Comprare azioni Juventus: Guida completa

Comprare azioni Juventus
29 Marzo 2019
|
0 Comments
|

Come comprare azioni Juventus è stata la frase più cercata sul Web. Soprattutto da quanto si vociferava che Cristiano Ronaldo sarebbe arrivato in Italia, in molti hanno pensato di iniziare a giocare in borsa e di investire online sulle azioni della Juventus.

Club calcistico tra i più famosi del mondo, la Juventus F.C. è un vero e proprio brand. Il riflesso di questa società va ben oltre il mondo degli appassionati di calcio. Non a caso i suoi acquisti vengono monitorati su scala mondiale, influenzando anche le scelte di chi gioca in Borsa.

In questa guida verranno spiegate in maniera semplice le migliori strategie per comprare azioni Juventus senza incorrere in truffe. Infatti, è fondamentale affidarsi esclusivamente a broker certificati e regolamentati come 24option o eToro.

Comprare azioni Juventus: La storia.

La società Juventus è, all’origine, un club di calcio professionale con sede a Torino. Il più antico club italiano è il Genoa Cricket and Football Club ma la Juventus è stata comunque fondata tra i primi, nel 1897, come club polisportivo. Il gruppo Juventus è anche strettamente collegato, fin dal 1923, al nome della grande famiglia industriale italiana Agnelli. Ad oggi il club dispone di una base di tifosi tra le più grandi del mondo. E’ quindi una delle squadre di calcio più popolari a livello mondiale.

Il club è ovviamente in competizione con altri grandi club quali l’altro torinese, il Torino, o il Milan e l’Inter. La Juventus è inoltre la squadra di calcio italiana che ha ottenuto più titoli e risulta fra le prime a livello mondiale.

Fin dal 1967, trattandosi di una società per azioni la Juventus è anche un titolo borsistico ma la prima quotazione di questo valore sulla Borsa Italiana è avvenuta nel 2001. Assieme alla Lazio ed alla Roma, è una delle tre sole squadre italiane quotate in Borsa.

Per quanto riguarda la ripartizione dell’azionariato della Juventus, le azioni appartengono per il 60% a Exor NV della famiglia Agnelli, per il 7,5% ad una compagnia di investimento libica e per il 32,5% ad altri tipi di azionisti minoritari.

Comprare azioni Juventus: I concorrenti.

Per investire con consapevolezza sulle azioni Juventus, è il caso di fare il punto della situazione sui principali concorrenti del club. In questo caso, non bisogna semplicemente soffermarsi sulle squadre quotate in Borsa. Tutti i club, con le loro mosse di mercato, sono infatti potenzialmente in grado di influenzare i risultati della Juventus.

Per farsi un’idea è quindi necessario seguire il mercato calcistico un po’ a tutto tondo, senza mai togliere l’attenzione dalla posizione in classifica della squadra e dai suoi colpi di mercato sia dal punto di vista degli acquisti, sia per quel che concerne i prestiti.

Comprare azioni Juventus: I partner.

Come farebbe qualsiasi azienda, nel corso degli anni la Juventus ha stretto diverse partnership strategiche. Se si vuole investire con consapevolezza sulle sue azioni, è molto importante conoscerle. Tra le più interessanti è il caso di ricordare quella con Costa Crociere. Marchio di indiscussa fama, ha voluto associare il suo nome a quello della Juventus.  Questa partnership è stata siglata con lo scopo specifico di consolidare la presenza di Costa Crociere sul mercato asiatico, contesto dove la Juventus ha già una presenza molto forte.

Nel 2017, il club calcistico ha siglato una partnership con M&Ms, marchio del gruppo Mars. Con una forte fan base tra i giovanissimi, M&Ms è un’occasione che Juventus ha per sperimentare nuovi metodi e canali di comunicazione.

Le partnership della Juventus hanno toccato anche il mondo automotive. Da citare assolutamente a tal proposito è quella con Jeep, che ha portato alla creazione e immissione sul mercato di vetture caratterizzate dai colori della squadra.

Comprare azioni Juventus: Le analisi degli esperti.

Per prima cosa, si può ovviamente sottolineare il fatto che il gruppo Juventus gode di un’immagine di marca molto forte sia in Italia che nel resto del mondo. La grandissima comunità di fans di questo club di calcio gli garantisce infatti un’elevata redditività in termini di vendite di prodotti derivati ed altri elementi che generano utili.

La strategia di marketing messa in opera dal club Juventus è da segnalare come un punto di forza del gruppo. Questa strategia è infatti estremamente ben concepita e il merchandising è di alta qualità. Anche in questo caso va ricordato che una gran parte degli utili di questa squadra di calcio vengono generati dalla vendita di prodotti derivati. La comunicazione e il marketing hanno quindi tutto il loro posto nella strategia globale del gruppo.

