Bitcoin Compass: Truffa o Metodo Miracoloso per Guadagnare con i Bitcoin?

bitcoin compass
7 dicembre 2018
|
0 Comments
|

Bitcoin Compass è davvero un metodo miracoloso per guadagnare con i Bitcoin da un giorno all’altro? Se sei qui, significa che te lo stai chiedendo e la cosa è normalissima. Il sistema in questione, infatti, sta facendo una campagna marketing molto aggressiva sul web, coinvolgendo sia i social, sia i motori di ricerca.
Come vedremo nelle prossime righe, gli annunci pubblicitari di questo sistema sono apparsi anche su siti molto autorevoli. Ok, però tu vuoi sapere se funziona o meno e se permette di guadagnare investendo in Bitcoin. No, non funziona. Iniziamo a sottolineare questo importantissimo aspetto prima di qualsiasi altra cosa. Le alternative per trarre profitto grazie a uno strumento finanziario che ha rivoluzionato il mondo dell’economia mondiale sono altre e tra queste è possibile ricordare il broker 24Option, di cui parleremo nella guida che abbiamo preparato per te.

Cosa troverai leggendola? Consigli utili per iniziare a investire in maniera seria e legale con il Bitcoin, seguendo l’esempio di chi ha davvero fatto fortuna grazie alla più famosa valuta digitale. Come vedi, abbiamo messo a punto pure un indice degli argomenti. In questo modo, potrai scegliere i temi che ti interessano di più e approfondirli come meritano.

Bitcoin Compass: sistema serio per guadagnare o truffa?

Questo articolo non è nato da un giorno all’altro. Da tempo riceviamo richieste di utenti intenzionati a sapere qualcosa di più su Bitcoin Compass. Si tratta quasi sempre di persone che, proprio come te, vogliono conoscere strategie per guadagnare in maniera seria e sicura con il Bitcoin. Bitcoin Compass, che promette risultati stratosferici in poco tempo, non è assolutamente in grado di garantire nulla di tutto questo. Si tratta quindi di una truffa? Nel momento in cui stai leggendo questo post, non è possibile dire che Bitcoin Compass è una truffa. Almeno, non è possibile dirlo ufficialmente. Il motivo è molto semplice e riguarda il fatto che la magistratura non si è ancora pronunciata in merito. Si aspetta quindi la sentenza passata in giudicato prima di rilasciare opinioni di questo tipo che, a prescindere dalla giurisprudenza, non funziona e non funzionerà mai.

Questo non vieta di sconsigliare il sistema, che promette ciò che non è in grado di mantenere. Ciò vuol dire che è impossibile guadagnare seriamente con Bitcoin? Assolutamente no! Per prima cosa, ricordiamo che Bitcoin e Bitcoin Compass sono due cose diverse. Il sistema sfrutta infatti il nome di Bitcoin ma non ha nulla a che fare con la più celebre tra le criptovalute.

Per intenderci, chi decide di mettere soldi su Bitcoin Compass versa denaro su un conto che, non appena viene riempito, subisce un immediato svuotamento da parte degli hacker dietro al sistema. I soldi vengono inviati in Paesi tropicali e caricati su conti di società off shore. In situazioni del genere, la magistratura italiana non ha potere. I metodi utili per guadagnare con Bitcoin sono altri e stiamo per vederli assieme nelle prossime righe.

Investire in Bitcoin: alternative serie a Bitcoin Compass

Per investire in Bitcoin, bisogna guardare ad alternative ben diverse da Bitcoin Compass. Prima di tutto, è bene avere presente il fatto che i soldi facili non esistono nella vita in generale. Tutti i sistemi che li promettono fanno leva sulla disperazione di persone che si trovano in forte difficoltà economica o sull’entusiasmo di chi vuole guadagnare qualcosa in più alla fine del mese.

Le strade da seguire sono altre e rappresentano la scelta di chi ha davvero fatto fortuna con il Bitcoin, speculando sulle sue variazioni di prezzo. Chi ha optato per questa alternativa ha operato con i CFD (Contracts for Difference). Questi strumenti derivati permettono di trarre profitto dalle variazioni di prezzo di Bitcoin, senza bisogno di comprarlo concretamente (in questo modo, ci si tutela dalla volatilità che caratterizza lo strumento).

Si guadagna sia quando aumenta di valore, sia quando perde quota. Quello che conta è azzeccare l’andamento. Nei casi in cui si prospetta una crescita, bisogna aprire una posizione long (acquisto). Quando invece si prevede che l’asset possa perdere valore, è consigliata l’apertura di una posizione short (vendita).

Come puoi vedere, la gestione dei CFD è molto semplice e alla portata anche di chi non ha particolare confidenza con il mondo degli investimenti. Siccome non tutto quello che luccica è oro e i soldi facili non esistono, anche questi strumenti prevedono un margine di rischio. A cosa è legato? Alla leva finanziaria. Questo moltiplicatore permette all’utente di operare come se avesse una cifra superiore rispetto a quella effettivamente presente sul deposito. In questo modo, si amplificano i guadagni, ma si fa lo stesso con le perdite. Per evitare problemi, ricopre una grande importanza la conoscenza dei meccanismi di Stop Loss, ossia i segnali che indicano al broker il momento giusto per arrestare le perdite.

I CFD sono strumenti messi a disposizione da diverse piattaforme. Una delle più interessanti è 24Option. Continua a leggere per scoprire perché sceglierla per investire in Bitcoin.

Investire in Bitcoin su 24Option: come fare e vantaggi del broker

Quando si decide di cominciare a investire in Bitcoin, è importantissimo scegliere le piattaforme giuste. La prima caratteristica riguarda la legalità. Per essere degna di considerazione, una piattaforma deve essere caratterizzata da autorizzazione da parte della Consob e licenza CySEC. Davanti a questi dati, si può stare assolutamente tranquilli per quanto riguarda la tutela da truffe e furti di dati. Le piattaforme di trading online come 24Option (clicca qui per aprire un conto), per poter operare, devono superare controlli molto severi. Nulla a che vedere con la totale assenza di regole che caratterizza sistemi come Bitcoin Compass.

Attenzione: questo non significa che operando con 24Option si abbia il guadagno assicurato in tasca. Come abbiamo già ricordato, gli investimenti online sono caratterizzati da un livello di rischio ineliminabile. Le piattaforme serie come 24Option mettono subito in chiaro questa cosa e non illudono gli utenti millantando la possibilità di guadagnare cifre altissime in pochi giorni.

Detto questo, parliamo delle altre peculiarità della piattaforma. 24Option è un broker famoso in tutto il mondo. Sponsor della Juventus F.C., club calcistico di spicco internazionale. La caratteristica che ha  reso unica questa piattaforma è però un’altra. Quale di preciso? I segnali di trading. Cosa sono? Indicazioni pratiche che aiutano l’utente a ottimizzare le decisioni relative alle posizioni da aprire. I segnali di trading sono messi a disposizione da Trading Central e sono frutto di analisi in tempo reale, ma anche del monitoraggio di dati in prospettiva storica.

Come abbiamo visto sono molto utili, ma devono comunque essere presi con le pinze. Quando si inizia a investire online, infatti, è molto importante l’approccio psicologico. Bisogna trovare il giusto equilibrio tra la voglia di guadagnare e la paura di perdere, cercando di avere fiducia nelle proprie capacità. Alla luce di questo, è quanto mai importante valutare di volta in volta la bontà del segnale.

Per esercitarsi in generale, la soluzione migliore è l’apertura del conto demo. Questo strumento è importantissimo, in quanto permette di esercitarsi senza rischiare il capitale. Il conto demo senza denaro reale è in tutto e per tutto uguale all’opzione con denaro reale. L’unica differenza riguarda la presenza di euro virtuali accreditati. Gratuito e illimitato, non deve essere considerato un’opzione perenne. Intendiamoci: nessuno vieta di utilizzarlo all’infinito, ma sarebbe inutile. Dopo un paio d’ore circa – si tratta di stime generali, non di regole fisse – bisogna fare il salto di qualità e passare al conto con denaro reale. 24Option (clicca qui per iscriverti) richiede un deposito minimo di 100 euro, una cifra alla portata di tutti praticamente.

Per effettuare il primo deposito si possono considerare diverse alternative. Tra queste, è il caso di citare la carta di credito VISA o Mastercard, ma anche i portafogli elettronici Paypal e Skrill. Per effettuare il prelievo, invece, è necessario inviare i propri documenti di riconoscimento al broker.

Bitcoin Compass: ecco come funziona

No, non ci stiamo rimangiando la parola! Bitcoin Compass non funziona e, ribadiamo, possiamo dirlo a ragione. Allora perché abbiamo intitolato così questo paragrafo? Per parlare nel dettaglio del meccanismo che è stato messo a punto dai promotori del sistema. Come abbiamo già detto, Bitcoin Compass promette guadagni stratosferici da un giorno all’altro grazie alla più famosa tra le criptovalute, ossia Bitcoin. Ovviamente non c’è nulla di vero. Allora perché le persone ci sono cascate? Vediamolo bene iniziando dalla home del sito. Qui è possibile trovare un video con personaggi famosi come Bill Gates che parlano dei vantaggi di Bitcoin. Si tratta di una trovata di marketing molto fine. I nomi famosi come quello del fondatore di Microsoft vengono infatti utilizzati come specchietto per le allodole per persone che, inesperte di investimenti online, vengono convinte a depositare del denaro.

Cosa succede subito dopo il deposito? Che il malcapitato che lo ha effettuato viene contattato telefonicamente da un membro dello staff di Bitcoin Compass. Gli viene comunicato che il denaro presente sul conto è stato bruciato per via di un problema tecnico e che l’unico modo per recuperare il tutto consiste nell’effettuare un nuovo deposito. Ci sono persone che, prima di rendersi conto di essere state truffate, hanno depositato anche 3/4 volte.

Bitcoin Compass opinioni e recensioni

Prima di scrivere questo articolo ci siamo documentati molto. Abbiamo cercato informazioni sul sistema, insospettiti dalle numerose richieste arrivate in merito. Cosa abbiamo trovato? Storie a dir poco toccanti, di persone che si sono indebitate per risolvere i problemi creati da questi hacker. Ovviamente si tratta di recensioni cariche di livore e di volgarità, ma moralmente sono più che comprensibili questi toni.

Immagina una persona che, convinta di guadagnare di più o di uscire da un momento economico difficile, mette soldi in un sistema che promette di aiutare a cambiare la situazione. Per i non esperti di investimenti è purtroppo normale cadere in queste trappole!

Proprio per evitare che tu faccia la stessa cosa abbiamo scritto questa guida e abbiamo deciso di parlare di Bitcoin Compass. Sul sistema esistono anche diverse opinioni positive. Chi le ha scritte? Si tratta ovviamente di recensioni a pagamento, pubblicate soprattutto su siti esteri e caratterizzate da molti errori grammaticali.

Bitcoin Compass a Mattino Cinque: ne hanno davvero parlato?

No, non hanno parlato di Bitcoin Compass a Mattino Cinque, una delle principali trasmissioni Mediaset. Solo che un video fa pensare che sia successo. Questo, purtroppo, ha portato molte persone a cadere nella trappola. Non sappiamo se i responsabili della trasmissione abbiano o meno presentato formale diffida, ma ne avrebbero tutti i diritti!

Una cosa che purtroppo è successa è invece il passaggio di annunci pubblicitari del sito sulle pagine di Repubblica.it. Come sia successo non si sa. Purtroppo è accaduto e non osiamo immaginare quante persone siano cadute nella truffa per questo motivo. Di buono c’è che i responsabili del sito hanno tolto subito i banner. Purtroppo, sembra che siano comparsi anche su altri portali importanti.

Bitcoin Compass è un sito italiano?

La presenza di contenuti in lingua italiana sul sito ha fatto pensare a molte persone che Bitcoin Compass sia un sistema truffaldino italiano. No, non lo è. Dietro a questi siti ci sono quasi sempre hacker di Paesi dell’Est. Il problema è che sembra proprio che siano state tante le vittime italiane che sono cadute nella trappola!

Conclusioni

Da questa storia è chiara una lezione: i soldi facili non esistono. Purtroppo, al giorno d’oggi, molte persone continuano a considerare il mondo degli investimenti come una miniera di ricchezza automatica. Questo non è vero. per ottenere risultati ci vogliono pazienza, costanza e sì, anche apertura agli errori. Non a caso esistono strumenti come il conto demo di 24Option (clicca qui per aprirlo), grazie al quale è possibile esercitarsi senza mettere subito a rischio il capitale ma con la consapevolezza di poter affinare il proprio approccio tecnico.

Solo così è possibile aprirsi delle possibilità di successo negli investimenti online in Bitcoin e altre criptovalute. Le persone che hanno avuto successo in questo campo – sì, ci sono – non lo hanno certo ottenuto da un giorno all’altro con sistemi che promettono mirabilie. Ribadiamo: i soldi facili non esistono e quando ci si trova davanti a un sistema che come Bitcoin Compass li promette bisogna cliccare in alto a destra e chiudere tutto, per rivolgere la propria attenzione a broker seri e regolamentati come 24Option.