Come investire 5000 euro: La guida aggiornata del 2020

come-investire-5000-euro
14 Febbraio 2020
|
0 Comments
|

Supponiamo che tu abbia un buon capitale, ti sei mai chiesto come investire 5000 euro? La prima cosa che penserai è trovare i migliori modi per farlo. 5000 euro potrebbero non sembrare tanti soldi, ma dovresti sapere che alcuni milionari hanno iniziato ad investire piccole somme per arrivare a grandi risultati.

Le decisioni che prendi oggi su una piccola quantità di denaro, potrebbero determinare la rotta per un maggiore successo finanziario. Che tu stia investendo 5000 euro oppure 500.000 euro, dovrai applicare gli stessi concetti di investimento.

Se non hai mai investito nella tua vita, decidere cosa fare dei tuoi risparmi può essere scoraggiante. Nella nostra guida su come investire 5000 euro speriamo di metterti sulla buona strada!

Con la diffusione dei broker online come eToro, investire non è mai stato così semplice e potrai iniziare a farlo anche con poche centinaia di euro. Su eToro il tuo denaro è al sicuro, potrai prelevarlo in ogni momento e investire in tutta sicurezza sfruttando i vantaggi del boker. Sei pronto a conoscere quali sono? Continua a leggere la guida.

Come investire 5000 euro senza rischi: eToro

Per chi si approccia per la prima volta agli investimenti online, eToro è una delle migliori piattaforme attualmente in circolazione. eToro si impone come una piattaforma di trading accessibile a tutti e che fa della condivisione di informazioni il suo punto di forza.

Il suo sbarco nel mercato del trading online è avvenuto nel 2006 e, ad oggi, conta la comunità di trader più grande del mondo: oltre 6 milioni di utenti.

Una delle caratteristiche più importanti di eToro è il Copy Trading. Questa funzione consente a tutti gli utenti di vedere chiaramente qual è lo storico di un trader e quindi i suoi guadagni o perdite nel corso del tempo. Nel momento in cui trovassi un trader con riconosciute capacità, potresti iniziare ad investire il tuo capitale per copiare immediatamente le sue negoziazioni.

Con le funzioni di Social Trading e di Copy Trading, potrai subito capire come investire 5000 euro senza rischi. Inoltre, potrai affidarti al conto demo per imparare a fare trading senza rischiare denaro reale.

Il Copy Trading, infatti, è il modo più semplice per investire su eToro. Quando farai click su “Copia”, replicherai le operazioni di investimento del trader che hai scelto. Otterrai lo stesso rendimento del trader copiato, in maniera proporzionale all’investimento da te allocato.

Per poter fare un Copy Trading consapevole è necessario evitare gli errori più comuni. Uno dei comportamenti sbagliati che alcuni utenti tendono a fare è copiare il trader con il maggior numero di followers. In verità, non è raro trovare su eToro degli utenti principianti che hanno avuto solo un po’ di fortuna. Se alcune persone copiano un trader per motivi sbagliati, quest’ultimo potrebbe diventare virale e innescare una reazione a catena.

Nessun trader potrà mai trarre profitto in ogni singola settimana. Il nostro consiglio è quello di applicare un approccio che guardi agli investimenti nel medio-lungo termine. Ciò richiede pazienza e disciplina, ma è molto più probabile che tu potrai vedere dei risultati positivi.

Quali sono le caratteristiche che un trader di successo deve avere?

  • Dimostrare la loro conoscenza del mercato e mostrare esperienza nel settore
  • Avere un basso livello di prelievi settimanali e giornalieri
  • Non avere rendimenti esagerati. Questo fattore potrebbe metterti in confusione, ma nessuno può avere una percentuale di guadagno del 100%. È normale chiudere qualche operazione in negativo ed è sinonimo di disciplina ed esperienza.
  • Essere comunicativi. Il tuo obiettivo deve essere copiare un trader che abbia voglia di condividere con i suoi follower la metodologia di trading. Se non rispondono ai tuoi messaggi e non interagiscono con te sono due le motivazioni: o non sanno come rispondere oppure sono dei menefreghisti! In entrambi casi, non meritano la tua attenzione.

Clicca qui per accedere gratuitamente a eToro e copiare i trader di successo

Come meglio investire 5000 euro oggi 

Le tue decisioni di investimento dovrebbero essere basate sui tuoi obiettivi e sull’orizzonte temporale definito per poterli raggiungere. Ad esempio, se le tue esigenze sono quelle di ottenere un ritorno nel breve termine, avrai un approccio ben diverso rispetto al raggiungimento di un obiettivo di lungo termine. Più è lungo il tuo orizzonte temporale, maggiore è il rischio che potresti essere disposto ad assumerti per guadagnare un rendimento elevato.

Se il periodo di tempo che hai individuato è inferiore a 5 anni, potresti considerare l’investimento in azioni che possono generare i migliori rendimenti con il minor rischio possibile. Se hai un periodo di investimento più lungo, puoi consentire ai tuoi soldi di lavorare di più per te investendo nel mercato azionario. Puoi aspettarti che il tuo rendimento medio a lungo termine superi l’8%, tenendo conto degli alti e bassi del mercato. 

Se hai a disposizione 5000 euro, potresti pensare bene di iniziare a pagare i tuoi debiti, qualora li avessi. Una volta che hai chiuso alcuni capitoli della tua vita e messo da parte i soldi per le emergenze e per le spese future, sei pronto ad investire denaro in altre attività come azioni e fondi.

Puoi investire in questi strumenti finanziari anche con piccole somme come 500 euro. Nel caso tu avessi 5000 euro come capitale iniziale sarebbe anche meglio. Uno dei dogmi degli investimenti, a prescindere dalla somma, è diversificare. Con piccole somme la diversificazione può risultare difficile. Ecco perché investire 5000 euro in un indice o in un fondo comune di investimento potrebbe essere l’opzione migliore. Con i fondi indicizzati otterrai un rendimento medio ma pagherai poche commissioni.

I fondi comuni di investimento sono grandi scelte di investimenti per piccoli investitori perché offrono una diversificazione immediata, riducendo al minimo il rischio. In sintesi, mettono insieme i tuoi soldi con quelli di migliaia di altre persone per investire in un portafoglio di azioni o obbligazioni. È possibile investire in un fondo comune che corrisponda al proprio obiettivo di investimento, preferenze e tolleranza al rischio.

I fondi indicizzati sono simili ai fondi comuni di investimento in quanto il tuo denaro entra a far parte del denaro di un gruppo di investitori. I fondi indicizzati investono in un portafoglio statico che rispecchia uno degli indici azionari. Il risultato è che ci si può aspettare che il portafoglio abbia la stessa performance del mercato.

Se, invece, preferisci l’idea di gestire direttamente i tuoi soldi, dovresti possedere 10-20 titoli diversi. Con 5000 euro, tuttavia, l’acquisto di molte azioni probabilmente causerebbe troppa perdita di rendimento per via delle commissioni. Pertanto, iniziare a distribuire uniformemente il tuo denaro su tre società potrebbe essere una scelta migliore.

Un portafoglio così composto potrebbe essere caratterizzato da un rischio elevato. Dovresti essere preparato a grandi oscillazioni del valore delle azioni. Oppure, potresti scegliere azioni sicure, che non triplicheranno il tuo capitale, ma garantiscono una certa stabilità. Queste ultime dovrebbero essere il nucleo centrale di un portafoglio di investimenti.

Se stai investendo importi inferiori a 5000 euro, probabilmente è meglio acquistare le azioni in un colpo solo.

Per quanto riguarda le azioni specifiche da acquistare, attieni a ciò che sai oppure informati online. Prima di investire, chiediti se sei capace di spiegare ad un bambino di 10 anni quale sia il prodotto o il servizio dell’azienda e come guadagna. Questo denoterà il tuo livello di informazione dell’azienda in cui vuoi investire.

Per un elenco delle azioni in cui riteniamo sia profittevole investire e che offrano un buon rendimento, potresti leggere il nostro articolo su come comprare azioni. 

Accedi gratuitamente a eToro e investi nei mercati finanziari senza commissioni

Come investire 5000 euro in oro

Gli investitori cercano sempre di diversificare i propri investimenti e ridurre il rischio complessivo. Il loro obiettivo è cercare gli investimenti sicuri che offrono le prestazioni migliori. Di questi investimenti, alcuni considerano l’oro l’opzione migliore.

Come qualsiasi altra materia prima, il prezzo dell’oro è determinato dalla domanda e dall’offerta. La maggior parte dell’oro presente nel mondo proviene dall’estrazione mineraria, oppure come sottoprodotto dell’estrazione del rame. Attualmente Cina, Australia e Russia sono i maggiori produttori del mondo.

Nel caso della domanda, l’oro viene usato principalmente per la produzione di gioielli. Tuttavia, anche altri settori utilizzano l’oro: parliamo dell’industria aerospaziale, il settore della medicina e dell’elettronica.

I governi e le banche centrali sono acquirenti di oro. Attualmente, gli Stati Uniti sono il maggiore detentore di oro, mentre la Germania è al secondo posto e il Fondo monetario internazionale è al terzo posto. Anche gli investitori privati ​​sono interessati all’acquisto di oro e lo considerano un vero e proprio investimento.

Perché gli investitori privati acquistano l’oro?

L’oro viene considerato a tutti gli effetti un’assicurazione dal declino del mercato. Invece di detenere una posizione in contanti, gli investitori possono acquistare oro quando si aspettano una recessione, incertezza geopolitica, inflazione oppure il deprezzamento delle valute.

Negli ultimi 40 anni, l’oro ha registrato significativi guadagni dal 1978 al 1980 e dal 1999 al 2011. Ha continuato la sua tendenza al rialzo in quanto il mercato ha registrato una flessione inferiore, con l’incertezza economica come tema principale.

Se vuoi investire in oro puoi farlo acquistando gioielli, monete e lingotti d’oro. Il prezzo di questi ultimi è molto vicino al reale valore dell’oro. Per acquistare lingotti d’oro dovrai pagare un premio sul prezzo dell’oro che può essere compreso tra il 3% e il 10%.

Una volta acquistato l’oro, devi conservarlo correttamente. Potrai conservarlo all’interno di una cassetta di sicurezza, oppure in casa. Tuttavia, dovrai assicurarti di avere una sicurezza adeguata per proteggere i tuoi bene.

Invece di comprare l’oro fisicamente, potrai investire in ETF e ottenere un’esposizione nell’oro. Se non hai mai investito in ETF e vuoi iniziare a farlo, ti consigliamo di registrarti gratuitamente a eToro. . Non dovrai far altro che aprire il tuo conto e scegliere il tuo ETF sull’oro preferito.

Registrati gratuitamente su eToro e fai trading di materie prime

Come investire 10000 euro

Hai 10000 euro e hai deciso di investirli ma non hai idea di come fare. Qual è l’investimento più intelligente da fare?

Investire senza che tu abbia un obiettivo è come guidare senza sapere qual è la tua meta. C’è il rischio di perdersi oppure di tornare al punto di partenza. Lo stesso vale per il risparmio del denaro. Se la tua intenzione è semplicemente risparmiare un centinaio di euro, puoi mettere i soldi in un salvadanaio. Quando l’importo aumenta, potresti aprire un conto di risparmio. Quando, invece, il tuo capitale è consistente potresti investire in una casa oppure in negoziazioni di strumenti finanziari.

Uno dei migliori modi per investire 10000 euro è rivolgersi al mercato azionario. Prima di investire in azioni è bene avere una conoscenza approfondita di come funziona il mercato azionario e quali sono le dinamiche che lo regolano. Inoltre, dovrai sapere bene quali sono le molteplici strategie e terminologie relative al trading.

Dopo aver studiato dal materiale gratuito di eToro e avrai acquisito familiarità con le operazioni di negoziazione sul mercato azionario, potrai avere concrete opportunità di guadagno. Investire in azioni, infatti, consente di guadagnare rendimenti elevati e raddoppiare il proprio capitale iniziale.

Non solo il mercato azionario, anche il mercato delle valute è un’ottima opportunità di investimento. quest’ultimo è il mercato più liquido del mondo e la volatilità del valore delle valute è minore rispetto agli altri mercati. Tuttavia, anche in questo caso sarà necessario monitorare i movimenti del mercato forex. Infine, dovrai conoscere quali sono le strategie più efficaci per poter guadagnare con il mercato forex.

Investi nei mercati finanziari senza commissioni con eToro

Conclusioni

Sei arrivato alla fine della nostra guida su come investire 5000 euro e probabilmente hai capito qual è il modo migliore per farlo. Prima di avventurarti negli investimenti online dovresti considerare il tuo profilo di rischio e aver messo da parte un po’ di denaro per le emergenze!

Infatti, la regola aurea per investire è: investi solo quello che puoi perdere. Se questi soldi dovessero servirti per pagare un mutuo oppure per compiere altre attività, allora il nostro consiglio è quello di evitare ogni attività di investimento rischioso.

Qualora, invece, disponessi completamente di questo capitale il modo migliore per investirli è dedicarti al trading online con eToro.. Come hai potuto vedere, investire online su eToro è molto semplice. Ti basterà semplicemente cercare il trader migliore, facendo attenzione alle sue performance passate, e copiare le sue negoziazioni.

Tuttavia, non ti aspettare guadagni subito nel breve periodo. Per investire in maniera consapevole è necessario avere una visione di lungo periodo. Con un po’ di pazienza e disciplina le gratificazioni economiche arriveranno.

Clicca qui per registrarti gratuitamente a eToro e fare trading di azioni senza commissioni