Sempre per quanto riguarda i vantaggi di questo valore, si può evidenziare il fatto che lo stadio di calcio della Juventus, lo Juventus Stadium, è uno dei più grandi stadi d’Italia. Riesce infatti ad accogliere oltre 40.000 tifosi ad ogni incontro, generando così degli introiti supplementari per il gruppo.

Infine, il gruppo Juventus può anche contare su numerosi contratti di sponsorizzazione per sostenere il proprio sviluppo e la propria crescita finanziaria. Tra gli sponsor più popolari di questo club ritroviamo in particolare Nike, SKY, Tamoil, New Holland del gruppo Fiat, BetClic e Balocco.

I contro.

Il club Juventus dispone di numerose skills per permettere alle proprie azioni in Borsa di svilupparsi ulteriormente negli anni a venire. Tuttavia, ci sono anche dei punti deboli che sono da conoscere prima di lanciarsi in una strategia speculativa sulla loro quotazione. Ecco quindi gli elementi da conoscere e che possono influenzare negativamente la quotazione delle azioni Juventus.

Per cominciare, bisogna notare che, sebbene la Juventus faccia parte dei più grandi e più popolari club di calcio del mondo, alcuni club sono ancora più popolari. Vi sono ad esempio alcuni grandi club spagnoli e inglesi che godono di una notorietà ancora maggiore.

Inoltre, il mercato del calcio è attualmente saturo in Italia e la Juventus ha quindi poche possibilità di svilupparsi ulteriormente. Di conseguenza, deve puntare tutto sulla sua strategia internazionale.

Ciò ci porta al terzo e ultimo punto debole di questo valore che verte sull’espansione della notorietà di questo club nel mondo. Al di fuori dell’Italia e dell’Europa, la Juventus non gode di una grande visibilità e la sua presenza sui mercati internazionali non è delle migliori. Ciò costituisce un limite significativo circa le sue capacità di crescita.

Comprare azioni Juventus: Gli strumenti migliori.

Dal momento che il titolo di Juventus è scambiato presso Piazza Affari, è molto probabile che possa essere acquistato facilmente anche tramite il deposito titoli offerto da una qualsiasi banca. Questa è la modalità d’investimento classica per chi si vuole affacciare sul mercato azionario italiano, ma presenta diversi svantaggi che dobbiamo tenere in considerazione prima di effettuare il nostro investimento.

Ecco perché non è conveniente comprare azioni Juventus presso il deposito titoli della banca.

  • Commissioni molto alte, sia per la singola transazione che per il mantenimento del conto. Queste commissioni andranno ovviamente ad incidere sui potenziali guadagni che potrai realizzare tramite il nostro investimento in Juventus.
  • Poca scelta con i listini. Spesso il deposito titoli delle banche comprende solo un mercato azionario e non permette di diversificare il portafoglio con asset con azioni straniere, materie prime o criptovalute.
  • Impossibilità di utilizzare la leva finanziaria. Questo strumento d’investimento permette di investire al margine e moltiplicare automaticamente gli andamenti positivi o negativi del mercato.
  • Non sarà possibile vendere allo scoperto, cioè puntare e guadagnare sul ribasso del titolo di Juventus anche senza averne le azioni nel tuo portafoglio.
  • I minimali di investimento sono molto alti, costringendoci a mettere in gioco diverse migliaia di euro prima di poter accedere ai profili di commissione più bassi.

Queste importanti problematiche ci spingono a sconsigliare chiunque di diventare azionista Juventus utilizzando il classico deposito titoli della tua banca. Tuttavia, abbiamo una valida alternativa per investire.

Il vantaggio dei Cfd.

I Cfd, o contratti per differenza, sono degli strumenti finanziari per operare sull’andamento del prezzo del titolo di un Assett pur non possedendo materialmente le azioni. Presentano diversi vantaggi rispetto al deposito titoli bancario. Comprare azioni Juventus con i Cfd ci permetterà di:

  • Pagare commissioni molto più basse rispetto al deposito titoli. Di conseguenza, avere quindi margini di guadagno più alti sul nostro investimento.
  • Scegliere fra listini fornitissimi, comprensivi di azioni straniere, valute, materie prime e criptovalute. Costruire un portafoglio di asset veramente differenziato sarà facilissimo, e comodamente dallo stesso account.
  • Possibilità di utilizzare la leva finanziaria e la vendita allo scoperto, due modalità di trading ormai fondamentali.
  • Accesso a piattaforme professionali con ordini condizionali, take profit, stop loss e grafici avanzati. Tutti broker Cfd permettono di utilizzare la loro piattaforma da computer o smartphone.
  • Possibilità di iniziare ad investire anche con solo 100 o 200 euro. I minimi d’investimento sono infinitamente più bassi rispetto al miglior deposito titoli attualmente in circolazione.

