Telecom Italia, il supporto reggerà?

12 febbraio 2016
|
0 Comments
|

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Telecom Italia alla prova di un importante supporto statico.La domanda che ci poniamo oggi, se esso sarà in grado di reggere.

Oggi affrontiamo un tema importante, un confronto tra forze relative importanti che è utile aprire nel trading. Lo scontro tra l’analisi tecnica e il sentiment di mercato.

Migliori broker trading online

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
IQ option
  • Piattaforma intuitiva
  • Conto demo gratis
10€ Inizia
*Your capital might be at risk
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
24option
  • Tutti gli strumenti di trading
  • Segnali di trading affidabili gratis
250€ Inizia
bdswiss
  • Rendimento medio Opzioni: 85 %
  • Facilità d'uso
100€ Inizia
eToro
  • Social trading, segui/copia gli esperti
  • Piattaforma molto intuitiva
250€ Inizia

L’analisi tecnica, in questo caso ci riferiamo ai supporti statici, ci dice che il livello in cui ci troviamo oggi è certamente un livello delicato per il mercato. A questi prezzi, sono stati acquistati tanti pezzi in passato per questo è diventato un livello statico di riferimento. Attenzione però che questo non vuol dire che sia un livello invalicabile, ma semplicemente un punto di riferimento per il breve, un livello dove nel breve ci si può appoggiare, ma anche se con più difficoltà può essere un livello perforabile. A livello psicologico che cosa accade, semplice, essendoci più persone che hanno acquistato a quel livello, ci sono più persone da dover convincere a vendere, ma se il mercato se il sentiment sarà cosi forte allora tutto sarà possibile.

Ora quindi analizziamo il sentiment di mercato. Si tratta dell’umore del mercato, ossia del periodo. In questa fase per esempio è pessimo perché ogni rialzo è sempre stato stroncato dalle vendite. Dovete immaginare come un atleta, che corre con impegno, ma poi è sempre infortunato. Quando come in queste fasi abbiamo dei picchi di sentiment negativo è assolutamente possibile che vengano rotte le resistenze e che si cambino gli equilibri, ossia che in questa fase l’importanza delle resistenze tecniche venga a ridursi notevolmente. In queste fase quindi si richiede al trader, grazie all’esperienza, di capire il momento di mercato e di agire con una sensibilità differente.

Alla luce di questo nuovo modo di vedere, passiamo ad analizzare dal punto di vista dell’ analisi tecnica il titolo Telecom Italia:

-Il titolo dopo una bella partenza dal livello di 0.5 è andato a fare un primo massimo a 1, poi un secondo a 1.5 ora, dopo aver disegnato un ciclo positivo, favorito anche da forti speculazioni relative a fusioni, il titolo ora sta trovando un minimo di fine ciclo. L’individuazione di fine ciclo non è mai facile perché e una fase molto violenta che può avere dei livelli inaspettati. Ora dal punto di vista tecnico, area di prezzo 0.9-0.8 è un buon supporto. Attenzione però al sentiment di mercato, se l’indice di Piazza Affari continuerà a perdere 3-4 punti percentuali al giorno crediamo difficile che il titolo possa infischiarsene e salire o i supporti reggere.Quindi il nostro consiglio ora e di osservare con attenzione il titolo su questi supporti, ma di guardare anche molto bene all’ andamento dell’indice di riferimento.

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia