Recensione 24CM: Guida Passo Passo al Broker

6 ottobre 2018
|
0 Comments
|
Le opzioni binarie e digitali sono vietate in Europa. I contenuti relativi ad opzioni restano in archivio a solo scopo informativo. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo a valutare il Trading Forex, CFD o Criptovalute

Per approcciarsi in maniera corretta al mondo del trading online, è necessario essere sul pezzo e informarsi su broker come 24CM (Capital Markets). Piattaforma relativamente recente, risponde a tutte le normative internazionali e permette di fare trading su diversi asset. Se vuoi sapere qualcosa di più sulle sue caratteristiche, non ti resta che seguirci nelle prossime righe.

La guida che abbiamo creato fa proprio al caso tuo e contiene informazioni preziose su questa piattaforma, insignita di diversi premi internazionali. Come vedi, qui sotto abbiamo creato anche un indice. Grazie ad esso, potrai scegliere e approfondire gli argomenti che ti interessano maggiormente.

24CM24 Capital Markets: informazioni di base

Il broker 24CM, come già detto, risponde alle principali indicazioni normative del trading online. Da una decina d’anni a questa parte, il legislatore è infatti molto attento a questo ambito e ha messo in primo piano diverse regole, come per esempio la licenza Cysec, basilare per la sicurezza degli utenti. 24CM è in possesso della licenza CySEC 267/15. Un altro aspetto interessante riguarda la mancanza di commissioni. Questo broker, infatti, è gratuito e caratterizzato dallo spread come unico onere economico.

24CM è un broker assolutamente sicuro non solo per via della licenza CySEC, ma anche per la possibilità di operare con i CFD (Contracts for Difference). Questi strumenti derivati esistono da una ventina d’anni, ma sono diffusi solo da quando il trading online è esploso. La loro caratteristica principale riguarda la possibilità di fare trading replicando l’andamento dell’asset. Il primo vantaggio è legato alla possibilità di non acquistarlo, tutelandosi quindi dalla volatilità.

Un altro aspetto degno di nota è la possibilità di guadagnare sia che l’asset aumenti di valore, sia che perda quota. Il trader, infatti, deve aprire la posizione giusta tra long e short azzeccando l’andamento dell’asset. I CFD sono prodotti che non prevedono l’applicazione di commissioni. L’unico onere da considerare è lo spread, ossia la già citata differenza tra bid e ask.

Essenziale è anche ricordare che i CFD sono prodotti a leva. Per questo motivo, quando li si utilizza vengono amplificati sia i guadagni, sia le perdite. Alla luce di questo aspetto, è consigliabile familiarizzare con i meccanismi di Stop Loss, grazie ai quali viene indicato al broker il momento giusto per arrestare le perdite. 24CM mette a disposizione anche il Take Profit. Di cosa si tratta? Di un limite che funziona in maniera opposta, ossia arrestando l’azione del broker una volta raggiunto un determinato livello di guadagno.

A questo punto ti starai chiedendo a cosa serve visto che l’obiettivo di qualsiasi trader è guadagnare. Bisogna però considerare che sui mercati tutto è suscettibile di cambiamento e che, dopo un forte movimento rialzista, si può avere a che fare con un forte assestamento ribassista.

24CM e il trading come Metatrader e WebTrader

I vantaggi di 24CM non si limitano agli aspetti appena ricordati. Bisogna considerare anche la possibilità di operare con piattaforme di trading online di altissima qualità cme Metatrader e WebTrader. Entrambe accessibili anche ai trader alle prime armi, mettono a disposizione un ampio assortimento di strumenti e grafici.

Non esiste una differenza tra l’una e l’altra. La preferenza in merito all’utilizzo spetta quindi al singolo trader che opera sul broker.

Quali asset si possono scegliere?

Entriamo nello specifico del trading online su 24CM ricordando che gli asset disponibili sono i seguenti:

  1. Coppie valutarie Forex
  2. Titoli azionari
  3. Materie prime (commodities)
  4. Criptovalute
  5. Indici di Borsa

Approfondendo il caso delle criptovalute, ricordiamo che su questo broker è possibile fare trading su Bitcoin, Ripple, Ethereum, Litecoin, Dash.

Gestione di depositi e prelievi su 24CM: ecco cosa sapere

Apriamo ora un’altra parentesi importante, relativa cioè alla gestione dei depositi e dei prelievi su 24CM. Questo broker, esattamente come tutti gli altri, permette di gestire il tutto in maniera estremamente rapida e sicura. Come vedremo, si possono utilizzare anche le carte di credito senza problemi, dato che i livelli di crittografia mantengono la sicurezza dei dati.

Iniziamo a ricordare che il deposito minimo giornaliero del conto basico (vedremo poi che ci sono diverse alternative per chi vuole operare con denaro reale su 24CM) è pari a 250 euro. Per depositare i soldi è possibile sceliere tra le seguenti alternative:

  1. Bonifico Bancario
  2. Carte di credito del circuito VISA e Mastercard
  3. Skrill

Chi vuole depositare una cifra consistente – vedremo che per alcune opzioni di conto è richiesta una somma minima molto alta – può trovare nel bonifico bancario un’ottima alternativa. Per transazioni più contenute, vanno benissimo le carte di credito e Skrill che, come già ricordato, permettono di avvalersi di un alto livello di sicurezza.

I limiti di deposito cambiano a seconda della modalità. Il limite minimo di 250 euro vale per la carta di credito e il portafoglio elettronico. Chi vuole depositare i propri soldi su 24CM con il bonifico, deve considerare un deposito minimo di 1000 euro.

Per quel che concerne i prelievi, ricordiamo che ci sono commissioni  da considerare. Ecco i riferimenti in merito:

  • Carte di credito: commissioni pari al 3,50% a singolo prelievo.
  • Pagamenti elettronici: commissioni al 2% per ogni prelievo.
  • Wire Transfer: commissioni corrispondenti a 35 euro a prelievo.

Chi vuole accedere ai prelievi, deve fornire al broker una carta di identità in corso di validità, una prova di indirizzo (vale la bolletta elettrica) e una scansione fronte retro della carta di credito utilizzata per il deposito.

24CMSussidi formativi

Quando ci si approccia al trading online, è bene ricordare che nulla va dato per scontato. Come già ricordato, i mercati sono imprevedibili. Per gestirli al meglio e minimizzare il rischio, è fondamentale la formazione. I broker seri, 24CM compreso, la mettono a disposizione gratuitamente. Nel caso specifico di questo broker, si parla di sussidi come il glossario del trader. Accessibile direttamente dalla home page, permette di conoscere il significato di termini importanti per il trading online… Dalla a alla z (o quasi).

Si parte da acquirente, per arrivare fino a Volume. In mezzo ci sono termini come andare in lungo (acquistare), andare in corto (vendere) e la definizione di CFD.

I sussidi formativi di 24CM non finiscono certo qui! Da ricordare, infatti, è la possibilità di impratichirsi con i fondamenti dell’analisi tecnica e con le basi dell’analisi fondamentale. Un altro strumento di indiscussa importanza dal punto di vista formativo è il calendario economico.

24CM conto con denaro reale: le varie tipologie

Come già detto, quando si parla di conto con denaro reale 24CM, si possono inquadrare diverse soluzioni. Eccole con tutti i dettagli.

  1. Conto Basic: chi sceglie questa opzione, può accedere a un’introduzione della piattaforma, ai servizi di un account manager dedicato e a webinar e seminari. I clienti che scelgono questo conto con denaro reale possono usufruire anche di un’introduzione ai mercati finanziari, aprire un conto demo con accreditati 100.000 dollari virtuali e accedere a un’analisi di mercato giornaliera.
  2. Conto Silver: questo conto 24CM consente di accedere ai medesimi strumenti del conto Basic. In più, bisogna considerare la possibilità di accedere a strumenti di analisi sentimentale, fondamentale e tecnica, con contenuti erogat in una seduta formativa personale. Il trader che apre questo conto con denaro reale sul broker 24CM può usufruire anche di spiegazioni sulle comuni strategie di trading a breve, medio e lungo termine. Tra i servizi inclusi è possibile citare anche il lotto massimo, per non parlare della mancanza di commissioni sulle operazioni.
  3. Conto Gold: questo conto di trading online permette di accedere agli stessi servizi del Conto Basic e del Conto Silver. Ovviamente ci sono anche delle opzioni in più, come per esempio il corso personalizzato sulla piattaforma di trading online Metatrader 4. Gli altri servizi aggiuntivi comprendono l’accesso ai dati della società Trading Central, che mette a disposizione segnali di trading, ma anche la possibilità di accedere a servizi gratuiti.
  4. Conto Platinum: in questo caso, bisogna considerare tutti i servizi sopra specificati e in più l’applicazione di spread vantaggiosi.

Tra le tipologie di conto che si possono aprire su 24CM è possibile includere anche quella demo senza denaro reale. Ideale per chi ha intenzione di esercitarsi senza rischiare subito il capitale, permette di operare con 100.000 euro virtuali. Soffermarsi su questo limite è molto importante. Con una somma così alta a disposizione, infatti, si rischia meno di buttare denaro, seppur virtuale, in operazioni con poco senso.

Molto importante è ricordare che, pure con il conto demo, è possibile “azzerare” il conto virtuale. Si tratta di un’eventualità molto rara ma possibile. In questi casi non c’è bisogno di preoccuparsi. Basta infatti contattare il servizio clienti del broker per “ricaricare” il tutto con ulteriori 100.000 euro.

Opinioni e recensioni

A questo punto, ti starai chiedendo cosa pensino di questo broker gli utenti che l’hanno utilizzato. Le recensioni su 24CM sono molto positive. A dimostrarlo ci pensano i già citati premi che il broker ha ricevuto. Tra questi, è possibile ricordare il Best Trading Platform 2018, conferito dall’European CEO Magazine, ma anche il Best Broker in Europe 2018, insignito invece dalla piattaforma ForexReport.com.

Come già detto, 24CM è un broker relativamente recente. In poco tempo, però, è riuscito a conquistare il favore di tantissimi trader, sia esperti sia alle prime armi. Navigando sul web, può capitare di trovarsi davanti anche a recensioni negative.Come capire se si tratta di contenuti redatti con lo scopo di manipolare gli utenti e attirarli verso sistemi truffaldini? Bisogna fare attenzione alla presenza di contenuti che parlano della possibilità di ottenere guadagni sicuri da un giorno all’altro, specie attraverso sistemi di trading automatico.

Fondamentale è ricordare che nel trading online non esiste nessuna certezza e che chi promette guadagni sicuri da un giorno all’altro mente sapendo di mentire. Broker seri come 24CM non promettono nulla di tutto questo, ma anzi metteno in chiaro che il trading online è molto rischioso e che con i CFD, prodotti a leva, il capitale è sempre esposto.

Conclusioni

Fare trading con 24CM significa operare su un broker di ottima qualità che, in pochissimo tempo, è riuscito a conquistare il favore di trader esperti ma anche di utenti che si approcciano per la prima volta al trading online. Iniziare a utilizzarlo è questione di pochi minuti. Il consiglio è di iniziare dal conto demo. Dopo un paio d’ore di utilizzo, si può passare a quello con denaro reale, l’unica soluzione per toccare con mano il vero volto del trading online, caratterizzato da un rischio che, ribadiamo, è impossibile eliminare.

Si può però tenere sotto controllo, mettendo in campo strategie come il Money Management. Questo approccio prevede la divisione del capitale in più parti. Ciascuna di esse deve essere destinata a un singolo asset o a una specifica operazione, cercando di non puntare più del 5% di volta in volta.