Prysmian

Le azioni Prysmian (Clicca qui per grafico e quotazioni) sono emesse dall’omonima Prysmian S.p.A., un’azienda che opera nel settore dell’energia e della comunicazione con la specializzazione di produzione di cavi e fibre ottiche. Fondata nel 2011 ha sede a Milano ed è quotata sul FTSE MIB, l’indice dedicato alle società a più alta capitalizzazione del mercato azionario italiano.

La sua esperienza parte dal lontano 1879, anno in cui nasce come Pirelli Cavi e Sistemi. Ha contribuito alla posa dell’intera rete telegrafica italiana per conto di Telegrafi dello Stato e all’installazione della rete elettrica ad uso domestico a Milano. Nel 1925 realizza per Italcable un cavo telegrafico sottomarino di 5.150 km per la comunicazione tra l’Italia e il Sud America. La collaborazione con lo Stato proseguirà anche in seguito con la posa di cavi per la Rete Telefonica Interurbana.

Prysmian è leader mondiale nel settore dei cavi e sistemi per energia e telecomunicazioni. Vanta una solida presenza in 50 Paesi, con 88 impianti produttivi, 17 centri di Ricerca e Sviluppo e oltre 19.000 dipendenti.

In questa pagina illustreremo i principali fattori da considerare nel caso si consideri la possibilità di effettuare un investimento azionario, così come quelli da considerare nel caso si prenda in considerazione la possibilità di fare trading su azioni Prysmian online tramite i CFD.

logo Prysmian

Info principali

  • Nome: Prysmian
  • Codice: PRY
  • Sede legale: Milano
  • Persone chiave: Valerio Battista (DG)

Altro

Per fare trading su azioni Prysmian è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito Inizia

Grafico delle azioni Prysmian

Andamento storico delle azioni Prysmian

Previsioni Azioni Prysmian

Per effettuare delle previsioni sulle azioni Prysmian occorre considerare il grado di sviluppo che si potrà avere nei diversi territori internazionali riguardo all’installazione di fibre ottiche. Essendo infatti la fibra ottica il futuro della trasmissione digitale, Prysmian potrà avere un ruolo decisivo e quindi vedere accrescere le potenzialità dei suoi titoli azionari legati al suo bilancio. Non sarà troppo difficile seguire le notizie attinenti tali tipologie di richieste da parte dei vari paesi nel mondo, direttamente dal sito dell’azienda e dai bilanci pubblicati periodicamente (annuali, semestrali, trimestrali).

Dagli stessi bilanci si potranno estrapolare dati utili anche riguardanti i numeri, oltre che i progetti e le relazioni degli analisti interni.

Per quanto riguarda le previsioni sul lungo termine, andranno quindi considerati i piani aziendali, le richieste di forniture, i bilanci, i trend settoriali, i possibili giudizi di agenzie e banche d’affari sul lungo termine.

Per quanto riguarda le previsioni sul breve termine, invece, andranno tenuti sott’occhio tutti gli eventi che potranno avere effetti sul titolo al fine di effettuare operazioni al rialzo o al ribasso in giornata o su base settimanale. E’ sconsigliato tenere posizioni aperte nel trading per più di un mese, poiché le spese di overnight potrebbero incidere sul bilancio netto dell’operazione.

Quotazioni Azioni Prysmian

Dal grafico storico delle quotazioni Prysmian, esaminando un arco temporale molto ampio, si può evincere che su base settimanale questo titolo può variare anche di molto. Tale caratteristica ovviamente te si mostra più evidente su base mensile. Tuttavia, in un’ottica di trading sul breve termine, gli ampi movimenti su base settimanale sono decisamente interessanti.

Da un punto di vista più a lungo termine, si può notare che passato il momento difficile della crisi globale del 2008-2009, le azioni Prysmian hanno iniziato un processo di costante salita per gli 8 anni successivi, vedendo il titolo passare da quota 6,35€ nel 2009 a sfondare quota 22€ nel 2016.

Da evidenziare tuttavia due stop (seguiti successivamente da una ripresa del trend al rialzo). Il primo nella seconda metà del 2011 e il secondo nel 2014. Entrambi sono stati seguiti da rialzi vertiginosi, come quello all’inizio del 2015. Motivo: i risultati del 2014 pubblicati e la relativa esplosione dei rating positivi da parte delle agenzie e banche d’investimento che hanno alzato il target price già dalle prime previsioni di bilancio.

Azioni Prysmian dividendi

I dividendi Prysmian trovano una loro costanza attorno a quota 0,42€ per azione. Unica eccezione l’hanno fatta  gli anni 2011 (0,16€) e 2012 (0,21€). Si tratta di un dividendo molto interessante, soprattutto considerati anche i risultati del titolo nel lungo termine e le occasioni da sfruttare nel breve termine.

A proposito dei dividendi va evidenziato che anche i CFD Prysmian consentono di ottenere un premio derivante dal dividendo, qualora si abbia una posizione di acquisto aperta al momento dello stacco del dividendo. Il premio sarà invece negativo nel caso in cui si detengano posizioni di vendita al momento dello stacco. L’importo del premio sarà in ogni caso rapportato alla leva finanziaria applicata al momento dell’apertura della posizione di trading.

Investire in Azioni Prysmian

Investire in azioni Prysmian significa investire su un’azienda leader mondiale del settore, che opera in più di 50 paesi nel mondo e che quindi trova oltre ad un grande potenziale di produzione e di appalti, anche una grande diversificazione territoriale (nel caso in cui vi fossero crisi economiche delimitate). L’avvento della tecnologia e il costante aumento di richieste delle fibre ottiche rappresenta un sicuro vantaggio per quest’azienda.

Per investire su azioni Prysmian secondo i canali tradizionali ci si può rivolgere ad una banca o ad una SGR (Società di Gestione del Risparmio). In questo caso le azioni potrebbero essere presentate in pacchetti diversificati e proposti per investimenti con mantenimento consigliato non inferiore a un anno. Consigliamo la consulenza di un consulente esterno, ulteriore a quello della banca o SGR, nel caso in cui si progettino investimenti sostanziosi per le proprie disponibilità.

Trading su Azioni Prysmian

Un’alternativa più pratica e indipendente rispetto all’investimento tradizionale a lungo termine è il  trading online su CFD Prysmian, adatto a chi preferisce un approccio a breve termine e con la possibilità di impiegare anche piccoli capitali. I CFD sono strumenti finanziari la cui quotazione deriva da quello del titolo sottostante, che nel caso dei CFD Prysmian è dato dalle azioni Prysmian quotate su Borsa Italiana. Scopri quali sono i requisiti per il trading con CFD.

Per fare trading finanziario su azioni tramite CFD occorre accedere ad una piattaforma di trading online, fornita gratuitamente dagli stessi broker di CFD.

Per questo tipo di approccio, consigliamo di provare la piattaforma di Plus500. Questo broker infatti offre piena autonomia operativa e la più ampia scelta di CFD al mondo (più di 2.000 titoli). Nel caso non si abbia esperienza nel trading, vi è comunque la possibilità di fare pratica in modalità demo gratuita.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni Prysmian

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni Prysmian. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Serietà del brand
  • Piattaforma potente e flessibile
100€ Inizia