Moncler

Le azioni Moncler (Clicca qui per grafico e quotazioni) sono quotate sull’indice FTSE MIB di Borsa Italiana, dedicato alle aziende a maggiore capitalizzazione, e sono emesse dall’omonima società Moncler SpA operante nel settore tessile dal 1952. Nonostante nasca in Francia, nel 1992 Moncler diventa un marchio italiano per mezzo di Pepper Industries, che poi lo cedette a Finpart. Nel 2003 il marchio fu acquisito dall’imprenditore Remo Ruffini, che nel 2013 riuscirà a farla quotare in Borsa fino a farla entrare nel 2014 nel segmento FTSE MIB.

In questo articolo faremo il punto sui principali elementi da considerare nel caso si prenda in considerazione la possibilità di investire su questo titolo secondo le modalità canoniche, così come la possibilità di fare trading su azioni Moncler tramite le piattaforme online messe a disposizione dai broker CFD.

logo Moncler SpA

Info principali

  • Nome: Moncler SpA
  • Codice: MONC
  • Sede legale: Milano
  • Persone chiave: Remo Ruffini (P)

Altro

Per fare trading su azioni Moncler SpA è possibile scaricare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito Inizia

Grafico delle azioni Moncler SpA

Andamento storico delle azioni Moncler SpA

Previsioni Azioni Moncler SpA

Le previsioni Moncler non sono esattamente definire “facili”, poiché il titolo può variare di molto per diversi motivi, sia al rialzo che al ribasso, in tempi stretti o più diluiti ma comunque non lenti.

Come evidenziamo nel paragrafo delle quotazioni, infatti, il titolo si mostra molto suscettibile. Un fattore da considerare nelle previsioni sul medio termine ad esempio potrebbe esserci nella stagionalità, poiché le forniture dei piumini ai rivenditori sono fortemente stagionali, anche se in questo caso occorrerà ricordarsi sempre che sebbene il titolo possa non essere soggetto a variazioni di tipo stagionale in un determinato periodo, potrà comunque variare per diversi altri motivi, più o meno importanti.

Un altro motivo importante, ad esempio, potrebbe essere il cambio sul dollaro. Questo fattore dipenderà soprattutto dalle banche centrali europea e americana, che potrebbero prendere decisioni di tipo restrittivo o espansionistico, alzando o diminuendo i tassi d’interesse.

Nell’ottica di un investimento a lungo termine, quindi attraverso l’acquisto di azioni Moncler e il loro mantenimento per diversi mesi (o anni) occorrerà quindi tenere in considerazione i fattori qui riportati, oltre a quelli più standard quali i dati dei bilanci, le relazioni degli analisti interni ed esterni all’azienda, i giudizi delle agenzie di rating e banche d’investimento, i progetti pianificati dall’azienda per il periodo interessato all’investimento.

Per quanto riguarda il breve termine, invece, ad esempio nel trading con i CFD, occorrerà sfruttare tutti gli eventi importanti che giorno dopo giorno potrebbero avere effetto sul titolo, preparandosi con anticipo per gli eventi programmati (es. Pubblicazione dati di bilancio, pubblicazione di previsioni di dati di bilancio, pubblicazione di nuovi giudizi da parte delle agenzie ) cosi come negoziare di conseguenza subito dopo eventi non programmati.

Quotazioni Azioni Moncler SpA

Il grafico delle quotazioni Moncler a partire dal 2014(anno in cui entra nel FTSE MIB) dimostrano quanto questo titolo abbia principalmente due caratteristiche: sia soggetto a notevoli variazioni sia nel breve che nel medio termine, offra ottime potenzialità di profitto sia nel breve che nel medio termine. Per quanto riguarda il breve termine, scopri come funziona il grafico dei CFD.

Esaminando lo storico infatti si nota che vi sono brusche impennate al rialzo così come bruschi cali nel breve, così come rialzi e ribassi importanti nel medio. Il titolo è sicuramente interessante per il trading a pochi giorni o settimane, ma allo stesso tempo è da inserire in un portafoglio ben diversificato (soprattutto se si investe in modo tradizionale mantenendo azioni acquistate per oltre 1 anno).

In termini di numeri, le quotazioni hanno visto un passaggio da oltre 14 a meno di 11 per poi passare a una quota superiore a 18 e tornare ad abbassarsi verso il “punto iniziale”.

Azioni Moncler SpA dividendi

A partire dall’anno dell’entrata di Moncler nell’indice FTSE MIB, i dividendi Moncler hanno visto “semplicemente” un rialzo costante di 2 centesimi per anno passando dai 0,10 del 2014 ai 0,14 del 2016.

Sui dividendi va evidenziato che anche i CFD Moncler offrono benefici sul capitale disponibile, qualora si abbiano posizioni aperte in acquisto (rialzo) sul titolo nel momento dello stacco del dividendo stesso. Se le posizioni sono invece aperte al ribasso, il premio risulterà negativo. Nota: l’importo del dividendo viene rapportato alla leva finanziaria applicata all’apertura della posizione di trading.

Investire in Azioni Moncler SpA

Vi sono almeno tre buoni motivi per investire su azioni Moncler. Il primo è che si tratta di un marchio molto conosciuto. Il secondo è che nonostante venda soprattutto nella fascia alta, riesce ad offrire prodotti sempre apprezzati, grazie alla sua attenzione al mercato e alla moda. Il terzo motivo è dato dalle caratteristiche del titolo, che possono offrire plusvalenze molto interessanti.

Per investire su azioni Moncler a lungo termine si può procedere tramite l’acquisto di azioni, possibile rivolgendosi ad una banca o ad una Società di Gestione del Risparmio. In questo caso saranno proposti anche pacchetti diversificati in base alle esigenze e agli obbiettivi desiderati. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere anche allo stesso staff di Moncler tramite il suo sito ufficiale. Questo tipo d’investimento è solitamente consigliato per periodi superiori ad un anno.

Trading su Azioni Moncler SpA

Una valida alternativa all’investimento tradizionale, per certi versi molto più pratica ed economica, è quella del trading online su CFD Moncler. I CFD sono strumenti finanziari la cui quotazione deriva da quello del titolo sottostante, che nel caso dei CFD Moncler è dato dalle azioni Moncler quotate sull’indice di Piazza Affari FTSE MIB.

Per fare trading finanziario su azioni Moncler tramite CFD occorre accedere ad una piattaforma di contrattazione online, fornita gratuitamente dagli stessi broker online di CFD.

A tal proposito, agli utenti che non hanno alcuna esperienza consigliamo la piattaforma eToro, in quanto consente di entrare in contatto con atri utenti della piattaforma e persino di copiare automaticamente le operazioni di trading dei trader più esperti.

A chi possiede già esperienza, invece, consigliamo la piattaforma Plus500, poiché offre piena autonomia operativa e soprattutto la più ampia scelta di titoli negoziabili al mondo. Per chi non avesse esperienza, c’è comunque la possibilità di fare pratica in modalità demo gratuita.

Migliori piattaforme per il trading su Azioni Moncler SpA

Di seguito elenchiamo i migliori broker che consentono di investire e fare trading su azioni Moncler SpA. Tutti i broker elencati sono regolamentati ed autorizzati poichè provvisti di regolare licenza Cysec/FCA/Consob

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
eToro
  • Social trading, segui/copia gli esperti
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia