Comprare azioni Fca: La guida completa

Comprare azioni Fca
26 Febbraio 2019
|
0 Comments
|

Comprare azioni Fca è un investimento molto in voga nell’ultimo anno.

Ma com’è possibile farlo? Per rispondere al meglio alle vostre richieste, noi della redazione di Osservatoriofinanza abbiamo scelto di preparare una guida dedicata a questo argomento. Dopo un cenno storico della società, vedremo nel dettaglio tutte le caratteristiche salienti del titolo. In seguito, sarà fondamentale analizzare lo strumento finanziario migliore per investire in questa società. Infine, analizzeremo in dettaglio il miglior broker per operare, ovvero 24option.

Comprare azioni Fca: La storia della società.

Il gruppo Fiat ha rappresentato la più grande realtà industriale italiana. Fondata nel 1899, è stata una delle più antiche industrie della produzione automobilistica in ambito europeo. Il suo centro nevralgico è lo stabilimento di Torino, fulcro della produzione italiana e simbolo dell’occupazione lavorativa per l’intero Paese. Nel suo periodo di maggiore espansione la Fiat contava 188 stabilimenti in 50 Paesi nel mondo, per un totale di quasi duecentomila dipendenti. Fino al 2010 la sua rete commerciale comprendeva circa 190 Paesi.

Una tappa fondamentale della storia di Fca – allora gruppo Fiat – risale al 2011. In quell’anno, il gruppo si è scorporato in due nuove realtà: Fiat SpA e Fiat Industrial. Il primo gruppo ha mantenuto fermo il suo core business nell’industria automobilistica. Il gruppo Fiat Industrial, invece, si è concentrato su tutto quello che concerne la produzione di macchine agricole o destinate al comparto industriale.

Nel 2014 attraverso la filiale Fiat North America il gruppo Fiat SpA ha acquisito la totalità delle azioni di Chrysler Group. Nasce così il nuovo gruppo industriale Fiat Chrysler Automobiles Italy (Fca).

I tempi moderni.

Oggi Fiat Chrysler Automobiles progetta, produce e commercializza vetture, veicoli commerciali, mezzi agricoli in tutto il mondo, settimo nella classifica mondiale dei costruttori d’automobili.

FCA raggruppa i marchi: Abarth, Alfa Romeo, Chrysler, Dodge, Fiat, Fiat Professional, Jeep, Lancia, Ram, SRT, Ferrari e Maserati. Inoltre offre servizi post-vendita e ricambi con il marchio Mopar.

L’azienda non si limita al settore automobilistico ma produce e vende componenti di illuminazione, centraline di controllo, sospensioni, ammortizzatori, sistemi elettronici, sistemi di scarico, componenti powertrain, centraline di controllo motore e prodotti aftermarket con il marchio Magneti Marelli.

La società fornisce finanziamenti al dettaglio ai concessionari e servizi di leasing e noleggio, compresi i servizi di factoring. La società vende i suoi prodotti direttamente, o attraverso distributori e rivenditori in circa 140 paesi.

Fiat Chrysler Automobiles è quotata al New York Stock Exchange nel Mercato Telematico Azionario di Milano.​

I concorrenti.

Di seguito, una lista dei principali concorrenti del gruppo FCA, elencati sulla base del numero di automobili vendute

  • Toyota è in testa alla classifica mondiale con 10.151.000 vetture vendute.
  • La statunitense General Motors arriva seconda con 9.958.000 veicoli venduti.
  • Volkswagen conquista il terzo posto con 9.930.600 vetture vendute.
  • Renault e Nissan arrivano al quarto posto con 8.528.887 vetture vendute nel 2016.
  • Il quinto posto della classifica è per il gruppo Ford con 6.635.000 veicoli.
  • Al sesto posto troviamo Hyundai-Kia.

Quindi, la Fca si posiziona sopra marchi quali Honda (ottavo posto) e Psa e Bmw, rispettivamente nella nona e decima posizione di questa classifica.

I partners.

I principali partner di Fiato FCA sono Suzuki, con il quale è in corso un progetto strategico volto ad abbassare il costo di produzione dei veicoli.

Nel 2016 è stata siglata una Partnership con Google al fine di sviluppare progetti automatici legati alla Google car, per la guida automatica.

Comprare azioni Fca: Le previsioni degli analisti.

I pro.

