Come investire i risparmi oggi: La guida completa del 2020

come-investire-i-risparmi
19 Febbraio 2020
|
0 Comments
|

Come investire i risparmi? Questa è una delle domande che sempre più spesso si pongono le persone. Adulti e ragazzi vogliono trovare il miglior modo per farlo e in totale sicurezza. Ma sarà possibile investire i risparmi?

Prima di tutto è opportuno fare una differenza. Il risparmio riguarda i soldi che stai mettendo da parte per delle emergenze future oppure per un acquisto. È il denaro a cui vuoi accedere sempre, con rischi minimi e nulli.

Investire ha un’accezione completamente diversa. Chi investe vuole farlo in strumenti finanziari come azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento o immobili. L’aspettativa è quella di far fruttare questi soldi per avere maggiore capitale in futuro. In tal senso, gli investimenti riguardano sempre più spesso il lungo periodo. Proprio perché quelli di breve termine sono sono riconducibili ad operazioni di carattere speculativo.

Ma come investire i risparmi in modo sicuro? Oltre ad alcune delle alternative più tradizionali, un metodo innovativo per investire i risparmi senza rischio è affidarsi a piattaforme di trading online affidabili e regolamentate. Sul web è molto frequente incorrere in truffe. Alcuni broker hanno il solo obiettivo di raggirare gli utenti e rubare i loro soldi.

Fortunatamente sei atterrato sul nostro articolo per imparare come investire i risparmi. La migliore soluzione è rappresentata da eToro. Il broker garantisce elevati livelli di efficienza e tutti gli strumenti idonei per fare investimenti online in maniera efficiente.

Come investire i risparmi in modo sicuro con eToro

eToro è una piattaforma di trading online con cui è possibile investire in azioni, criptovalute, materie prime e indici di Borsa. Attualmente il broker conta oltre 7 milioni di utenti attivi in tutto il mondo.

eToro è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) e dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC).

Uno degli aspetti più importanti di eToro è il Copy Trading, attraverso cui gli utenti possono copiare le negoziazioni dei trader di successo. I trader possono analizzare le performance degli altri utenti e scegliere se copiare le operazioni finanziarie.

Per poter sfruttare efficacemente il Copy Trading di eToro è necessario analizzare le prestazioni dei trader di maggiore di successo. Come scegliere chi copiare su eToro? Un consiglio che possiamo offrirti è di non concentrare troppo la tua attenzione sulla percentuale di profitto del trader. È vero, i profili con un profitto elevato possono essere molto attraenti ma la capacità di un trader non si risolve lì.

Per scegliere il miglior trader su eToro devi analizzare le sue statistiche passate, la sua strategia di investimento e la sua esperienza. Per aiutarti in questa analisi, dai un’occhiata al suo punteggio di rischio. Un valore alto di questo indicatore rappresenta un’elevata propensione al rischio dell’utente. Viceversa, un valore basso.

Un altro aspetto da studiare riguarda le performance passate. Un trader potrebbe aver vissuto momenti difficili durante la sua attività di investimento. All’interno del suo profilo potrai conoscere qual è stato il suo rendimento negli anni passati e valutare se ha imparato dai suoi errori.

Infine, entra nel profilo del trader e fai attenzione alla sua biografia. Quale tipo di esperienza ha l’utente? È un trader che ha un bagaglio di conoscenze affidabile? Oppure è un improvvisato? Sulla base di queste considerazioni, pondera le tue scelte.

Clicca qui e sfrutta il potere del Copy Trading di eToro

Se vuoi imparare come investire i risparmi con eToro, il nostro consiglio è quello di rivolgerti al suo account di prova. Con il conto demo puoi imparare a fare trading online senza rischiare i tuoi risparmi. Il broker offre la possibilità di investire con 100.000 dollari virtuali per un periodo illimitato. In questo modo, avrai tutto il tempo per poter simulare il tuo trading online e capire le dinamiche dei mercati finanziari.

Il conto demo è un’opzione che non tutti i broker online hanno. Con eToro puoi accedere all’account virtuale fin da subito, senza depositare denaro e senza verificare il tuo conto. Il conto demo consente di investire come se fosse un account reale. Avrai a disposizione strumenti finanziari come azioni, criptovalute, materie prime, indici di Borsa e CFD.

Accedi gratuitamente al conto demo di eToro cliccando qui.

