Terna

Le azioni Terna (Clicca qui per grafico e quotazioni) sono quotate sul listino azionario italiano FTSE MIB e sono emesse dalla società Terna S.p.A. operante nel settore della trasmissione di energia elettrica. Nello specifico, Terna è specializzata nella gestione e nella manutenzione della maggior parte della rete elettrica italiana, sia ad alta che ad altissima tensione. Il fatturato per attività dell’azienda proviene soprattutto dalla gestione della rete italiana (89%). Terna è in possesso di un’ampia rete di infrastrutture, con oltre 72.000 km di linee elettriche, più di 6.000 centraline e 850 trasformatori. L’altro 11% del fatturato proviene dalla manutenzione delle linee di alta tensione proprietà di Enel Distribuzione (oggi “e-distribuzione) oltre alla manutenzione della rete di fibre ottiche di Enel.net. Infine, Terna offre anche prestazioni di ingegneria per lavori presso centrali di telecomunicazione.

In questo articolo faremo una panoramica sull’azienda e sui principali fattori da considerare nel caso si valuti la possibilità di effettuare un investimento a lungo termine (acquistando azioni) o a breve termine, facendo trading online su azioni Terna.

logo Terna S.p.A.

Info principali

  • Nome: Terna S.p.A.
  • Codice: TRN
  • Sede legale: Roma
  • Persone chiave: Pierpaolo Cristofori (AD), Matteo Del Fante (DG)

Altro

  • Settore: Trasmissione Energia Elettrica
  • Sito Web: http://www.terna.it/
  • Listini: FTSE MIB
  • Anno fondazione: 1999
Per fare trading su azioni Terna S.p.A. è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito Inizia

Grafico delle azioni Terna S.p.A.

Andamento storico delle azioni Terna S.p.A.

Previsioni Azioni Terna S.p.A.

Le previsioni su Terna devono tenere conto del trend di domanda annuale riguardo a tutti i servizi sulle linee elettriche e le centraline, oltre ad eventuali nuovi orizzonti che si potrebbero prospettare in futuro. Ad esempio, non è escluso che Terna possa diventare un produttore di energia elettrica, magari cercando di non entrare troppo in competizione con la “familiare” Enel, così come si è prospettato in passato. Non è detto ad esempio che le realtà non possano trovare accordi di vario tipo. E’ una questione da seguire con interesse. Lo stesso interesse, in ottica di previsioni, va dato agli investimenti strutturali dello Stato nel paese, dalla semplice manutenzione alla creazione di nuove linee.

Chi desidera optare per un investimento a lungo termine, ovvero con un approccio superiore ai 12 mesi, quale può essere l’acquisto di azioni Terna, dovrà tenere conto dei fattori appena menzionati oltre ad altri più standard quali: risultati di bilancio annuali e periodici degli ultimi 2-3 anni, eventuali acquisizioni e accordi per la eventuale produzione di energia, analisi degli analisti esterni all’azienda, valutazioni delle agenzie di rating sul lungo termine.

Chi desidera effettuare operazioni sul breve termine, ad esempio facendo trading online su azioni Terna, potrà valutare invece le news finanziarie che giorno per giorno potranno avere effetto sulla quotazione del titolo in borsa. Questi eventi possono essere programmati (es. pubblicazione dei bilanci periodici), o non programmati (eventi non prevedibili ma su cui effettuare negoziazioni al rialzo o al ribasso nell’immediato).

Quotazioni Azioni Terna S.p.A.

La storia delle quotazioni di Terna si potrebbe sintetizzare in questo modo, se si prendesse in considerazione il decennio 2006-2016: un rialzo costante. Il titolo è passato dagli 1,82€ del 2004 agli oltre 5€ del 2016. 12 anni di rialzo quasi costante, con un solo momento realmente difficile, a cavallo della fine del primo semestre 2011, quando il titolo è crollato da 3,50 a 2,50€ in 3 mesi per poi risalire gradatamente e tornare a 3,50€ nel 2013. Da allora il titolo ha continuato a salire e sfondare quota 5€ nel 2016.