Entriamo nel vivo dei dati borsistici Fca ricordando innanzitutto che, nel 2017, il gruppo ha raggiunto una capitalizzazione borsistica superiore ai 18.700 milioni di dollari. Attualmente, il numero di titoli emessi dalla società è superiore ai 5 milioni. Con un azionariato composto da diverse società, Fca ha titoli con diversi pro e contro.

Nel primo caso, è bene citare la capacità del gruppo di dare corpo a strategie di successo in diverse zone del mondo. Tra i punti forti del comprare azioni Fca ricordiamo la forza lavoro estremamente ampia dal punto di vista quantitativo, che consente al gruppo di produrre ogni anno tantissimi veicoli.

I contro.

Cosa dire, invece, dei contro? In primo piano citiamo le quote di mercato che, nonostante il gruppo Fca occupi una posizione di leadership a livello mondiale, sono ancora poche rispetto a quelle dei concorrenti. Inoltre, nonostante le numerose partnership, il gruppo non è ancora riuscito a ritagliarsi quote di mercato stabili in alcune zone del mondo, come per esempio i Paesi emergenti.

Oggi come oggi, il mercato dell’auto è interessato da una nuova crescita e soprattutto da nuove esigenze, che i brand devono accogliere soprattutto per quanto riguarda il mercato dei veicoli di fascia bassa. FCA deve ancora posizionarsi al meglio in questo segmento specifico di mercato.

Detto questo, apriamo nel prossimo paragrafo la parentesi riguardante il trading con le azioni del gruppo Fca.

Comprare azioni Fca: Gli strumenti migliori.

Come comprare le azioni Fca? Il modo migliore è quello di farlo tramite Cfd. Acronimo di Contract for difference. Cosa sono i contract for difference?  Sono un tipo di strumento finanziario che consente di negoziare sulla differenza di prezzo di azioni, indici azionari, materie prime, valute Forex, criptovalute e altri prodotti finanziari. Senza diritti di proprietà dell’attività sottostante. Questo significa che non acquistiamo direttamente l’asset ma lo gestiamo.

La differenza fondamentale tra il trading di Cfd e il trading azionario è che il primo appartiene al trading su derivati e il secondo al trading di borsa. Questo è il motivo per cui i Cfd non sono quotati su borse come le azioni tradizionali, ma piuttosto sono negoziati attraverso una mediazione.

Secondo la definizione di Cfd, non possiedi mai lo strumento finanziario che viene scambiato. Ciò che viene scambiato è un contratto tra un trader e un fornitore di Cfd. Secondo questo contratto, un venditore si impegna a pagare a un acquirente la differenza tra il prezzo corrente del titolo e il suo valore alla fine del contratto.

L’operazione di acquisto, inerente alla speculazione sulle azioni tradizionali, si traduce in costi più elevati a causa dell’imposta di bollo. Sia con il trading su Cfd sia con il trading di azioni, è fondamentale comprendere al meglio il mercato sottostante. Al fine di prendere una decisione di investimento intelligente.

I vantaggi dei Cfd.

A seconda di come vediamo le prospettive per il valore di un bene, sceglieremo se prendere una posizione lunga o corta nel mercato dei Cfd. In altre parole, se ritieniamo che il prezzo dello strumento finanziario aumenterà, opteremo per l’acquisto (posizione lunga). Se ipotizziamo il contrario, e ci aspettiamo che i prezzi diminuiscano, preferiremo naturalmente andare short, o semplicemente vendere.

Come possiamo intuire, a differenza dell’acquisto tradizionale di un titolo in cui si guadagna solo in caso di rialzo dei prezzi, con i Cfd possiamo guadagnare sempre. Sia in caso di aumento dei prezzi, sia in caso di discesa. Nel nostro caso specifico, sarà importante analizzare i grafici ed i dati inerenti Fca e scegliere con quale opzione di acquisto/vendita procedere.

L’importanza della leva finanziaria.

Una delle caratteristiche peculiari dei Cfd è la leva finanziaria. La leva è una tecnica di investimento che utilizza il capitale preso in prestito per finanziare una posizione di mercato più ampia. La leva finanziaria è aperta a tutti i tipi di beni. Con la leva finanziaria, gli investitori sono in grado di amplificare la propria posizione di mercato e, di conseguenza, i loro potenziali ritorni, riducendo al contempo solo una frazione del valore totale della loro posizione.

Gli operatori devono rispettare i requisiti di margine iniziale e margine di manutenzione imposti dal proprio broker. Il primo rappresenta una percentuale del prezzo di acquisto dei titoli che viene pagato dai commercianti che utilizzano i propri fondi. I broker possono prestare fino al 50% del prezzo di acquisto agli investitori, a seconda del loro indice di leva finanziaria.

Comprare azioni Fca: Il miglior broker – 24option.

24option è una piattaforma di investimenti finanziari estremamente seria e professionale e permette di comprare azioni Cfa proprio attraverso i Cfd.
Spesso viene menzionata dagli addetti ai lavori fra le più affidabili all’interno del panorama dei broker di settore. Nel corso degli anni, hanno dimostrato sul campo di combinare un’eccellente offerta finanziaria ad una grande trasparenza in termini di rispetto delle normative in vigore e dei suoi clienti.

Il deposito minimo per aprire un conto live con 24option è di 100 euro. Per finanziare il proprio account si possono scegliere molti modi tra cui carta di credito o di debito, bonifico bancario, portafoglio virtuale.

Licenza e regolamentazione.

Dal punto di vista amministrativo, il gruppo di riferimento si chiama Rodeler Limited operante sotto licenza numero 207/13 emessa dalla Cypriot Investment Firm (“CIF”), un ente regolamentato dal CySEC. E’ quindi un broker in linea con la Direttiva Mifid. Tali enti disciplinano in maniera ferrea l’erogazione di servizi finanziari e di investimento e le cui licenze ad essi collegate garantiscono, in maniera certa, l’alto profilo di una società autorizzata.

L’offerta formativa.

Uno dei punti di forza della proposta di questo broker è sicuramente quello relativo l’offerta formativa. Oltre ai seminari live, sono infatti disponibili gratuitamente una serie di guide estremamente approfondite, sia online che attraverso il download di dettagliati ebook. Queste guide introducono e definiscono in modo chiaro tutti i passaggi necessari all’investimento finanziario, andando anche a toccare elementi finanziari particolarmente tecnici.

Per scaricare gratuitamente il materiale didattico offerto da 24option clicca qui.

I segnali di trading.

Tra le caratteristiche più apprezzate offerte dal broker 24option annoveriamo la possibilità di ricevere gratuitamente eccellenti segnali di trading. In pratica si tratta di indicazioni precise su condizioni di mercato particolarmente interessanti. Questi segnali hanno un livello di affidabilità veramente elevato, servizi con previsioni così accurate hanno di solito un costo di abbonamento mensile superiore ai 1.000 euro. Al contrario, questo broker dà modo di usufruire gratuitamente dei segnali di trading, il che è un grandissimo vantaggio per chi vuole comprare azioni Fca e operare sui titoli di una società che opera in un settore complesso.

Clicca qui per ricevere i segnali di trading offerti da 24option.

Il conto Demo.

Il conto demo è semplicemente un programma virtuale per effettuare operazioni di trading nei mercati borsistici. Tutti gli investimenti sulla piattaforma saranno effettuati con una moneta virtuale quindi non saremo sottoposti al fattore rischio. In questo modo avremo modo di capire a fondo come funziona la piattaforma e mettere a fuoco tutte le dinamiche che presenta questo mercato. La piattaforma demo di 24option è gratuita ed illimitata.

Come abbiamo visto i vantaggi derivanti dall’utilizzo di questa piattaforma sono molteplici. E’ possibile formarsi, fare pratica su demo e ricevere assistenza da esperti del settore. A nostro avviso, non c’è modo migliore di comprare azioni Cfa!

Registrati qui ed inizia a fare trading con 24option.

Comprare azioni Fca: Conclusioni.

Noi della redazione di OsservatorioFinanza da sempre analizziamo con attenzione i titoli delle più grandi società quotate, come Ferrari oppure Coca cola. Siamo lieti di offrire un servizio attento e professionale per indicare all’investitore la migliore strada per investire in modo sicuro e senza incorrere in truffe.

Ora che sei alla fine della guida, se ti è risultata utile ti chiediamo di condividerla con i tuoi contatti Facebook o su altri social, per aiutare il maggior numero possibile di persone a scoprire trucchi utili per comprare azioni Fca attraverso il miglior broker di Cfd:

Clicca qui per aprire un conto con 24option.