Come investire i risparmi oggi

Prima di procedere a qualsiasi operazione finanziaria è necessario capire come investire i risparmi oggi. In tal senso, è fondamentale considerare alcuni fattori che variano a seconda del caso.

Il primo elemento da valutare è la tua tolleranza al rischio. Generalmente, nel caso degli investimenti, maggiore è il potenziale rendimento che puoi avere e maggiore sarà il rischio a cui andrai incontro. Ecco perché è importante valutare attentamente qual è tua tolleranza al rischio. Quest’ultimo è un fattore psicologico strettamente correlato all’aspetto economico. Quanto puoi investire mantenendo un certo livello di sicurezza?

Qualunque sarà il mercato finanziario in cui decidi di investire avrà un certo livello di volatilità che potrebbero comportare perdite di capitale. Alcune persone potrebbero essere più a loro agio sapendo che potrebbero perdere denaro nel breve periodo quando ci sono guadagni sul lungo. Altri utenti sono più prudenti e preferiscono rischiare di meno.

Per investire i risparmi senza rischi è necessario scegliere un mix di investimento per poter gestire correttamente il rischio. Ad esempio, azioni e obbligazioni tendono ad avere evoluzioni diverse. Alcuni dei tuoi investimenti potrebbero aumentare oppure diminuire di valore.

È bene scegliere una combinazione di diverse opzioni di investimento all’interno di ciascuna classe di attività. Quindi, all’interno dei tuoi investimenti azionari, potresti scegliere un rischio più basso e un rischio più elevato. Questo può aiutarti a bilanciare la volatilità del mercato azionario.

Un altro consiglio che sentiamo di darti è quello di fare un’analisi del tuo portafoglio almeno una volta all’anno. Nel corso del tempo i tuoi investimenti possono evolversi e cambiare. Questo determina anche una maggiore esposizione al rischio rispetto all’inizio e che potresti non riuscire a sopportare.

Riequilibrare significare riportare il tuo portafoglio di investimento al suo mix originale.

Come investire i risparmi nel 2020

Se hai a disposizione un capitale importante oppure poche centinaia di euro, potresti pensare di investire i tuoi risparmi in operazioni finanziarie ad alto rendimento. Tra queste ricordiamo l’investimento in azioni, obbligazioni, materie prime e criptovalute.

Partiamo con il dire che le azioni rappresentano una quota del capitale di una società. Ogni azione ha un valore che può aumentare o diminuire in base alle prestazioni economiche dell’azienda. Alcune azioni, inoltre, garantiscono i dividendi che rappresentano la distribuzione degli utili agli azionisti.

Per investire i risparmi nel 2020 è opportuno individuare quali sono le aziende con le migliori performance a acquistare le loro azioni. Ad esempio, alcune delle società che stanno migliorando le loro prestazioni sono Amazon, Apple, Facebook, Netflix. Tuttavia, investire non è così semplice. Prima di comprare azioni di una qualsiasi società è necessario capire quali sono le sue previsioni future studiando la situazione finanziaria ed economica. Solo dopo aver fatto questo studio potrai investire i risparmi consapevolmente.

Se la tua tolleranza al rischio è molto elevata, potresti optare per investire in criptovalute. Queste ultime sono uno strumento finanziario molto volatile e al contempo rischioso. Alcuni esempi sono i Bitcoin, Ethereum, Litecoin. Ad esempio, i Bitcoin ad inizio 2019 hanno subito un brusco calo di valore attestandosi a 8000 $ dopo aver raggiunto un valore di 20000 $.

Come investire i risparmi in criptovalute? Per poter farlo è necessario analizzare il mercato ed essere molto prudenti. Essendo uno strumento finanziario molto volatile, è probabile che il loro valore cambi in maniera repentina anche nel giro di pochi giorni. Il nostro consiglio è di evitare di investire tutti i tuoi risparmi in questa tipologia di negoziazioni. Come qualsiasi investimento, è opportuno diversificare per poter ridurre il rischio generale.

Continuando la nostra lista, il prossimo strumento finanziario sono le obbligazioni. Le obbligazioni rappresentano dei veri e propri prestiti che un investitore fa ad una società. In questo caso stiamo parlando di obbligazioni societarie. Le obbligazioni garantiscono un tasso di interesse fisso e hanno una scadenza variabile. Attualmente rappresentano un’ottima alternativa per investire i risparmi nel 2020.

Infine, potresti cercare di investire in materie prime con i contratti futures oppure con gli ETF. Questi ultimi sono gli strumenti più apprezzati dagli investitori per la loro affidabilità. Chiunque sia nuovo alle materie prime o che investa in generale, dovrebbe probabilmente parlare con un consulente finanziario prima di effettuare qualsiasi acquisto. Oppure sfruttare il Copy trading di eToro e replicare le operazioni finanziarie di trader professionali.

Come tipologia di investimento, le materie prime dipendono dalla domanda e dalle leggi del mercato. Questo può avere sia i suoi lati positivi e negativi, perché la volatilità può causare seri problemi per il tuo capitale.

Clicca qui per accedere gratuitamente a eToro e fare trading sui mercati finanziari

Come investire i risparmi in sicurezza

Quando decidi di investire i risparmi in sicurezza potresti essere attratto da promesse di ritorni importanti in breve tempo. Sfortunatamente, non esistono metodologie che permettono di investire in tal senso. La maggior parte delle volte, ci sono grandi probabilità che il tuo capitale venga perso.

Se sei giovane, hai probabilmente tanto tempo a disposizione per poter colmare queste perdite. Nel caso tu sia un po’ più grande, potresti preferire mantenere i tuoi soldi al sicuro e farli crescere più lentamente ma con meno rischi. Se hai deciso di investire in sicurezza, nelle prossime righe ci sono alcune idee che potrebbero non portare ritorni enormi ma che renderanno i tuoi risparmi facilmente accessibili.

La prima opzione più accessibile è il conto di risparmio bancario. Un conto di risparmio bancario consente di accedere ai tuoi risparmi in qualsiasi momento e non dovrai sopportare alcun tipo di rischio. Questi garantiscono un tasso di interesse leggermente più elevato rispetto ad un conto corrente tradizionale. Puoi tranquillamente aprire un conto di risparmio online oppure recandoti direttamente in banca. È anche un buon modo per investire i risparmi dei bambini per obiettivi di breve o lungo termine.

I vantaggi di rivolgerti a conti di risparmio bancario riguardano la possibilità di accedere al denaro facilmente e la flessibilità.

Un’altra opzione a tuo vantaggio sono i certificati di deposito, attraverso i quali l’investimento minimo è di 1000 euro. I certificati di deposito pagano degli interessi maggiori rispetto ai conti di risparmio. Tuttavia, per poter attingere al tasso di interesse maggiore, è necessario depositare i tuoi soldi fino alla data di scadenza.

Puoi anche dividere i tuoi soldi in diversi CD con diversi orizzonti temporali. Questa tecnica, chiamata ladder dei CD, ti consente di avere sempre un po’ di soldi disponibili nel prossimo futuro, invece di bloccarli tutti per un anno, per esempio.

Se acquisti un certificato di deposito a lungo termine ma dovessi avere bisogno del tuo denaro, forse non sono la migliore soluzione per te. Inoltre, potresti ottenere meno denaro di quanto tu abbia investito se decidessi di venderli prima della loro scadenza. È sempre meglio pianificare in anticipo e allineare le scadenze dei CD con le date in cui pensi di aver bisogno dei soldi.

Conclusioni  

Come investire i risparmi nel 2020? Se sei arrivato fino qui, hai una completa panoramica di come farlo oggi per poter proteggere i tuoi guadagni.

Nella nostra guida hai potuto conoscere alcuni modi per investire i risparmi. Alcuni di questi hanno un maggiore tasso di rischio e un rendimento più grande. Altri, invece, presentano un rendimento minore ma sono decisamente più sicuri.

Se hai intenzione di guadagnare dovresti optare per la prima tipologia di investimenti. Stiamo parlando, infatti, di investire i risparmi e non di proteggerli all’interno di uno sterile conto in banca. Investire significa tener conto di un certo livello di rischio. Tuttavia, se ha intenzione di investire seriamente è necessario valutare la tua tolleranza al rischio.

Parliamoci chiaro: se il capitale che stai per investire dovesse servirti per pagare un mutuo, il nostro consiglio è quello di non rischiare il tuo denaro in investimenti pericolosi. Solo nel caso in cui tu avessi dei soldi in più potresti valutare investimenti con un rendimento maggiore.

Il fenomeno degli investimenti online si sta diffondendo a macchia d’olio. Ecco perché un numero sempre maggiore di piattaforme offrono il servizio di trading online. Nella nostra guida su come investire i risparmi hai conosciuto eToro. Il broker rende accessibili i mercati finanziari con un solo click.

Accedi gratuitamente a eToro e fai trading senza commissioni