Ai fini di studio, sarebbe opportuno capire le motivazioni di quel forte ribasso del 2011. Il ribasso è stato causato principalmente dallo scontro in famiglia tra le società Enel e Terna. La questione riguardava la possibilità che Terna potesse decidere di iniziare a produrre energia elettrica, entrando in diretta concorrenza con Enel, allora guidata da Fulvio Conti. Tuttavia, Terna, allora guidata da Flavio Cattaneo, negò la volontà di iniziare a produrre energia elettrica. Secondo l’Autorità per l’Energia e il Gas, Terna avrebbe potuto realizzare impianti per l’accumulo di energia ma di sicuro non avrebbe potuto gestirli, né arbitrare la vendita dell’energia prodotta.

Nello stesso periodo, Flavio Cattaneo vendette un totale di 600.000 azioni. A questi due fattori si aggiungeva il rating negativo di Standard & Poor’s, che vedeva un peggioramento dell’outlook sul debito sovrano della Repubblica Italiana.

Azioni Terna S.p.A. dividendi

I dividendi Terna per diversi anni sono stati caratterizzati da un doppio stacco e pagamento, a giugno e novembre, con un totale di circa 0,20€ per azione. Per quanto riguarda il dividendo, Terna ha mostrato una grande costanza.

A tal proposito va evidenziato che anche i CFD Terna consentono di ottenere dei benefici economici. Infatti, nel caso si sia aperta una posizione di acquisto e si mantenga al momento dello stacco, un premio in denaro verrà erogato sul capitale disponibile. Nel caso contrario, ovvero quello in cui la posizione si mantenga in vendita, il premio sarà negativo.

Investire in Azioni Terna S.p.A.

Tra i principali motivi per cui prendere in considerazione la possibilità di investire in azioni Terna vi è sicuramente la sua prestazione in Borsa nel corso degli anni, durante i quali il titolo ha tenuto testa persino alla crisi globale del 2008.

Per investire su azioni Terna per un approccio a lungo termine si possono utilizzare le modalità tradizionali che possono comprendere l’acquisto di azioni. A tal fine ci si può rivolgere ad una banca o ad una Società di Gestione del Risparmio (SGR). I titoli azionari richiesti saranno probabilmente inseriti in  pacchetti diversificati al fine di ridurne i rischi. Solitamente, questi pacchetti azionari vengono proposti con un mantenimento consigliato superiore a 1 anno. Nel caso si valuti la possibilità di investire capitali elevati, consigliamo di chiedere la consulenza di un consulente terzo oltre a quello fornito dalla banca o SGR e quelli interni all’azienda, al fine di avere un altro parere riguardante il contesto periodico in cui si va a investire.

Trading su Azioni Terna S.p.A.

Una soluzione adatta a chi cerca risultati in tempi ridotti, e che desidera utilizzare anche soltanto piccole somme, è quella del trading online con i CFD Terna. Ma cosa sono i CFD? Si tratta di strumenti finanziari che si possono contrattare online tramite delle speciali piattaforme di negoziazione, software che consentono di effettuare ordini al rialzo o al ribasso sui titoli finanziari. La quotazione dei CFD deriva dalle quotazioni del titolo sottostante, che nel caso dei CFD Terna costituito dal titolo Terna quotato su Borsa Italiana.

Per negoziare online quindi occorre avere accesso ad piattaforma di trading, cosa che si può fare  selezionando un broker online e iscrivendosi ai suoi servizi. Non tutte le piattaforme offrono la possibilità di fare trading su Terna, perciò qui di seguito presentiamo due piattaforme che offrono CFD su questo titolo.

Se non avete nessuna esperienza nel trading, la piattaforma eToro è quella più adatta a voi, poiché caratterizzata dal cosiddetto social trading. Questa piattaforma infatti consente di entrare in contatto con altri utenti, ad esempio per chiedere loro consigli. Inoltre, consente di copiare in modo automatico le operazioni di trader più esperti selezionabili tramite classifiche di rendimento. Per iniziare, iscrivetevi e praticate con la demo gratuita.

Agli utenti che hanno già maturato almeno una base di esperienza, proponiamo la piattaforma Plus500 poiché offre piena autonomia operativa senza la possibilità di confrontarsi con altri utenti. Questa piattaforma vi consentirà di accedere a un grande numero di titoli negoziabili. Anche questa piattaforma è disponibile in modalità demo gratuita.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni Terna S.p.A.

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni Terna S.p.A.. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Serietà del brand
  • Piattaforma potente e flessibile
100€ Inizia
eToro
  • Social trading, segui/copia gli esperti
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia