Unipol

Le azioni Unipol (Clicca qui per grafico e quotazioni) fanno riferimento all’omonimo Gruppo Finanziario Unipol S.p.A. con sede a Bologna e operante dal 1963 nel settore dei servizi finanziari. I titoli sono quotati sul listino FTSE MIB di Borsa Italiana, dedicato alle società con maggiore capitalizzazione del mercato azionario italiano. Questo gruppo finanziario fornisce diversi servizi tra cui spiccano quelli assicurativi, che offre principalmente tramite le società UnipolSai, Linear e Unisalute. Nel settore bancario-assicurativo invece opera tramite Unipol Banca, Banca Sai, Banco Popolare, Banca Popolare di Sondrio, Banca Popolare dell’Emilia Romagna e Banca Intermobiliare, con le quali sono attive partnership e accordi di distribuzione. Infine, nel settore bancario, del merchant banking e del risparmio gestito opera tramite Unipol Banca, Banca Sai e Unipol SGR. Un particolare: il socio di maggioranza è la Finsoe S.p.A., una società finanziaria controllata da varie imprese del movimento cooperativo aderenti a Legacoop.

Nel presente articolo faremo una panoramica sui diversi aspetti caratterizzanti le azioni Unipol e metteremo in risalto i principali fattori da tenere in considerazione nel caso si valuti la possibilità di investire a lungo termine o fare trading su azioni Unipol a breve termine con i CFD.

logo Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Info principali

  • Nome: Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.
  • Codice: UNI
  • Sede legale: Bologna
  • Persone chiave: Carlo Cimbri (AD)

Altro

Per fare trading su azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito Inizia

Grafico delle azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Andamento storico delle azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Previsioni Azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Per fare delle previsioni su Unipol che siano efficaci occorre tenere conto del complesso ventaglio di servizi che offre tale Gruppo. Infatti, coprendo diversi settori, occorre considerare il peso che hanno gli stessi nelle previsioni di rendimento relative al periodo in cui si intende investire.

Considerando il settore assicurativo, ad esempio, occorre considerare le variabili che possono influire sullo specifico settore, quali le variabili macroeconomiche e quelle che fanno riferimento alle normative vigenti (ad esempio, riguardanti le imposte o i tassi). Prima di effettuare un investimento occorrerà accertarsi che non siano in programma nuove regolamentazioni che possano influire sul bilancio e quindi sul titolo. In tal caso sarà meglio aspettare di avere più certezze su tempi e date.

Considerando il settore bancario, occorre considerare le variabili macroeconomiche che fanno riferimento all’economia domestica e comunitaria, oltre alle normative sempre più stringenti riguardanti gli standard da rispettare ed eventuali compensazioni a favore del mantenimento degli standard da parte di altri istituti bancari in difficoltà (Bad Bank). Prima di effettuare un investimento occorrerà quindi accertarsi della situazione generale di salute delle banche del Gruppo, oltre a dare uno sguardo al sistema bancario italiano e ad eventuali correzioni che potrebbero pesare sugli altri istituti più efficienti.

Chi desidera investire a lungo termine, quindi acquistando azioni, dovrà tenere principalmente in considerazione i fattori qui esposti oltre a quelli più soliti per tutti i vari tipi di investimento azionario quali: bilancio degli anni precedenti, relazioni degli analisti interni ed esterni, valutazioni delle principali agenzie di rating, pianificazione strategica di mercato, possibili acquisizioni o fusioni.

Chi desidera approcciare con un’operazione a breve termine, ad esempio facendo trading con CFD Unipol, potrù negoziare in base agli eventi economici che possono causare variazioni immediate del titolo al fine di trarre profitto da un pronostico al rialzo o al ribasso. In tal senso, occorrerà prepararsi le news finanziarie programmate (es. pubblicazione di dati aziendali) e agire rapidamente (qualora si ritenga necessario) dopo quelle non programmate.

Quotazioni Azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Dal momento della fusione e della nascita di UnipolSai, le azioni Unipol sono cresciute costantemente fino al marzo del 2014, dove si sono attestate ad un prezzo di 5,68€. Da allora le quotazioni Unipol si sono normalizzate nel 2015 ma scese di molto nel 2016. Questo calo è stato dovuto a diverse concausanti, riguardanti soprattutto le normative bancarie (introduzione bad bank). Sebbene si tratti di un calo da contestualizzare ad un contesto politico e temporale ben preciso, tale considerazione vale esclusivamente come caso studio.

Azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A. dividendi

I dividendi Unipol, almeno nei primi anni dopo dalla nascita di UnipolSai, si attestano sopra i 15 centesimi per azione ordinaria. Ciò ripone sicuramente a favore di un investimento su questo titolo, considerando che altre realtà degli stessi settori hanno più difficoltà.

A proposito dei dividendi, va evidenziato che anche i CFD Unipol consentono di ottenere dei vantaggi economici, sul capitale disponibile del conto trading, qualora sia mantengano posizioni di acquisto (ovvero al rialzo) al momento dello stacco del dividendo. In caso contrario, ovvero nel caso si mantengano posizioni al ribasso, il premio sarà negativo. L’importo dei premi è comunque rapportato alla leva finanziaria applicata in apertura.

Investire in Azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Le ragioni per cui si può validamente prendere in considerazione la possibilità di investire in azioni Unipol sta nel fatto che si tratta del secondo gruppo finanziario in Italia e che potrebbe vedere dei forti cambiamenti nell’assetto societario anche in futuro, così come espansioni territoriali. Dopo pochi anni dalla sua nascita è difficile esprimere giudizi, ma l’esperienza che si porta dietro ha più di un secolo, perciò sebbene non sia un titolo facile da prevedere, può offrire risultati in un portafoglio diversificato se inserito in un momento propizio.

Per investire su azioni Unipol, ovvero approcciare a lungo termine, si può procedere tramite l’acquisto di azioni via banca o SGR, magari utilizzando una delle stesse banche o SGR del Gruppo. In tal caso le azioni saranno probabilmente presentate in pacchetti ben diversificati e adatti alle esigenze dell’utente.

Trading su Azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Chi desidera puntare su questo titolo con un’operazione a breve termine, ovvero per chi desidera puntare a risultati economici in tempi brevi, magari utilizzando piccole somme o comunque inferiori a quelle richieste per un investimento a lungo termine, c’è l’opportunità di fare trading online con i CFD Unipol. Ma in cosa consistono i CFD? I CFD sono strumenti finanziari che si possono contrattare online tramite delle speciali piattaforme di contrattazione, ovvero software che consentono di effettuare ordini al rialzo (acquisto) o al ribasso (vendita) sui titoli finanziari. La quotazione dei CFD deriva dalle quotazioni di un titolo sottostante, che nel caso dei CFD Unipol costituito dal titolo Unipol quotato su Borsa Italiana.

Per fare trading online sui CFD quindi occorre avere accesso ad una piattaforma di contrattazione, cosa che si può fare scegliendo e contattando un broker online. Non tutte le piattaforme consentono di negoziare su CFD Unipol, perciò qui di seguito presentiamo due piattaforme offrono tale possibilità.

Se non avete esperienza e vi farebbe comodo qualche consiglio, la eToro  consente di entrare in contatto con altri utenti e chiedere loro consigli. Inoltre, un’altra ottima funzione di questa piattaforma è quella denominata copy trade, che consente di copiare in modo automatico le operazioni di utenti e trader più esperti selezionabili tramite classifiche di rendimento. Per iniziare, potete anche praticare con la demo gratuita.

Se invece avete già fatto esperienza nel trading, potete passare alla piattaforma Plus500 poiché offre totale autonomia operativa e una grande quantità di titoli negoziabili. Anche questa piattaforma è disponibile in modalità demo gratuita.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni Unipol Gruppo Finanziario S.p.A.. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Serietà del brand
  • Piattaforma potente e flessibile
100€ Inizia