Tenaris, bella candela di forza

TENARIS

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Oggi analizziamo il titolo Tenaris che oggi finalmente ha dato una bella esplosione di rialzo, disegnando una candela davvero molto bella.

Tenaris, per chi non la conoscesse è l’azienda più grande al mondo, che si occupa di produrre le tubazioni per l’estrazione e trasporto del petrolio. Quindi per questa ragione, viene considerata una società facente parte del settore oil, quindi le sue quotazioni sono strettamente legate al mercato del petrolio.

Quindi, prima di parlare del titolo Tenaris, dobbiamo fare una prima analisi sull’andamento del petrolio. Le quotazioni dopo una falsa rottura a 44, sono schizzate al rialzo come una saetta e ora si preparano a rompere i 50 e andare anche oltre.Quello appena visto è un ciclo fortemente positivo, e oggi abbiamo assistito alla ripartenza del ciclo nuovo rialzista, come ben sappiamo l’inizio del ciclo è il momento più interessante perché quello dove possiamo avere lo stop minore e la maggiore propulsione rialzista.

Stressa candela di forza si è vista sul titolo Tenaris, che oggi è partito con una grande accelerazione.

Vediamo più nel dettaglio dell’analisi tecnica i numeri:

  1. Partenza del ciclo a 10.5.
  2. Realizzazione del massimo a 12.5
  3. Rintracciamento sul minimo di periodo, dove ha trovato compratori in area 11.20
    Ora le quotazioni sono pronte a salire per qualche settimana, se pur alternata tra alti e bassi con potenzialità di crescita davvero interessanti, possiamo raggiungere la zona di prezzo compresa tra 13-13.5 che a nostro avvio rappresenta l’area di prezzo a cui chiudere la nostra posizione di trading di breve.

    Questo movimento è moto interessante per due ragioni:

    Abbiamo un Poc di livello molto definito che ci fa da pavimento, da sostegno delle quotazioni. Il livello di cui parliamo è 11.37, tale baluardo non deve essere rotto al ribasso. Quindi dai prezzi attuali, abbiamo uno stop davvero poco oneroso.
    Con probabilità del 90% crediamo che i prezzi arriveranno a 12.5, ma a nostro avviso ci sono buone potenzialità affinché le quotazioni, possano raggiungere senza problemi il prezzo di 13.5.

    Quindi facendo due calcoli molto semplici, dai valori attuali abbiamo potenzialità di salita per i prezzi di Tenaris di 2 euro, che con riferimento alle quotazione attuali significano circa il 14%. Il tutto raggiungibile entro Natale, un bel regalo non vi pare?

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia