nostre recensioni sulle seguenti truffe: