Azioni Campari, siamo pronti alla ripartenza?

Questo corso utilizza la piattaforma gratuita Il modo migliore per imparare il trading è fare pratica, ti consigliamo di (tempo richiesto 1 minuto)

Oggi analizziamo le azioni Campari che presentano una struttura grafica interessante, per il nostro stile di trading.

Le azioni Campari presentano una struttura grafica che ora analizzeremo subito insieme, partendo dai time frame più alti sino ad arrivare a quelli più bassi.

Il ciclo delle azioni Campari è partito nel 2009, dal prezzo di 2, ora le quotazioni sono vicine a 8. Tra alti e bassi questo e sicuramente un titolo che ha dato grandissime soddisfazioni ai suoi investitori e noi siamo convinti che ne possa dare ancora.Ovviamente il nostro è un approccio di trading, non da cassettista, ma è fondamentale capire il trend di lungo per avere maggiore forza relativa.Quindi è sempre bene scegliere anche se si opera nel breve, operazioni che seguono il trend di lungo periodo, quindi in questo caso rialzista.

Eccoci quindi a trovare degli spunti rialzisti che vadano in questa direzione di mercato:

I prezzi dopo aver fatto un recente massimo a 8.5, sono scesi e si sono buttati in laterale in una fase che però potrebbe ancora essere di accumulazione per continuare a salire, essendo il trend di base molto positivo. Il range in cui i prezzi si sono ingabbiati è il seguente 8.2 -7.6. Tecnicamente finché i prezzi non rompono uno di questi due lati, nel breve l’operatività sul titolo rimane neutra. Una strategia di trading però basata sull’esperienza e sulla politica di avere un corretto rapporto rischio rendimento, ci fa propendere per comperare quando i prezzi si trovano vicino alla resistenza e anticipare un po i tempi, con l’obiettivo di potere avere uno stop non troppo oneroso. Infatti soprattutto nei mercati di questi ultimi anni non è inusuale vedere delle false rotture, questo significherebbe? Che se noi entrassimo al rialzo alla rottura delle resistenza superiore e poi ci fosse una falsa rottura avremmo uno stop davvero molto onerososo e l’operazione risulterebbe essere un fallimento completo. Invece se seguiamo il trend maestro, quindi confidiamo che la forza di base sia forte e il titolo possa salire, da qui l’importanza di seguire il trend di lungo termine, allora potremo fare la nostra operazione long con stop minimo e possibilità di upside davvero molto forti. Per questa ragione siamo long dal livello di 7.7 e attendiamo di vedere se i prezzi avranno la forza di rompere al rialzo. L’operazione verrebbe chiusa solo in caso di rottura per più sedute del livello di 7.6.

Passa subito all'azione: e inizia a sperimentare il trading di CFD (tempo richiesto 1 minuto)

Miglior broker per CFD

Broker Vantaggi Deposito Min. Apertura Conto
Plus500
  • Spread bassi
  • Conto demo gratis
100€ Inizia
Markets
  • Conto demo gratuito
  • Quotato London Stock Exchange
100€ Inizia