Azioni da comprare 2020: La guida definitiva

azioni-da-comprare
10 Febbraio 2020
|
0 Comments
|

Oggigiorno, centinaia di persone cercano quali sono le azioni da comprare nel 2020 oppure su quali titoli investire nel lungo periodo.

I mercati stanno raggiungendo nuovi massimi nel 2020 e le scelte presenti in questa guida riguardano aziende che prospereranno, indipendentemente dalle guerre commerciali, dagli scontri elettorali e dai timori di continue recessioni.

Ti anticipiamo una cosa: questa lista è atipica. Non troverai le solite aziende di cui tutti parlano, non perché queste potrebbero essere un cattivo investimento. Tuttavia, leggendo sul web abbiano notato che tutti parlano delle stesse società e il nostro obiettivo è quello di differenziarci proponendo delle soluzioni atipiche ma altrettanto valide e profittevoli.

Per poter investire nei titoli di queste aziende, avrai sicuramente bisogno degli strumenti adatti. La tecnologia è ormai dilagante e investire è ormai alla portata di tutti. Ecco perché, per farlo, è sufficiente adattarsi ad una delle piattaforme di trading online presenti sul web. Non tutte però sono valide allo stesso modo: la nostra ricerca ci ha portato ad eToro..

Con eToro puoi accedere ad una vasta scelta di strumenti finanziari, in primis le azioni. Fare trading con eToro è una banalità. Sarà sufficiente registrarti alla piattaforma e verificare il tuo conto con un documento di identità. In pochi minuti avrai modo di iniziare il tuo viaggio nel mondo degli investimenti online.

Come investire sulle azioni da comprare: eToro

Se sei in cerca della giusta piattaforma per investire sulle azioni da comprare oggi, eToro pone fine alla tua ricerca. Attualmente sul mercato non c’è un’alternativa migliore di eToro in termini sia di sicurezza che di qualità dei servizi.

Gli utenti di eToro sono oltre 6 milioni e giornalmente interagiscono tra di loro attraverso la piattaforma di Social Trading. Infatti, il broker è stata la prima realtà ad introdurre questo nuovo modo di fare trading. Scoprirai che le dinamiche non sono dissimili di quelle di un social network. Su eToro ogni trader può comunicare con gli altri utenti scambiandosi opinioni e consigli.

Per potenziare questo vantaggio, eToro ha deciso di introdurre il Copy Trading. Cosa è cambiato? Attraverso il Copy Trading potrai copiare il portafoglio di investimento degli altri trader e iniziare anche tu a guadagnare. Una delle scelte migliori che puoi fare è quella di analizzare il trader di cui vuoi copiare le negoziazioni. Non farti accecare da percentuali di guadagno da capogiro (servono anche quelle) ma cerca di approfondire la tua ricerca.

Scopri qual è la sua strategia di investimento, quali sono gli strumenti finanziari su cui punta e qual è la sua esperienza. Valuta attentamente il punteggio di rischio e il numero di copiatori. Puoi anche contattarlo per scoprire quali potrebbero essere le sue prossime mosse. Oppure copiarlo attraverso il conto demo senza rischiare un centesimo.

Accedi gratuitamente a eToro e fai trading di azioni senza commissioni

Azioni da comprare 2020 Italia 

E in Italia? Qual è la situazione attuale? Quali sono le azioni da comprare? Sappiamo bene che il nostro Paese non versa in una situazione particolarmente positiva. Quotidianamente chiudono migliaia di imprese e sembra proprio che non ci possa essere una crescita.

Tuttavia, l’Italia è sempre stata sinonimo di eccellenza e alcune aziende italiana continuano a portare in alto il nome della nostra nazione. Per citare qualche esempio prendiamo in considerazione Ferrari, Leonardo, Luxottica.

Ferrari è da sempre stato il brand che ha fatto sognare milioni di persone. Il colore rosso è ormai “Rosso Ferrari” e questo la dice lunga sull’importanza dell’azienda italiana nel mondo. La società è sempre stata sulla cresta dell’onda e il suo brand è ancora oggi sinonimo di esclusività.

Leonardo è una delle aziende italiane più all’avanguardia. Oggigiorno, per competere con i grandi colossi è necessario puntare sulla tecnologia e Leonardo sta facendo esattamente questo. Il 2018 è stato chiuso con un fatturato pari a 18 miliardi di euro.

Luxottica è il famoso brand leader nel settore degli occhiali da sole e da vista. Forse non lo sai, ma è anche una delle aziende italiane più famose del mondo.

Investi in azioni italiane con eToro.

Azioni da comprare oggi  

Pensare ai titoli come un singolo elemento del tuo portafoglio di investimenti è molto importante per qualsiasi persona che vuole ottenere importanti traguardi con il trading online. Uno degli aspetti più interessanti è quello di trovare la giusta strategia di investimento sulla base delle tue esigenze. È necessario trovare una strategia che funzioni bene ma che allo stesso tempo ti faccia stare a tuo agio.

Alcune di queste persone orientano la propria scelta verso i fondi indicizzati. Altre invece, investono in azioni per poi vedere lievitare i loro dividenti. Ciò implica l’investimento in società che hanno una crescita di dividendi di oltre 10 anni. Nonché un rapporto di pagamento dei dividendi sostenibile e solide prospettive di crescita.

Investire in azioni per ottenere dividendi fornisce entrate sicuramente più affidabili. Oltre all’opportunità di conoscere decine di aziende in maniera approfondita. Acquistare un pacchetto di titoli costituisce una buona abitudine di investimento.

Chi è solito investire in azioni, utilizza i dividendi da essi derivanti per poter comprare altri titoli che a loro volta saranno in gradi garantire dividendi più corposi. Gli investitori che concentrano la loro attenzione verso le azioni per ottenere dividendi, non sperano che il loro valore scenda o salga. Anzi, sono interessati alla crescita dell’impresa come fattore di sicurezza dei dividenti.

Questo atteggiamento consente loro di concentrarsi sulle prestazioni dell’impresa piuttosto che sulle fluttuazioni giornaliere di prezzo delle azioni.

Registrarti gratis a eToro e investi in azioni da subito

Azioni da comprare 2020 

Nel 2020 quali sono le azioni da comprare? Oggi è il tuo giorno fortunato. All’interno del nostro articolo troverai una lista delle aziende sulle quali investire nel 2020. Alcune di queste non le conoscerai, di altre invece avrai sicuramente sentito parlare.

La prima società è la Brookfield Asset Management (BAM) una società finanziaria canadese che gestisce beni patrimoniali come proprietà, infrastrutture ed energie rinnovabili. Negli ultimi 20 anni, l’azienda è riuscita a gestire oltre 500 miliardi di dollari di risorse. Attualmente detengono diverse proprietà come gasdotti, strade a pedaggio, data center, parchi solari, dighe idroelettriche grattacieli.

Qual è il modello di business dell’azienda? Attualmente la BAM produce reddito in tre modi:

  • investono il proprio capitale in attività reali
  • raccolgono denaro dagli investitori istituzionali
  • detengono quote in alcune importanti aziende

Questo modo di fare impresa consente di ottenere un crescita esponenziale. Oltre ad essere redditizi per i loro investimenti diretti, beneficiano anche di investimenti in private equity, immobili e infrastrutture.

La seconda realtà nella quale dovresti investire è Enbridget, una delle più grandi società del Nord America. Attualmente si occupano di una rete di condotti che traporta petrolio e gas verso il Canada e gli Stati Uniti. I gasdotti sono la migliore e più economica alternativa per il trasporto di energia.

Enbridge non ha praticamente alcuna esposizione diretta ai prezzi delle materie prime; fanno soldi rigorosamente trasportando energia. Nonostante questo, volumi di produzione bassi di petrolio e gasi potrebbero determinare meno lavoro per la società.

Si prevede che l’energia rinnovabile acquisirà nuove quote di mercato. Ma al tempo stesso, il gas naturale sta definitivamente sostituendo il carbone in quanto meno inquinante. Infine, negli ultimi anni la società ha effettuato una serie di operazioni di acquisizione e consolidamento per semplificare il proprio modello di business.

Continua la nostra lista delle azioni da comprare, incontriamo una delle più famose società del mondo: Google. Infatti, se vuoi investire in azioni una delle migliori scelte potrebbe essere proprio quella di acquistare titoli delle grandi società.

Alphabet (che racchiude Google) ha uno dei bilanci migliori di tutto il mondo. Oltre 120 miliardi di dollari di liquidità con un debito di soli 4 miliardi. Senza contare il continuo aumento di utili. Alphabet gestisce Google, YouTUbe Google Adsense, Google Maps e Google Cloud. Inoltre, è in procinto di lanciare Google Stadia.

Alphabet dovrebbe iniziare a garantire un piccolo dividendo. La società, infatti, genera abbastanza flusso di cassa e il pagamento del dividendo non avrebbe alcun impatto sulla loro competitività. Le entrate pubblicitarie di Google consentono all’azienda di sperimentare in ricerca e sviluppo.

Alphabet ha tutte le carte in regola per investire miliardi di dollari nei calcoli quantistici oppure nei test di automobili senza conducente. Un’area in cui Alphabet ha affrontato una notevole concorrenza è il cloud computing. Amazon e Microsoft hanno dimostrato di essere più forti di Google, finora, nel guadagnare quote di mercato.

Dopo Google, abbiamo un’altra azienda di cui avrai senza dubbio sentito parlare. Stiamo parlando di Starbucks. Nonostante negli ultimi anni abbiano abbassato la loro velocità di crescita, le azioni di Starbucks garantiscono dividendi elevati. La politica dell’azienda è cambiata: meno attenzione agli investimenti per crescere e più rilevanza al ruolo degli azionisti.

Con il mercato del Nord America piuttosto saturo, Starbucks ha deciso di concentrarsi nell’espansione nel resto del mondo. Il prossimo obiettivo è quello di conquistare quote di mercato in Cina. Gli 1,4 miliardi di persone consentiranno al colosso del caffè di aprire più punti vendita rispetto a quelli presenti negli Stati Uniti.

Ma non solo, Starbucks è intenzionata ad aumentare la qualità dei propri punti vendita con le Reserve Roastery. Il primo è stato aperto a Seattle e attualmente è stato estremamente redditizio. A differenza dei normali punti Starbucks, i Reserve Roastery garantiscono una maggiore varietà di bevande e cibo. In questo modo i clienti spendono il 4% rispetto agli altri punti vendita.

Infine, abbiamo Discover Financial Services, nato nel 2007 da una costola della Morgan Stanley. Attualmente la società gestisce una banca online e due importanti metodi di pagamento. Inoltre, possiede il noto marchio Discover: una delle principali carte di credito con Visa, Mastercard e American Express.

Negli ultimi dieci anni, Discover ha creato anche una banca online, con una vasta gamma di offerte tra cui conti correnti, conti di risparmio, prestiti personali, prestiti per studenti. All’interno della nostra lista di azioni da comprare, Discover potrebbe rivelarsi il titolo con una maggiore volatilità a causa del loro portafoglio di prestiti con carta di credito. Infatti, il debito delle carte di credito presenta il più alto tasso di insolvenza. Nonostante questo, consente alla banca di ottenere rendimenti annuali superiori al 20%.

Registrati gratuitamente su eToro e investi sulle azioni da comprare nel 2020

Azioni in crescita da comprare

Gli investitori di successo iniziano acquistando azioni di società famose in tutto il mondo. Il trucco per guadagnare con gli investimenti a lungo termine è quello di mantenere la calma e affidarsi alle aziende. Di seguito, una breve lista delle azioni in crescita da comprare.

Il primo titolo su quale ti consigliamo di investire è Netflix, il colosso dello streaming online. Da quando è nata, la società è in continua espansione e sembra essere un’ottima idea aggiungere le sue azioni al tuo portafoglio di investimenti.

Nonostante un 2019 non brillante, i flussi di cassa di Netflix dovrebbero diventare positivi in pochi anni e incassa profitti molto più alti estinguendo i debiti. Il prezzo delle azioni è tornato ad essere quello di un anno fa anche se Netflix ha aggiunto quasi 30 milioni alla sua lista di abbonati. Nello stesso periodo, le sue vendite sono aumentate del 28%.

La seconda alternativa è Talend, un’azienda americana che si occupa di software open source e gestione di big data. Negli ultimi anni, l’azienda ha focalizzato la sua attenzione nella riduzione del debito e ha raccolto 149 milioni di dollari con le obbligazioni. Le entrate di Talend sono aumentate del 20% e i prezzi delle azioni del 2%.

In ultima analisi abbiamo Tucows, azienda che si occupa di fornire servizi internet e che ha sede in Canada. Tra le sue fonti di reddito c’è Ting Internet che fornisce assistenza a 9500 clienti attivi e che ha contribuito ad entrate pari a 2,9 milioni di dollari.

Acquista azioni in crescita senza commissioni su eToro

Conclusioni

Le azioni da comprare che abbiamo citato all’interno del nostro articolo sono un ottimo punto di partenza. Attraverso di esse potrai arricchire il tuo portafoglio di investimenti con delle scelte valide e sicure.

Le azioni sono un buono strumento finanziario che dovrebbe essere presente in tutti i portafogli. Inoltre, possono rivelarsi uno dei modi più efficaci per creare ricchezza in futuro. Offrono rendimenti più elevati rispetto ad altri strumenti finanziario come le obbligazioni.

Per investire in azioni potrai sfruttare i vantaggi di eToro.. Abbiamo parlato del Copy Trading ma un altro fattore che rende eToro la migliore soluzione è il conto demo. Attraverso l’account di prova puoi simulare il trading senza spendere soldi reali. È un buon inizio per chi è alle prime armi e vuole fare un po’ di pratica.

Accedi gratuitamente al conto demo di eToro e investi in azioni