Azioni Snam, troppo gas non fa bene

SNAM

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Oggi analizziamo insieme le azioni si Snam rete gas.Hanno avuto una performance davvero molto forte, ma potrà continuare?

Continua la shopping per Snam rete gas che per un controvalore di 130 milioni ha trovato un accordo per il 20% della Statoil. L’acquisto è stato fatto trovando un accordo con la trans Adriatic Pipeline.Il valore dell’operazione di 130 milioni di euro, ma la cosa interessante per Snam che entrerà nello “shareholders loan” per un ammontare nominale di 78 milioni di euro.

Tap è la società che si occupa del progetto della Trans Adriatic Pipeline, una rete di distribuzione alternativa che collegherà, partendo dallo stabilimento di Shah Deniz in Azerbaijan ai mercati europei passando da Turchia, Grecia e Italia. Questo progetto è fondamentale per la diversificazione delle forniture in Europa, appunto grazie alla creazione di un corridoio sud, questo farà molto bene a Snam come forma di diversificazione, ma le permetterà anche di diventare sempre più un player internazionale.

Il closing dell’operazione è atteso per fine 2015 e l’advisor dell’operazione sarà Banca Imi.

Questa è una delle tante operazioni fatte da Snam che presenta sicuramente una situazione di bilancio e aziendale molto interessante, però ora a nostro avviso le quotazioni sono salite moltissimo e bisogna fare molta attenzione, ma entriamo più nel dettaglio per capire meglio.

-I prezzi ora, al livello di 5 si trovano su un massimo storico assoluto, ma questo non preoccupa. Invece quello che deve dare a riflettere a un trader è un altro aspetto, ossia il fatto che si sia saliti senza particolari pause e siamo ora nella fase finale con una inclinazione di trend, che tanto rappresenta un fine movimento. A livello strutturale è certamente difficile che le quotazioni possano continuare con questa forza. Alla luce di tale considerazioni facciamo le dovute considerazioni:

Se siamo già nel titolo al rialzo il nostro consiglio è quello di chiudere la posizione, oppure di avere degli stop profit molto stretti che devono essere alzati giornalmente per seguire il trend.

Se uno invece fosse flat e volesse entrare al ribasso, be in questo caso essendo questo un trend molto long, bisogna attendere delle conferma serie e ripetute prime di entrare. Infatti si può rischiare di entrare in un rintracciamento minimo convinti che sia una discesa importante e rimanere poi bloccati. Il livello da monitorare è di 4.5, se i prezzi iniziassero a scendere per più sedute sotto quel valore allora avremmo buona probabilità di discesa.

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Serietà del brand
  • Piattaforma potente e flessibile
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia