Come investire con successo

come investire
7 febbraio 2018
|
0 Comments
|

Al giorno d’oggi, non si contano le persone che, nel mondo, si chiedono come investire con successo. Questo vale soprattutto per asset come le criptovalute, rese popolari dal Bitcoin. Questo entusiasmo è controbilanciato dalla presenza di utenti molto diffidenti. A cosa è dovuto tutto questo? Al proliferare di situazioni al limite del truffaldino.

Purtroppo sono all’ordine del giorno le storie di persone cadute nella rete di soggetti poco onesti, ideatori di sistemi che millantavano la possibilità di guadagnare cifre astronomiche in maniera automatica grazie al trading online.

Mettiamoci il cuore in pace: non è possibile! L’immagine, tragicamente diffusa, del trader che se la spassa in paradisi tropicali è stereotipata. Certo c’è chi, come Warren Buffett, con il trading online ha fatto molti soldi.

Si tratta però di casi sporadici, non dimentichiamolo mai!

Cosa vuol dire investire?

Prima di capire come investire, vediamo cosa significa investire. Il concetto è molto semplice: ogni volta che si investe, si utilizza il proprio denaro per generare profitto. Nello specifico del trading online, si specula sulle variazioni di valore di vari asset, che vanno dalla criptovaluta all’azione di una società quotata.

Questo è possibile grazie ai CFD. Cosa sono? Ricordiamo innanzitutto che l’acronimo si scioglie con Contracts for Difference. A livello tecnico, sono strumenti derivati che replicano l’andamento di un asset.

In questo modo, il trader può speculare in borsa sulle variazioni di valore, senza per forza possederlo. Quanto appena detto rappresenta un grande vantaggio soprattutto per le criptovalute e le azioni, asset volatili e a rischio perché, nel secondo caso, sono legati alle sorti di gruppi societari, motivo per cui non è il caso di acquistarli.

Investire è rischioso? Assolutamente sì! Seguici nel prossimo paragrafo per scoprire perché!

I rischi di ogni investimento

Chi vuole scoprire come investire e come fare trading online in maniera efficace deve avere bene chiara in testa una cosa: investire è rischioso. I motivi sono due:

  • Non tutti gli intermediari sono affidabili
  • Non sempre si può avere il polso preciso dell’andamento di un asset e azzeccare la previsione

Il secondo punto è una costante. Sul primo, invece, si può lavorare. In che modo? Individuando, punto per punto, le caratteristiche dei broker che vale la pena considerare quando si punta a fare trading online in maniera efficace.

  • Gratuità: primo e importantissimo punto, in quanto pagare commissioni per fare trading oggi è impensabile. I broker seri non le chiedono, in quanto guadagnano solo dallo spread, la minima differenza tra bid e ask.
  • Possibilità di aprire un conto demo: il conto demo senza denaro reale è un indubbio vantaggio. Permette infatti di acquisire confidenza con gli asset e le piattaforme senza mettere a rischio il capitale.
  • Possibilità di formarsi: non esiste operazioni di trading efficace senza un percorso di formazione preliminare. Oggi è possibile concretizzarlo gratuitamente e senza rinunciare alla qualità. La maggior parte dei broker permette infatti di usufruire di contenuti formativi gratuiti sotto forma di webinar, video ed ebook. Giusto per fare un esempio, ricordiamo la qualità eccelsa di Markets.com, piattaforma diventata famosa in tutto il mondo proprio per la possibilità di formarsi al meglio prima di mettersi in gioco seriamente.
Clicca qui per iscriverti gratis su Markets.com
come investire

Markets.com è un broker di qualità famoso per la sua proposta formativa

Alla base di ogni investimento deve esserci lo studio. Come appena detto, non tutti i rischi sono legati alle truffe. Molto spesso, a lamentarsi del trading online sono quegli utenti improvvisati che si sono buttati a capofitto pensando di farcela senza aver prima studiato.

Per speculare sulle variazioni di valore delle criptovalute non ci vuole una laurea in economia, ma prima di iniziare ad operare è bene documentarsi con attenzione.

I migliori corsi per chi vuole investire

Capire come investire, a grandi linee è possibile. Come già detto ci sono delle componenti sulle quali è impossibile intervenire, come per esempio l’approccio psicologico del singolo trader. Le principali nozioni tecniche, però, possono essere imparate senza problemi.

Abbiamo citato i corsi di Markets.com, ma esistono anche altre alternative. Tra queste è possibile ricordare 24Option.

Il broker in questione, molto semplice da utilizzare e adatto anche a chi è alle prime armi nel mondo del trading, offre opportunità a dir poco interessanti per formarsi.

Di cosa stiamo parlando? Di corsi che spiegano da zero come approcciarsi al trading online. Da ricordare, inoltre, è la possibilità di usufruire della consulenza telefonica di esperti che forniscono consigli personalizzati a chi si trova in difficoltà.

come investire

24Option è un broker sicuro per fare trading con i CFD

Clicca qui per iscriverti gratis su 24option

Imparare a investire con eToro

Una soluzione da citare quando si parla di come investire è eToro. Broker unico nel suo genere, è regolamentato a livello internazionale (sulla piattaforma sono disponibili numerose lingue), e permette di sperimentare il social trading.

Di cosa si tratta? Di un approccio innovativo, grazie al quale gli utenti possono prendere spunto dalle strategie dei trader di maggior successo, i cosiddetti guru.

eToro, infatti, è un vero e proprio social network di trading online. Gli utenti che si iscrivono, ovviamente gratuitamente, hanno a disposizione un profilo, grazie al quale condividere le proprie strategie con gli altri iscritti.

Chi viene seguito da altri, ha la possibilità di guadagnare una somma extra oltre a quelle legate alle operazioni.

Investire piccole somme è possibile?

Concludiamo ricordando che, chi vuole capire come investire, può iniziare anche con piccole somme. Il broker IQ Option, molto apprezzato a livello internazionale, permette infatti di cominciare con soli 10 euro, la somma minima depositabile sul conto.

come investire

Su IQ Option è possibile investire partendo da soli 10 euro

Anche in questo caso si parla di un broker regolamentato, caratterizzato dalla possibilità di operare con i CFD e dalla presenza di numerosi asset oltre che da contenuti video formativi. La piattaforma, molto semplice da utilizzare, è compatibile anche con dispositivi mobile Android e iOS.

Clicca qui per iscriverti a Iq Option.