Comprare azioni Juventus: I migliori broker.

Analizziamo quindi i migliori broker con i quali poter comprare azioni della Juventus attraverso i Cfd.

24option

La scelta di comprare azioni Juventus con 24option può rivelarsi vantaggiosa per numerosi motivi. Il primo riguarda la legalità e la fama della piattaforma. Apprezzata da investitori di fama internazionale, è anche sponsor della stessa Juventus F.C. Per scoprire la vera essenza di 24option bisogna però andare oltre a questo aspetto. Come già detto, il broker si presta perfettamente alle esigenze di chi inizia a fare trading online (non importa che voglia comprare azioni Juventus, fare Forex o investire in Bitcoin).

I principianti possono infatti formarsi grazie a un corso di ottima qualità. Si tratta nello specifico di un ebook gratuito che, senza troppi inutili giri di parole, mette in primo piano i concetti pratici del trading online. Se vuoi iniziare a guardarlo, puoi scaricarlo gratis cliccando qui.

I vantaggi di 24option.

I vantaggi di 24option riguardano anche la possibilità di accedere a consulenze telefoniche personalizzate e gratuite, ma soprattutto i segnali di trading. Questi consigli di investimento, messi a punto da trader di fama internazionale, sono un indiscusso valore aggiunto per il broker. Alcuni portali li mettono a disposizione a pagamento. La situazione di 24Option è ben diversa. La piattaforma che stiamo analizzando consente infatti di accedere gratuitamente ai segnali di trading. Se vuoi iniziare a provarli, devi cliccare qui.

Essenziale è ricordare anche il vantaggio del conto demo. Questo strumento permette di esercitarsi con il trading sulle azioni Juventus senza rischiare il capitale. Il conto demo ha anche il vantaggio di essere illimitato. Per questo motivo, può essere utilizzato quanto si vuole per esercitarsi. Non appena ci si sente pronti, è però il caso di aprire quello con denaro reale. Per farlo, è sufficiente depositare una cifra assolutamente accessibile, pari a soli 100 euro. Chi vuole, può effettuare comodamente il deposito con carta di credito o Paypal.

Clicca qui per iscriverti su 24option e iniziare a comprare azioni Juventus.

eToro

Per chi volesse fare trading in più modo automatico, magari perché si ha meno tempo a disposizione, suggeriamo la soluzione di eToro. Si tratta della prima piattaforma di social trading al mondo. Con la piattaforma eToro è possibile ricercare gli investitori professionali che hanno guadagnato di più nel passato e quindi copiarli in maniera completamente automatica.

Come funziona il social trading? Puoi cercare facilmente chi ha guadagnato di più negli ultimi mesi con un form di ricerca facile ed intuitivo. Una volta individuati i trader dai guadagni più alti, puoi iniziare a copiarli con un semplice click. Una volta che hai selezionato il trader da copiare, tutte le operazioni che vengono eseguite da lui vengono copiate automaticamente anche nel tuo account. Insomma, è possibile guadagnare con il trading online in modo automatico.

Ovviamente anche il più bravo trader del mondo può commettere degli errori: per questo motivo è sempre opportuno non limitarsi a copiare un singolo trader ma puntare alla diversificazione. I copiatori più furbi di solito copiano 6 o 7 trader esperti, in modo che se uno sbaglia, i profitti degli altri compensano le perdite e generano comunque un profitto complessivo.

Puoi scegliere eToro per il tuo trading cliccando qui.

Comprare azioni Juventus: Conclusioni.

Comprare azioni Juventus significa puntare su uno dei gruppi calcistici più famosi del mondo. Per farlo con consapevolezza è però importante scegliere broker come 24Option o eToro, darsi tutto il tempo per la formazione ed evitare di lasciarsi prendere sia dalla smania di guadagnare, sia dalla paura di perdere. Fondamentale sarà anche puntare sul titolo giusto e con le nostre guide sarà possibile conoscere i segreti delle principali azioni come Saipem o Twitter.

Giunti alla fine di questa guida, ti chiediamo di condividerla con i tuoi contatti Facebook e con quelli di altri social, così da aiutare molte più persone a puntare sui titoli di uno dei gruppi calcistici più famosi!

Clicca qui per aprire un conto trading con 24option

 

Registrati adesso e fai trading con eToro