Ftse Mib quale il suo futuro?

FTSE MIB40 Index

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Cari amici del sito Osservatorofinanza, so che tutti seguite con grande trepidazione e interesse il notsro litsino italiano il Ftse MIb, vediamo di capire quali sono le prospettive.

Prima di entrare nel dettaglio dell’analisi del listino di Piazza Affari, bisogna fare una dovuta digressione su quello che è stato detto dal presidente della Bce Mario Draghi, qualche giorno fa.

Il presidente Bce, ha dichiarato apertamente che la situazione economica dei paesi dell’Europa è assolutamente insoddisfacente che, le economie delle zona euro non crescono come dovrebbero e tutte sono afflitte da un grande male comune, chiamato inflazione. Il sistema economico mondiale si base sull’inflazione, che viene considerata il vero termometro dello stato di salute di un economia. Noi non ci troviamo  d’accordo con questa affermazione, ma questo e quello che dicono i grandi economisti e quello che perseguono come obiettivo di politica economica.

Alla luce di questi obiettivi,  Draghi ha dichiarato di aver incrementato il piano di acquisti, gli importi del quantitative easing, ma non si è limitato a questo, perché ha anche dichiarato che molto probabilmente  il Quantitative easing, ossia la politica espansiva in atto in questi periodo, andrà oltre il periodo previsto, ossia oltre il 2016.

Questa news ha fato schizzare letteralmente i listini europei, quindi anche quello italiano, che però non si capisce il motivo, il giorno successivoo ha ritracciato con gli interessii tutto il guadagno fatto.

Ma ora entriamo nel dettaglio dell’analisiitecnicaa del Ftse Mib:

-Il ciclo è partito a 18000 mila punti.

-Primo o massimo disegnato a 24000 mila punti.

-Primo intermedio del ciclo disegnato a 20000 mila punti da cui è partita una forte reazione.

Ora non ci rimane che vedere la forza di questo ciclo, nella generazione del suo secondo massimo. Se esso arriverà a 24000 mila punti avremo un ciclo neutro, in caso di grande forza e e quindi si arrivi a valori superiori, avremo la prosecuzione della forza e anche questo ciclo sarà rialzista.

La nostra opinione, essendoci una banca centrale alle spalle è quella di non sfidare il listino di Piazza Affari al ribasso, ma di cercare di approfittare dei ribassi come occasione long, perchè alla fine le banche centrali hanno sempre ragione.

Buon trading a tutti!!

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia